Aziende

Ubi Banca

UBI Banca (Unione di Banche Italiane) è un gruppo bancario italiano nato il 1º aprile 2007 dalla fusione fra Banche Popolari Unite e Banca Lombarda.

E’ quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano, la capogruppo ha sede a Bergamo e vanta (dati aggiornati al 21 luglio del 2016) un capitale sociale pari a 2.254.371.430 euro con 901.748.572 azioni ordinarie.

Nata come gruppo bancario cooperativo, Ubi banca è diventata società per azione in seguito all’adozione del decreto ministeriale che impone alle banche popolari con attivo superiore a 8 miliardi di euro di trasformazione in società per azione.

UBI Banca si è organizzata in base a un modello federale, polifunzionale e integrato che si articola a partire dalla capogruppo (quotata in borsa e inclusa nell'indice Ftse/Mib), che accentra le funzioni di governo, di controllo, di coordinamento e di supporto.

Ad essa fanno capo le Banche Rete, incaricate dei rapporti con il territorio storico di riferimento: Banca Popolare di Bergamo, Banco di Brescia, Banca Popolare Commercio e Industria, Banca Regionale Europea, Banca Popolare di Ancona, Banco di San Giorgio, Banca Carime, Banca di Valle Camonica, Ubi Banca Private Investment (rete di promotori finanziari).

Il 2 maggio 2017 la Commissione europea ha dato il via libera anche all'acquisizione di Banca Marche, Popolare Etruria e CariChieti.

Fanno inoltre parte del gruppo Ubi Banca l’istituto finanziario online IwBanke alcune società prodotto operanti nei seguenti settori: corporate banking (Centrobanca), credito al consumo (B@nca 24-7), asset management (Ubi Pramerica), factoring (Ubi Factor), leasing (Ubi Leasing), bancassurance (Ubi Assicurazioni, Aviva Vita, Lombarda Vita).

Nel 2016 IWBank si è confermato come secondo operatore in Italia per volumi scambiati sul mercato MTA di Borsa Italiana, offrendo servizi di Consulenza sugli Investimenti, Pianificazione Finanziaria, Trading e Online Banking.

Ubi Banca vanta una copertura multiregionale organizzata in oltre 1.950 filiali, di cui circa 900 in Lombardia ed oltre 220 in Piemonte, alla quale appartengono oltre 20mila dipendenti. E’ infatti un gruppo bancario prevalentemente retail ma con una tradizionale ed importante presenza nel settore delle piccole e medie imprese.

Ubi Banca è gestita tramite il nuovo modello di governance dualistico, costituito da un Consiglio di Sorveglianza e da un Consiglio di Gestione. L’organizzazione prevede che l’assemblea degli azionisti nomini il Consiglio di Sorveglianza, il quale a sua volta nomina il Consiglio di Gestione.

Consigliere delegato del gruppo è Victor Massiah mentre Presidente Consiglio di Sorveglianza è Andrea Moltrasio.

Ultimo aggiornamento 02 maggio 2017