Ultime notizie:

Vincenzo Barone

    • News24

    E se le ruote delle biciclette fossero quadrate?

    La curiosità, il motore principale della scienza, prende forma in due tipiche domande. La prima, la più seria, è ovviamente: «Perché?». E' la classica interrogazione sulle cause, sui meccanismi, sulle leggi di natura, che attraversa tutta l'impresa scientifica. Ma c'è una seconda domanda, più ludica

    – di Vincenzo Barone

    • News24

    Le particelle nate in cantina

    La scienza non procede linearmente, per accumulo, ma errando (in tutti i sensi), e una confutazione - come insegnava Karl Popper - vale più di una conferma. Guardiamo per esempio che cosa accadde settant'anni fa, in quel 1947 che a buon diritto può considerarsi l'anno di nascita della moderna

    – di Vincenzo Barone

    • News24

    60 anni di umanesimo scientifico

    E' il 25 aprile 1945. Ludovico Geymonat vuole che nel colophon dei suoi Studi per un nuovo razionalismo, usciti per un piccolo editore (Chiantore), ci sia scritta, ben chiara, proprio quella data. La Liberazione doveva essere anche una liberazione da una morsa culturale in cui è stretto un Paese che

    – di Armando Massarenti

    • News24

    «Grande Normale», dal sogno alla realtà

    Gli studenti conquisteranno i primi diplomi congiunti già nel prossimo anno accademico. Si metteranno insieme anche laboratori e apparecchiature, favorendo lo scambio di docenti e ricercatori. Mentre un cda unico con un presidente, rappresenterà questo connubio nel segno dell'eccellenza scientifica

    – di Marzio Bartoloni

    • News24

    Tempo da cristallizzare

    Che cos'è un orologio? Essenzialmente è un sistema periodico - un sistema le cui configurazioni si ripetono identicamente dopo un certo periodo, che può essere assunto come riferimento per misurare il tempo. Si tratti di un pendolo, di un pianeta che gira attorno al Sole o di un atomo che oscilla

    – di Vincenzo Barone

    • News24

    Equivalenti astratti dell'universo

    «Noi futuristi, Balla e Depero, vogliamo realizzare questa fusione totale per ricostruire l'universo rallegrandolo, cioè ricreandolo integralmente. Daremo scheletro e carne all'invisibile, all'impalpabile, all'imponderabile, all'impercettibile. Troveremo degli equivalenti astratti di tutte le forme

    – di Vincenzo Barone

    • News24

    La Normale di Pisa raddoppia e punta al polo d'eccellenza con Firenze e Siena

    La Scuola Normale di Pisa raddoppia la presenza a Firenze e mette nuova linfa nel progetto - innovativo e dirompente - di integrare le tre Università (Firenze, Pisa, Siena) e le tre Scuole d'eccellenza (Normale e Sant'Anna di Pisa e Imt di Lucca) della Toscana, così da creare un unico polo

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Oltre la spalla di Dio

    Alla fine di maggio del 1925 Werner Heisenberg, giovane promessa della fisica teorica, è colto da una violenta allergia da polline. Per superarla si rifugia a Helgoland, una piccola isola brulla nel Mare del Nord, portandosi dietro gli appunti su cui sta lavorando e il Divano occidentale-orientale

    – di Vincenzo Barone

    • News24

    Una «leva» per capire il mondo

    La matematica, diceva il grande teorico dei numeri André Weil, non è nient'altro che un'arte, «una specie di scultura in un materiale duro e resistente, come certi porfidi». Ma per quale motivo quest'arte che si esercita su una materia mentale abbia così tanto successo nel descrivere la materia

    – di Vincenzo Barone

    • News24

    Dare numeri alle cose

    Il libro della Natura «è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi ed altre figure geometriche, senza i quali mezi è impossibile a intenderne umanamente parola» dice Galileo in un celebre passo de Il Saggiatore (1623) riassumendo in maniera programmatica il metodo della

    – di Umberto Bottazzini

1-10 di 31 risultati