Aziende

Unesco

Creata sotto l’egida della neonata Onu il 16 novembre del 1945, l’Unesco (sigla che è l’acronimo della definizione inglese di United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization) è l’organizzazione internazionale che ha lo scopo di incoraggiare la collaborazione tra le nazioni nelle aree di istruzione, scienza, cultura e comunicazione. Altra missione per la quale è nata l’Unesco è quella di mantenere e contribuire alla preservazione di una lista di cosiddetti “patrimoni dell’umanità”: si tratta di siti di importanza culturale mondiale (definiti World Heritage Sites), distribuiti in tutte le parti del globo, che sono stati scelti per la loro importanza dal punto di vista artistico, culturale o naturalistico e la cui conservazione e sicurezza è ritenuta importante per la comunità mondiale. Attualmente sono membri dell’Unesco 193 paesi del mondo, mentre il quartier generale dell’organizzazione internazionale è situato a Parigi e il suo Direttore Generale è la bulgara Irina Bokova. Gli uffici di rappresentanza dell’Unesco nel mondo sono sessanta e il personale che vi lavora è responsabile della gestione di programmi di scambio educativo, scientifico e culturale tra le nazioni, di programmi scientifici internazionali, di programmi di alfabetizzazione, tecnici e di formazione degli insegnanti, di progetti regionali e di storia culturale e di cooperazioni internazionali per conservare il patrimonio culturale e naturale del pianeta e per preservare i diritti umani.

La nascita dell’Unesco ha inizio prima della fine della seconda guerra mondiale, quando i ministri della cultura e dell’educazione dei paesi alleati a combattere contro la Germazia nazista hanno deciso di creare il Came, sigla per Conference of Allied Ministers of Education. Con la fine delle ostilità questa si è trasformata nell’organizzazione patrocinata dall’Onu e si è allargata a un numero sempre maggiore di nazioni.

Ultimo aggiornamento 28 ottobre 2016

Ultime notizie su Unesco
    • News24

    Riga (Lettonia)

    La capitale della Lettonia è stata da sempre un crocevia di culture differenti. E' inserita nell'elenco UNESCO dei Patrimoni dell'Umanità, grazie alla sua bellissima collezione di edifici Art Nouveau. E' la destinazione perfetta per un week end a base di arte, e per chi è a caccia di nuovi trend.

    • News24

    Budapest (Ungheria)

    Ottima destinazione per giovani, coppie e artisti. Dopo una sosta al Castello di Buda, simbolo della capitale e Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO ci si può rinfrancare, ad esempio, con un sosta nei bagni termali della città come le terme Gellért, vero gioiello architettonico in stile Liberty

    • News24

    Parma Capitale della cultura 2020 accelera la corsa del turismo emiliano

    La nomina di Parma a Capitale italiana della Cultura 2020 è un riconoscimento al lavoro svolto da tutta la comunità ducale per risalire la china che dal 2003, anno del crac Parmalat, e per un intero decennio ha visto la città agli onori delle cronache nazionali solo per le leccornie alimentari, dal

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Parma capitale italiana della cultura 2020

    Sarà Parma la capitale italiana della cultura per il 2020. Designata dalla Giuria presieduta da Stefano Baia Curioni, la vincitrice è stata annunciata oggi dal ministro dei Beni culturali e il turismo Dario Franceschini. Le finaliste erano Agrigento, Bitonto, Casale Monferrato, Macerata, Merano,

    – di Nicola Barone

    • News24

    Palermo capitale della Cultura 2018: gli appuntamenti da non perdere

    Da capitale della mafia a capitale della cultura italiana 2018, di strada ne ha fatta Palermo. A dire il vero la città è sempre stata culla di arte e cultura. E' la città della casa editrice Sellerio, della fotoreporter Letizia Battaglia, del virtuoso violoncellista Giovanni Sollima e della regista

    – di Sara Magro

    • News24

    Real estate & Finance conference al Sole 24 Ore

    Qual è l'impatto delle ultime politiche monetarie europee sul real estate italiano? Quale futuro si prospetta per l'edilizia residenziale in conseguenza delle migrazioni di massa e delle politiche di sviluppo delle città? Esiste ancora un ruolo per le banche nel supporto al settore immobiliare? Di

    • News24

    Oristano, la festa della Sartiglia vista da vicino

    Non c'è Natale, Pasqua, festa del santo patrono che tenga: a Oristano nulla è paragonabile alla Sartiglia e a come viene vissuta. L'ultima domenica di Carnevale e il martedi grasso, la giostra equestre che vede i cavalieri sfidarsi sotto il duomo, cercando di infilzare una stella d'acciaio con un

    – di Stefano Salis

    • News24

    Al Sud decolla il contratto di filiera dedicato al grano tenero

    Un contratto di filiera per il grano tenero italiano per tutelare i redditi degli agricoltori da un lato e fornire con continuità all'industria molitoria una materia prima con caratteristiche qualitative elevate. Quindi lo strumento del contratto di filiera già ampiamente utilizzato nel segmento

    – di Giorgio dell'Orefice

    • News24

    Amore, facciamo due passi?

    Camminare a passo veloce è risaputo fa bene al cuore. Una mezz'ora al giorno è sufficiente per ottenere benefici contro ipertensione, sovrappeso, diabete, stress. Quale occasione migliore per farsi più bene insieme nel giorno degli innamorati? Ecco alcuni itinerari da fare con l'amata/o a San

    – di Lui.Ben.

    • News24

    Galapagos, le isole di Darwin minacciate dai turisti

    Le isole Galapagos, dichiarate Patrimonio Naturale dell'Umanità dall'UNESCO dal 1978, rischiano di essere invase dai turisti anche per volere del presidente dell'Ecuador. Lenin Moreno attraverso la politica di liberalizzazione del trasporto aereo "Cielos Abiertos"(Cieli aperti) vuole incrementare

    – di Redazione Viaggi24

1-10 di 1797 risultati