Persone

Vincent Bolloré

Vincent Bolloré (nato a Boulogne-Billancourt, 1º aprile 1952) è un imprenditore e finanziere francese.

Proviene da una famiglia di industriali bretoni e dopo la laurea in diritto all'Università di Paris X Naterre ha iniziato la sua carriera nella banca di Edmond de Rothschild. Prende poi il controllo della cartiera di famiglia e la trasforma in una holding globale con 33.000 dipendenti con diverse partecipazioni azionarie nei settori dell'energia, agroalimentare , trasporti e logistica.

Dal 2005 è ceo di Havas Media Group, uno dei principali gruppi globali di comunicazione e marketing, dopo aver rilevato il 20% della società. Bolloré è anche primo azionista di Vivendi, attiva nel campo dei media e delle comunicazioni, (Universal Music, Canal +, Daily Motion) società attraverso la quale ha acquistato partecipazioni in Telecom Italia ( oltre il 24 %) e nel dicembre del 2016 anche di Mediaset (20%).

Con un patrimonio di 4,6 miliardi di dollari occupa (al 15/12/2016) la 248° posizione nella lista Forbes dei più ricchi del pianeta.

Vincent Bolloré ha quattro figli avuti dalla prima moglie Sophie Fosso­rier, tre dei quali che lavorano nelle aziende di famiglia. Si è poi risposato con la scrittrice e attrice Anaïs Jean­ne­ret. E' amico personale dell'ex presidente francese Nicolas Sarkozy.

Ultimo aggiornamento 05 gennaio 2017

Ultime notizie su Vincent Bolloré
    • News24

    Telecom, Bolloré prepara la lista per il cda

    Da parte dell'azionista di riferimento, titolare del 23,9% del capitale, sono ancora in corso valutazioni: a decidere alla fine sarà Vincent Bolloré.

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Wall Street, peggior seduta da settembre. Giù anche l'Europa

    Seduta a due facce per le Borse europee che virano in negativo nel pomeriggio dopo il passaggio in rosso di Wall Street, dove il Dow Jones (depresso dai titoli finanziari) ha vissuto la peggior seduta del 2017. Preoccupazioni per ritardi da parte dell'amministrazione Trump per l'adozione dei

    – di Cheo Condina

    • News24

    Borsa, «scudo» anti-raider per i settori strategici

    Telecom Italia ha destini intrecciati con Mediaset perché l'azionista è il medesimo, quel Vincent Bolloré che è anche il primo socio (industriale) di Mediobanca.

    – Simone Filippetti

    • News24

    L'escalation e la via stretta della pace

    ...presieduto da Vincent Bolloré, primo azionista di Telecom e secondo di Mediaset, sia compatibile con le norme che impediscono un legame tra l'incumbent delle tlc e il primario emittente televisivo. ... E'?comunque ormai evidente che il disegno di Bolloré - che con Vivendi ha puntato in tutto 5 miliardi sul piatto dell'Italia - era quello di mettere a fattor comun e Telecom e Mediaset.

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Vivendi puntava a Mediaset già dal 2015

    Così, che il vertice di Vivendi - il presidente e primo azionista Vincent Bolloré e il ceo Arnaud de Puyfontaine - sia indagato dalla Procura di Milano per l'ipotesi di concorso in aggiotaggio in relazione alla scalata Mediaset, conferma solo che i ... Così, che il vertice di Vivendi - il presidente e primo azionista Vincent Bolloré e il ceo Arnaud de Puyfontaine - sia indagato dalla Procura di Milano per l'ipotesi di concorso in aggiotaggio in relazione alla scalata Mediaset, conferma solo che i...

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Vivendi, si allarga l'inchiesta dei Pm di Milano

    Per ora sono due le persone accusate di aver manipolato il mercato, come anticipato ieri da Corriere della Sera e Repubblica: il finanziere Vincent Bolloré, primo azionista di Vivendi, e l'ad dello stesso gruppo di telecomunicazioni francese, Arnaud De Puyfontaine (i due non hanno ricevuto avvisi di garanzia per il momento).

    – di Sara Monaci

    • News24

    Vivendi puntava a Mediaset già dal 2015

    Le mire di Vincent Bolloré su Mediaset non nascono a fine 2016. ... Bolloré, a quanto risulta, si era fatto avanti con il fondatore di Mediaset chiedendo di cedergli il gruppo.

    – Olivieri

    • News24

    Vivendi ha speso 1,3 miliardi per Mediaset, plusvalenza latente 140 milioni in 2016

    Lo riporta la documentazione,consultata da Radiocor, sui conti del gruppo francese presieduto da Vincent Bolloré. ... «L'entrata nel capitale di Mediaset si iscrive nella volontà di Vivendi di svilupparsi nell'Europa del Sud e nell'ambito delle sue ambizioni strategiche in quanto importante gruppo internazionale nei media e nei contenuti europei», spiega il documento che riserva ampio spazio alla tormentata vicenda che nel suo ultimo sviluppo vede Bolloré e il ceo Arnaud de Puyfontaine indagati...

    – di Giuliana Licini

1-10 di 460 risultati