Aziende

Ubs

Società di servizi finanziari e banca d’investimento svizzera, Ubs è nata nel 1998 dalla fusione di Unione Banche Svizzere, della quale ha mantenuto la sigla, e dalla Società di Banca Svizzera. Ubs ha i suoi quartieri generali nelle due città elvetiche di Basilea e Zurigo, ma è presente anche nella maggior parte dei centri finanziari mondiali con oltre 50 sedi tra le quali ci sono quelle statunitensi di New York, Jersey City e Stamford. Tra le sedi svizzere, quelle americane, quelle asiatiche ed europee, Ubs conta sul lavoro di circa 70mila dipendenti.

La storia della attuale Ubs è iniziata nel 1872, anno nel quale viene fondata la Società delle Banche Basilesi, sempre in Svizzera. Due anni dopo l’istituto di credito si è unito alla Società delle Banche di Francoforte, mentre la denominazione di Società di Banca Svizzera viene utilizzata per la prima volta nel 1897. L’anno dopo la banca ha aperto la sua prima sede in Inghilterra, a Londra, mentre nel 1939 viene creata la prima filiale di New York. Due anni dopo la fusione con Ubs, la nuova società ha acquisito il gruppo finanziario americano Paine Webber, diventando la più grande banca d’affari del mondo. Un’altra importante operazione per la sistemazione del nuovo assetto di Ubs è avvenuta nel 2005, quando l’istituto di credito elvetico ha ceduto alla Julius Baer le banche private Ehinger & Armand von Ernst, Ferrier Lullin & C. Sa, Banco di Lugano e Global Asset Management. Per la gestione interna del suo flusso di business, Ubs è organizzata in quattro settori principali: Global Wealth Management & Business Banking, Investment Bank, Global Asset Management e Corporate Center. Da sempre la banca svizzera ha impostato un articolato programma di sponsorizzazione di eventi artistici e culturali.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Ubs
    • News24

    I benefici veri (e presunti) per le banche

    Che le banche non amino i tassi di interesse bassi, se non addirittura negativi, è risaputo. Basta chiederlo agli istituti di credito (e ai politici) tedeschi, che non perdono occasione per criticare Mario Draghi e le politiche monetarie della Banca centrale europea, a parer loro eccessivamente

    – Maximilian Cellino

    • News24

    ZF cambia pelle: arriva la meccanica intelligente per zero incidenti e zero emissioni

    LAS VEGAS - ZF non vuole perdere il treno dell'innovazione. Dalla meccanica all'elettronica: è necessario un ripensamento. E al CES 2018 di Las Vegas, la multinazionale tedesca ha confermato il suo impegno di innovatore, grazie ad una strategia ad ecosistema che prevede collaborazioni per

    – di Giulia Paganoni

    • News24

    Sul risparmio pesa una tassa «occulta» da oltre 10 miliardi

    Un popolo tartassato dalla pressione fiscale, sempre sul piede di guerra per i balzelli e che gioca ogni singola campagna elettorale sulle tasse, non si è accorto che nel 2017 ha "pagato" sui risparmi una tassa occulta di oltre 10 miliardi di euro chiamata inflazione. La propensione degli italiani

    – di Morya Longo

    • News24

    Borsa di Zurigo da record: miglior performance degli ultimi dieci anni

    La Borsa di Zurigo ha toccato questa mattina un nuovo record storico. Lo Smi (Swiss Market Index), l'indice elvetico delle blue chip, ha raggiunto durante le contrattazioni i 9.557 punti, superando quei 9.548 punti che sino a oggi erano il livello più alto, toccato oltre dieci anni fa. Per

    – di Lino Terlizzi

    • News24

    Dalla Dc a Emma Bonino: chi è Bruno Tabacci, il politico dalle mille vite

    Il leader di Centro democratico, Bruno Tabacci, centrista convinto, offre una ciambella di salvataggio alla lista di Emma Bonino. Ma chi è questo politico di lungo corso? Una cosa è certa: il suo esordio politico è nella Democrazia cristiana. Poi il suo percorso passa attraverso centrodestra e

    – di Mariolina Sesto

    • Info Data

    2017-2022: come cambierà Milano?

    19Milano può competere con le maggiori città europee, adesso che è sempre più nel mirino degli investitori esteri e domestici. Ma deve migliorare infrastrutture e produrre nuovi edifici innovativi e moderni. La liquidità non manca e l'interesse per una città dinamica e vivace si riscontra nelle view dei decision makers dei maggiori gruppi internazionali di real estate, da Bnp Paribas real estate a Credit suisse, da Ubs a Savills, ma a scarseggiare è il prodotto di qualità. Ecco perché il ...

    – Paola Dezza

    • Agora

    America first, gli Usa sono il nuovo paradiso fiscale del mondo?

    La notizia è esplosiva ma in linea con il famoso mantra presidenziale di America first: il presidente Donald Trump vuole trasformare gli Usa nel nuovo paradiso fiscale per i ricchi del mondo e mettere in ginocchio i concorrenti, Svizzera in primis. Possibile? Vediamo come questo piano si sta lentamente realizzando in parallelo con la riforma fiscale appena varata che taglia generosamente le aliquote. Sette anni fa, gli Stati Uniti hanno condotto uno sforzo enorme per affrontare un problema che ...

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 2561 risultati