Ultime notizie:

Università di Oxford

    I posti migliori nella consulenza attirano scienziati e medici

    Tra coloro che hanno frequentato il corso di due settimane di McKinsey c’è Becky Ross, associate partner nell’ufficio consulenze di Londra, in possesso di un diploma in scienze naturali conseguito all’Università di Cambridge e di un dottorato di ricerca in scienza delle piante conseguito all’Università di Oxford.

    – di Jonathan Moules

    Un riformista con a cuore il bene comune

    Nato nel 1940, si laurea nel 1963 alla Cattolica di Milano in Scienze politiche, poi consegue il D.Phil in Economics al Linacre College dell’Università di Oxford con una tesi su “Wages, Prices and Employment in Italy” in cui veniva stimata una delle prime curve di Phillips per l’Italia.

    – di Claudio Lucifora

    Lutto nel mondo accademico e politico: addio a Carlo Dell'Aringa

    Nato nel 1940, si laurea nel 1963 alla Cattolica di Milano in Scienze politiche, poi consegue il D.Phil in Economics al Linacre College dell’Università di Oxford con una tesi su «Wages, Prices and Employment in Italy» in cui veniva stimata una delle prime curve di Phillips per l’Italia.

    Ecco Gazidis, il nuovo ceo del Milan che arriva per rilanciare i ricavi

    Ha studiato legge all'università di Oxford e, come sottolinea il Milan, all'Arsenal «ha avviato svariati progetti mirati alla crescita del Club, rendendolo un'azienda profittevole, quotata in borsa, che ha raddoppiato negli anni il proprio fatturato fino a raggiungere oltre 400 milioni di sterline, con uno staff di circa 600 dipendenti».

    – di Carlo Festa

    I Millennial? Meno voglia di impresa e... più disposti al fallimento

    Ana Bakshi, che dirige il nuovo Oxford Foundry project, un fondamentale programma dell’Università di Oxford finanziato dal fondatore di LinkedIn Reid Hoffman, dice che in cima alla lista delle richieste di aiuto provenienti dagli aspiranti... Il servizio carriere dell’Università di Oxford ha informazioni risalenti all'ottobre 2016 dalle quali risulta che quasi il 15 per cento degli studenti in arrivo segnalava un interesse particolare nel diventare imprenditori.

    – di Cat Rutter Pooley

    Fintech, i master in finanza non servono solo per i banchieri

    Maximilian Voigt si è candidato a un master in economia finanziaria alla Saïd Business School dell’Università di Oxford poco dopo aver cofondato Gründermaschine, un incubatore per le fasi iniziali delle fintech a Francoforte.

    – di Jonathan Moules

1-10 di 263 risultati