Aziende

Toshiba

Multinazionale giapponese fondata nella capitale Tokyo nel 1875, Toshiba commercializza prodotti di elettronica di consumo tra i quali personal computer, elettrodomestici, telefoni cellulari, televisori, lettori dvd, fotocamere digitali, notebook, periferiche per computer e videocamere. Esiste poi anche una sezione industriale della società giapponese che si occupa della produzione di semiconduttori e della realizzazione di elementi per l’illuminazione stradale e per le reti ferroviarie. Il nome originale dell’azienda è stato Tanaka, da quello del suo fondatore, fino al 1939, anno nel quale è subentrato quello attuale di Toshiba, deciso in seguito a una fusione con un’altra azienda nipponica, la Hakunetsusha. Dopo la creazione della nuova realtà industriale chiamata Toshiba, la crescita del business è stata esponenziale ed è passata per la realizzazione di apparecchiature elettriche ed elettrotecniche, oltre che per quella di radar, transistor e persino forni a microonde.

Quotata alla borsa di Tokyo, ma anche in quelle di Osaka, Nagoya e Londra, Toshiba si avvale ad oggi del lavoro di circa 200mila dipendenti che l’hanno fatta diventare il settimo produttore mondiale di apparecchi elettronici di consumo. Oltre a questa attività istituzionale, Toshiba ha avviato diverse operazioni legate al futuro del suo business come quella con la quale, nel 2008, è stata lanciata la nuova controllata chiamata Toshiba American Nuclear Energy Co che si sta occupando della realizzazione di impianti a energia nucleare per la produzione di energia elettrica. Nello stesso anno invece Toshiba ha annunciato di avere rinunciato alla commercializzazione della sua tecnologia di lettori e registratori hd dvd in ragione del fatto che l’industria cinematografica ha scelto di realizzare i suoi prodotti multimediali sfruttando la concorrente tecnologia blu-ray.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Toshiba
    • News24

    Borse, Tokyo in lieve recupero (+0,2%), per i chip Toshiba si profila una soluzione semipubblica

    Toshiba è tornata sotto i riflettori, con spinte al recupero, dopo la notizia che il fondo parapubblico Innovation Network of Japan cederà un quinto della sua partecipazione in Renesas: le indiscrezioni segnalano che si tratta di un passo avanti verso una offerta per la divisione chip che Toshiba ha messo in vendita.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    L'apprezzamento dello yen pesa su Tokyo, Nikkei -0,5%

    Dopo il forte calo di ieri, il titolo di Toshiba si è oggi stabilizzato, dopo che i ministro dell'economia Seko ha dichiarato che è "molto importante" una collaborazione tra il gruppo e Western Digital (partner americano in una joint venture, che... Il governo giapponese, secondo indiscrezioni, sta cercando di organizzare una cordata per evitare che i chip di Toshiba vadano in mani straniere sgradite.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Borse, Tokyo stabile (-0,07%) contiene le pressioni ribassiste da Pyongyang e cyberattacchi

    - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso oggi su livelli stazionari (-0,07%) a 19.869,85 punti, in una giornata in cui i mercati asiatici hanno mostrato ampie capacita' di resistenza a numerosi venti contrari, attestandosi mediamente sui massimi da circa due anni.Gli operatori finanziari

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    I difetti della corporate governance si spiegano con la parola «Sontaku»

    Il caso più clamoroso riguarda Toshiba, che sembra non uscire mai da certi circoli viziosi: due anni fa era scoppiato lo scandalo dei bilanci truccati per anni proprio perché alcuni capi divisione non volevano essere accusati di esser stati loro a... Secondo una opinione benevola, invece, si fa notare che l'auditing è diventato più severo, dopo che la Ernst & Young ShinNihon aveva avuto una forte reprimenda dalle autorità per la sua insufficiente vigilanza sulla contabilità Toshiba.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Apple scende in campo per i chip di Toshiba

    Il big californiano starebbe considerando seriamente di scendere in campo nell'asta per la divisione chip di Toshiba. ... Apple potrebbe investire parecchi miliardi di dollari per almeno il 20% nella società risultante da un recente spin-off di Toshiba, costretta a cedere il suo gioiello della corona per far fronte alle ingenti perdite generate dalla controllata americana nel nucleare Westinghouse (per la quale ha attivato le procedure fallimentari), che ne hanno messo a rischio la continuità...

    – Stefano Carrer

    • News24

    Apple in campo per i chip di Toshiba

    TOKYO - Apple scende in campo nell'asta per la divisione chip di Toshiba, che ha un valore stimato a oltre 20 miliardi di dollari. ... Apple scende in campo nell'asta per la divisione chip di Toshiba, che ha un valore stimato a oltre 20 miliardi di dollari. ... Apple potrebbe investire parecchi miliardi di dollari per una quota di almeno il 20% nella società risultante da un recente spin-off di Toshiba, costretta a cedere il suo gioiello della corona per far fronte alle ingenti perdite generate...

    – di Stefano Carrer

    • News24

    SoftBank, Alibaba e Foxconn alleate per un'espansione globale

    I due accordi - un banchiere ha detto che è come se Sharp avesse concesso una «licenza di caccia» a Foxconn in Giappone - hanno portato gli analisti a ipotizzare che il fondo tech possa essere usato come mezzo per acquisire l'attività di flash-memory di Toshiba, sulla quale anche Gou ha messo gli occhi.

    – di Louise Lucas e Kana Inagaki

    • News24

    La Borsa di Tokyo (-1%) paga dazio alle tensioni Usa-Pyongyang

    Ancora debole in mezzo a forti escursioni nei due sensi il titolo di Toshiba, che ieri ha annunciato un bilancio in forte rosso per lo più non ancora certificato dai revisori, avvertendo sul rischio che la continuità' aziendale possa non essere garantita.

    – Dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Toshiba presenta un bilancio in forte rosso e non certificato

    TOKYO - Toshiba finalmente, dopo due rinvii, presenta l'ultima bilancio. ... Per i primi nove mesi dell'esercizio in corso (aprile-dicembre 2016), Toshiba dichiara perdite nette per 532,5 miliardi di yen (circa 4,8 miliardi di dollari): un rosso generato da una contabilizzazione in perdita da 716,6 miliardi di yen relativa alla controllata americana nel nucleare Westinghouse, di cui il gruppo giapponese ha da poco attivato le procedure fallimentari del Chapter 11.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

1-10 di 775 risultati