Persone

Valentino Rossi

Valentino Rossi è nato ad Urbino il 16 febbraio 1979 ed è un pilota di MotoGp. E' alto 182 cm e pesa 65 kg.

Attualmente è in forza nella scuderia Yamaha, dopo

essere stato fino al 2012, nella Ducati.

È tra i più grandi campioni del motociclismo sportivo di tutti i tempi ed è l'unico pilota, nella storia, ad aver vinto il titolo mondiale in 4 classi differenti: 125, 250, 500 e MotoGP.

Valentino Rossi ha iniziato la carriera sportiva guidando i kart e poi è passato alle minimoto. Nel 1996 ha vinto il campionato italiano della classe 125 e si è classificato terzo nell'europeo della stessa categoria. Passato al Team ufficiale Aprilia, Rossi ha ottenuto il suo primo titolo mondiale. Con la stessa scuderia ha esordito poi nella classe 250, dove si è laureato campione del mondo.

Dal 2000 al 2003 ha corso con la Honda prima per la classe 500 e poi nel MotoGp, vincendo il suo quarto titolo mondiale.

Il 2004 è stato l’anno della trasferta in Yamaha e del primo posto al Motomondiale. Dopo il rinnovo del contratto, che però ha portato a una stagione senza vincite, Valentino Rossi ha deciso di usare le gomme Bridgestone in sostituzione alle Michelin.

Nel 2008 si è di nuovo laureato campione del mondo e l’anno successivo ha conquistato il nono titolo iridato.

Per il motomondiale 2011 Valentino Rossi è passato alla Ducati. dove ha corso col numero 46 ed ha acquisito il noto soprannome The Doctor.

Il 23 ottobre 2011, durante il 2º giro del Gran Premio della Malesia, rimane coinvolto, insieme con Colin Edwards, nell'incidente che ha causato la morte di Marco Simoncelli, la gara dapprima sospesa, verrà poi annullata.

Valentino Rossi viene profondamente turbato dall'incidente costato la vita a Marco Simoncelli, cui era legato da un profondo rapporto di amicizia.

Nelle stagioni 2013 e 2014 corre in Yamaha ma non riesce ad ottenere il titolo iridato, (collocandosi rispettivamente al 4° ed al 2° posto nella classifica mondiale) nel luglio 2014 annuncia di aver rinnovato per altri due anni l'accordo con la Yamaha.

Il 3 agosto 2007 l'Agenzia delle Entrate contesta a Rossi compensi non dichiarati per 58.950.311 euro, relativi al periodo 2000-2004, chiede anche il pagamento delle sanzioni e degli interessi, per un totale complessivo di 112 milioni di euro. Per tutti e cinque gli anni in questione.

Rossi si è difeso affermando di aver rispettato la legge e di aver pagato tutte le imposte dovute nel Regno Unito, dove risulta residente.
Nel febbraio del 2008, tuttavia, Rossi raggiunge un accordo con l'Agenzia delle Entrate patteggiando il pagamento di 19 milioni di euro per il periodo 2000-2004 e 16 milioni per il periodo 2005-2006, di cui trenta milioni legati ai guadagni del periodo e 4,8 milioni legati alla mancata dichiarazione.

Per eliminare le pendenze amministrative, Rossi nel maggio del 2009 patteggia con la Procura di Pesaro sei mesi di reclusione, anche se non sconterà mai tale pena, né la condanna verrà menzionata nel suo casellario giudiziale.

Nel marzo 2010, l'allora Ministro degli Affari Esteri italiano Franco Frattini ha consegnato a Valentino Rossi il primo Winning Italy Award, per aver contribuito con i suoi successi a valorizzare l'immagine dell'Italia nel mondo.

E' fidanzato con Linda Morselli, conosciuta nel 2008 al Gran Premio di San Marino ed eletta Miss Eleganza a Miss Italia del 2006; le voci di un loro imminente matrimonio sono state a più riprese smentite.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Valentino Rossi
    • Info Data

    L'Italia dei social network. Ecco perché e come li usiamo

    Sappiamo che i social network sono come i calzini. Devono essere su misura e molto personali. Sappiamo che sono lo spirito del nostro tempo e molto spesso sono sopravvalutati (sopratutto quando li si usa come campione statistico rappresentativo di un Paese). Blogmeter, social media company e agenzia di ricerche di mercato, ha pubblicato un report che aggiunge un tassello al puzzle italiano. Attraverso una survey campionaria che significa intervistare 1500 italiani online è andata a capire non ta...

    – Luca Tremolada

    • News24

    MotoGP, Qatar: ordine d'arrivo e tempi

    Sale sul gradino più basso del podio Valentino Rossi che si lascia alle spalle le Honda ufficiali di Marc Marquez e Dani Pedrosa. ... 3. Valentino Rossi (Ita, Yamaha) +1"928

    – a cura di Datasport

    • News24

    MotoGP, Qatar: Vinales trionfa davanti a Dovizioso, Rossi è terzo

    ...l'altra Yamaha di Valentino Rossi. ... E Valentino può festeggiare un altro primato: per la 22esima stagione consecutiva finisce una gara nelle prime tre posizioni, impresa mai riuscita a nessuno nella storia del Motomondiale.

    – a cura di Datasport

    • News24

    MotoGP, Qatar: libere 2 a Redding, Rossi è sesto

    Sesto Valentino Rossi in una sessione che ha visto i big non spingere più di tanto: il pesarese si posiziona alle spalle di Johann Zarco (Yamaha Tech 3) e del compagno di squadra Maverick Vinales.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Motomondiale: riparte da Losail la caccia al trono di Marquez

    Ma altrettanto logico che le italiche attenzioni siano catalizzate da due nomi su tutti: Valentino Rossi e Ducati. ... Cosa che, finora, non è riuscita proprio a Valentino. Insomma, un garbuglio tecnico e psicologico da cui Rossi dovrà districarsi al più presto, se davvero vorrà lottare con convinzione per il titolo.

    – di Dario Ricci

    • News24

    MotoGP, Qatar: fulmine Vinales, Rossi solo nono

    Terzo Dani Pedrosa con l'altra Honda Repsol, quinto Lorenzo con la Ducati mentre è soltanto nono Valentino Rossi. ... Sesto è Baz con l'Avintia, settimo Crutchlow con la Honda LCR che ha anche avuto un problema al motore mentre ottavo, davanti a Valentino Rossi, è il francese Johann Zarco, anche lui all'esordio con la Yamaha Tech3.

    – a cura di Datasport

    • News24

    MotoGP, Lorenzo: "Ducati? Avvio shock, ma ora sono ottimista"

    Riflettori puntati anche sul compagno di team di Valentino Rossi in Yamaha, Maverick Vinales, autentico dominatore delle prove invernali: "Mi sento forte, anche se sono stati solo risultati di test invernali.

    – a cura di Datasport

1-10 di 992 risultati