Aziende

Uber

Uber è una multinazionale con sede a San Francisco che fornisce un servizio di trasporto automobilistico privato attraverso l’app che mette in contatto diretto passeggeri e conducenti.

Nata nel 2008 da un’idea dell’ingegnere informatico Travis Kalanick (ceo della società)  e Garrett Camp cofondatore. In pochi anni dall’applicazione è nato un business miliardario che ha una valutazione di 70 miliardi di dollari (dati 2016) ma che ha incontrato molti ostacoli sul suo cammino: l’opposizione dei tassisti in molti stati sia nelle Americhe, sia in Europa e scandali sessuali avvenuti all’interno della società.

Il 20 giugno 2017 Kalanick, padre-padrone di Uber, si è dimesso dalla carica di amministratore delegato a seguito delle pressioni degli investitori. Il 28 agosto Dara Khosrowshahi, ex ceo della società di viaggi online Expedia, l’ha sostituito.

Nonostante i veti, anche legali, Uber opera in 66 nazioni in più di 507 città in tutto in mondo.

Ultimo aggiornamento 28 agosto 2017

Ultime notizie su Uber
    • News24

    CiaoAldo, l'anti-Uber italiano lancia una raccolta di crowdfunding

    CiaoAldo, una piattaforma italiana di trasporti in condivisione, lancerà una raccolta di crowdfunding (raccolta fondi online) per aumentare la sua dimensione di mercato. Anche se l'azienda dichiara di voler «sfidare Uber e Airbnb», il suo modello è diverso da quello di entrambi: nel caso della

    – di Alb.Ma.

    • News24

    Tassa sul digitale velleitaria, meglio puntare sulla concorrenza

    E' discutibile se dire che i dati sono il petrolio dell'economia digitale sia una metafora oppure una similitudine: di sicuro induce in errore e potenzialmente fa danni. In errore perché mette sullo stesso piano l'economia dei bit e quella degli atomi, mentre se si vuol capire qualcosa dell'economia

    – Franco Debenedetti

    • News24

    Quando l'automotive sposa la Silicon valley

    Il mondo dell'auto sta cambiando. Oltre ad una mobilità sempre più attenta alla tutela dell'ambiente, rispetto al passato una delle maggiori differenze riguarda l'entrata nel settore di un lungo elenco di aziende legate alla tecnologia. Se da una parte il tentativo di creare veicoli partendo da

    – di Si.Pi.

    • Agora

    La birra italiana piace all'estero, ma l'export è un terzo dell'import (soprattutto dalla Germania)

    La birra italiana al record di produzione ed export. Nel 2016 i consumi sono rimasti su livelli record (anche nel 2017) insieme alla produzione e alle esportazioni. Risultati importanti per un Paese che non vanta la tradizione birraria della Germania o del Regno Unito. Nel nostro Paese la domanda si è spostata ulteriormente verso i consumi domestici, a scapito degli esercizi pubblici, preferendo birre main stream ma anche speciali e premium. Quanto al mercato, quote in crescita, a volume, per il...

    – Emanuele Scarci

    • NovaOther

    L'Europa avanza nel "deep tech"

    L'Europa ha cambiato marcia. E' questo il messaggio che emerge nettissimo da The State of European Tech, la terza edizione del report di Atomico, il fondo di venture capital specializzato nell'hi-tech europeo. "Il nostro settore tecnologico non è mai stato così forte - sottolinea Tom Wehmeier, partner di Atomico che ha presentato il report a Slush, la kermesse finlandese che ha richiamato oltre 3500 startup e 20mila partecipanti a Helsinki - solo qualche anno fa ci si chiedeva se l'Europa potesse...

    – Guido Romeo

    • NovaCento

    La sharing economy, tra l'Italia e il mondo

    Una delle tendenze economiche e sociali emerse negli ultimi anni è lo sviluppo di modalità alternative/innovative di acquisto e consumo di prodotti e servizi. A livello internazionale, questo fenomeno è stato chiamato con l'espressione "sharing economy". Culturalmente, gli italiani provengono da una secolare tradizione di individualismo (con qualche eccezione). Ma la diminuzione di reddito disponibile (in corso da circa 10 anni) ha prodotto un certo avvicinamento alla sharing economy anche in ...

    – Gabriele Caramellino

    • NovaOther

    La scalata italiana a internet

    Ha un nome italiano l'ultima lavoratrice sulla terra in un mondo dominato da robot intelligenti e reti di connessioni digitali. Si chiama Alice e a immaginarla e disegnarla ci ha pensato la redazione del Guardian, in un corto apocalittico rilanciato in rete lo scorso anno. Nell'animazione dall'eloquente titolo «The Last Job» si vede Alice che di fatto perde il lavoro. Costringendoci a riflettere sull'avanzata delle tecnologie. Che il mondo connesso faccia anche paura è cosa ormai consolidata, so...

    – Giampaolo Colletti

    • News24

    Algoritmi e big data entrano nelle aziende: ora il tema è da contratto

    Le recenti vicende di Uber e Amazon hanno avuto il merito di calare nella realtà le tante parole spese in questi ultimi mesi sulla Quarta rivoluzione industriale e l'impatto delle tecnologie di nuova generazione su lavoro, relazioni industriali, sistemi di welfare. Per comprendere il fenomeno degli

    – di Michele Tiraboschi

    • Info Data

    Cybersecurity: il mercato, i danni e la hit degli attacchi

    Hacker all'attacco con ransomware, massive phishing e spear phising. Sono queste le più comuni tipologie di tentativi che hanno colpito le grandi società italiane nel 2016. Offensive che negli ultimi tempi hanno avuto una recrudescenza: quasi i due terzi delle società tra il 2015 e il 2017 hanno registrato un aumento dell'attività di intrusione. Tra aziende ed enti pubblici l'81% dichiara di avere subito attacchi nel corso dell'ultimo anno ma solo un terzo ritiene di disporre di competenze e c...

    – Il Sole 24 Ore del Lunedì

    • News24

    Trattamento dati obbligatorio, aziende al lavoro per il budget

    L'ultima notizia è di qualche giorno fa e riguarda Uber, la società statunitense che gestisce l'applicazione per prenotare automobili con autista: circa un anno fa avrebbe subito l'hackeraggio dei dati di 57 milioni di utenti nel mondo, di cui 600mila conducenti. Ma ormai quasi quotidianamente

    – di Riccardo Imperiali e Rosario Imperiali

1-10 di 844 risultati