Persone

Vincent Bolloré

Vincent Bolloré (nato a Boulogne-Billancourt, 1º aprile 1952) è un imprenditore e finanziere francese.

Proviene da una famiglia di industriali bretoni e dopo la laurea in diritto all'Università di Paris X Naterre ha iniziato la sua carriera nella banca di Edmond de Rothschild. Prende poi il controllo della cartiera di famiglia e la trasforma in una holding globale con 33.000 dipendenti con diverse partecipazioni azionarie nei settori dell'energia, agroalimentare , trasporti e logistica.

Dal 2005 è ceo di Havas Media Group, uno dei principali gruppi globali di comunicazione e marketing, dopo aver rilevato il 20% della società. Bolloré è anche primo azionista di Vivendi, attiva nel campo dei media e delle comunicazioni, (Universal Music, Canal +, Daily Motion) società attraverso la quale ha acquistato partecipazioni in Telecom Italia ( oltre il 24 %) e nel dicembre del 2016 anche di Mediaset (20%).

Con un patrimonio di 4,6 miliardi di dollari occupa (al 15/12/2016) la 248° posizione nella lista Forbes dei più ricchi del pianeta.

Vincent Bolloré ha quattro figli avuti dalla prima moglie Sophie Fosso­rier, tre dei quali che lavorano nelle aziende di famiglia. Si è poi risposato con la scrittrice e attrice Anaïs Jean­ne­ret. E' amico personale dell'ex presidente francese Nicolas Sarkozy.

Ultimo aggiornamento 05 gennaio 2017

Ultime notizie su Vincent Bolloré
    • News24

    Tim, Vivendi torna all'attacco e riapre la contesa sul board

    Vincent Bolloré, che si è ritirato dietro le quinte, ma non ha abbandonato il campo - secondo quanto ricostruito da «Il Sole-24Ore» - ritiene ancora che Telecom abbia bisogno di una cura di efficienza perché imputata di avere una base-costi... Tavolo al quale difficilmente Bolloré vorrà presentarsi in posizione di debolezza.

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Mediaset alla (ri)scoperta dei contenuti on demand

    La parola d'ordine nei media è resistere. Combattendo un po' alla cieca, perché il mercato pubblicitario in Italia è avvolto nella nebbia. E Mediaset - ieri in calo del 3,6% dopo alcuni report negativi e le dichiarazioni "anti-tv" - lo conferma. «Facciamo fatica a capire come va il mercato, perché

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Mediaset cerca la grande alleanza Ue. Piersilvio respinge il blitz di Vivendi

    Dopo il clamoroso divorzio da Vivendi, ma giustificato per fuga dello sposo dall'altare, Mediaset rispolvera il progetto di una grande tv paneuropea. Era quello che avrebbe dovuto essere Mediaset Premium insieme a Canal+, ma poi Vincent Bolloré ha cambiato idea, abbandonando la pay tv italiana (e

    – di Simone Filippetti

    • News24

    Tim, il dietrofront di Genish: «Dichiarazioni non appropriate»

    Il primo confronto è andato in scena, in un consiglio di amministrazione fiume che ha visto l'amministratore delegato di Tim, Amos Genish, impegnato a fare il punto non tanto su gestione e avanzamento del piano industriale, quanto su un dietrofront netto rispetto al j'accuse fatto pubblicamente

    – di Marigia Mangano

    • Econopoly

    Banche, energia, telecomunicazioni: facciamo il punto sull'avanzata francese en Italie

    L'autore di questo post è Francesco Mercadante, analista del linguaggio e analista economico-finanziario. E' stato consulente del Garante dei Diritti dei Detenuti della Regione Sicilia e docente di Analisi dei Testi presso l'Università degli Studi di Palermo. E' autore di saggi su Linguaggio ed Economia - Leggendo i dati elaborati da ISTAT e Cerved circa il clima di fiducia delle imprese, la competitività, l'occupazione e, soprattutto, i fallimenti e le liquidazioni volontarie dell'ultimo anno, p...

    – Econopoly

    • News24

    Mediobanca, utili a 682 milioni Nagel: nessuna uscita dal patto

    Alberto Nagel archivia un altro trimestre a gonfie vele alla guida di Mediobanca e non prevede - a oggi - scossoni al patto di sindacato che contempla, a fine anno, una finestra di uscita anticipata, con disdette da inoltrare entro fine settembre. Il patto, che oggi vincola il 28,5% del capitale,

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Mustier: «UniCredit in anticipo sul piano e l'Italia guida la crescita degli utili»

    «I risultati di questi tre mesi del 2018 ci consegnano il miglior primo trimestre degli ultimi undici anni. Segno che il piano è efficace e che il management team sta lavorando bene in gruppo. Ma la nostra maratona non è finita, non è il tempo del giro di campo dopo la vittoria. Teniamo i piedi per

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Il ruolo della Cdp e la mediazione dagli interessi

    Adesso i ruoli si ribaltano. Il fondo attivista americano Elliott conquista la maggioranza del consiglio Tim e depone le armi, Vincent Bolloré a capo della filiera Vivendi finisce in minoranza e promette battaglia. «Se perdiamo faremo noi gli attivisti», commentava un portavoce di Vivendi alla

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Testa a testa Elliott-Vivendi alla vigilia della sfida su Tim

    La sfida tra Elliott e Vivendi su Tim si gioca sul filo di lana. Sembra che la chiamata a raccolta abbia avuto l'effetto di incentivare la partecipazione, con un'affluenza stimata tra il 65% e il 66%. Asticella alta da saltare - se il dato sarà confermato - anche per Vivendi che parte, di suo, dal

    – di Antonella Olivieri

1-10 di 594 risultati