Persone

Václav Klaus

Václav Klaus è nato a Praga il 19 giugno del 1941 ed è un politico Ceco. Dopo la scissione della Repubblica Ceca da quella Slovacca è stato il secondo Presidente della Repubblica, in carica fino al 7 marzo 2013 e seguito da Miloš Zeman, attuale Presidente della Repubblica Ceca.

In passato ha svolto le funzioni di Primo ministro e Ministro delle Finanze. È considerato un euroscettico.

Nel 1963 Václav Klaus si è laureato in Economia all'Università di Praga. Nel 1966 è andato per studi post-universitari a Napoli e nel 1969 alla Cornell University di New York. Ha intrapreso la carriera scientifica all'Istituto di economia dell'Accademia di Scienze cecoslovacca, che ha abbandonato nel 1970 per entrare alla Banca statale cecoslovacca.

Nel 1989 è diventato Ministro delle Finanze. Nel 1991 Václav Klaus ha fondato il Civic Democratic Party, del quale è stato Presidente fino al 2002. Dal 1992 è stato Primo Ministro, prima all’interno della Cecoslovacchia e con la scissione dalla Repubblica Slovacca avvenuta nel 1993, Václav Klaus è diventato Primo Ministro della Repubblica Ceca. Nel 1995 ha ottenuto il grado di Professore di finanza alla scuola di economia di Praga. Dal 2003 è stato eletto Presidente della Repubblica Ceca, poi riconfermato nel 2008 fino al marzo 2013.

Václav Klaus è ha sposato l'economista Livia Klausová ed ha due figli.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Václav Klaus
    • News24

    L'Unione è il nostro sogno più bello

    Il paradosso (e l'occasione) della crisi: la consapevolezza di dipendere gli uni dagli altri - DA SCONGIURARE

    – di Jerzy Buzek

    • News24

    Via libera alla stretta Ue sui deficit

    Approvato il Patto di bilancio a 25 - Dopo Londra anche Praga si chiama fuori - LE REAZIONI - Merkel: «Grande impresa» Soddisfatto Draghi: primi passi verso l'unione fiscale No della Svezia alle misure per favorire lo sviluppo

    – dal corrispondente Beda Romano. All'interno articolo di Gerardo Pelosi, analisi di Isabella Bufacchi

    • News24

    Souvenir freudiano

    Piíbor, tranquilla cittadina ceca nella zona mineraria al confine con la Polonia, un centinaio di chilometri da Auschwitz, sta diventando il posto più

    – di Antonio Armano

    • News24

    VECCHIO CONTINENTE / Aspettando l'Europa-laboratorio

    Europa: museo o laboratorio? Nonè questa la domanda rivolta agli elettori nei referendum sul Trattato di Lisbona. Però è la domanda a cui gli europei stanno

    – di Moisés Naím *

    • Agora

    Isteria Green

    Václav Klaus, presidente della repubblica ceca, sostiene sul Guardian che quella del green sia un'isteria. Scettico del cambiamento climatico (ha appena pubblicato Pianeta blu, non verde) Klaus sostiene che in un momento di crisi, in cui comunque i consumi energetici e le emissioni calano, sia controproducente mettere dei tetti all'industria.

    – Luca Salvioli

    • News24

    Caro-salari in Est Europa

    Gli aumenti, superiori al 10%, pesano sulla competitività - NELLA REPUBBLICA CECA Gli operai della Skoda hanno ottenuto il 12,7% in più in busta paga, aiuti finanziari per la prima casa e diverse una tantum - IN POLONIA La tedesca Format ha chiuso i battenti ed è tornata in Germania per aprire uno stabilimento automatizzato