Persone

Tomas Transtromer

Tomas Transtromer Ŕ nato a Stoccolma il il 15 aprile del 1931 ed Ŕ uno scrittore, poeta e traduttore svedese.

Nobel per la letteratura 2011, Transtr÷mer Ŕ stato premiato źperchŔ attraverso le sue immagini condensate e translucide ha offerto un nuovo accesso alla realtÓ╗. Molto conosciuto in patria, Ŕ probabilmente il poeta scandinavo pi¨ famoso, e le sue opere sono state tradotte in cinquanta lingue. Transtromer era giÓ stato nella lista dei candidati al Nobel.

Nel 1954 pubblica la sua prima raccolta poetica intitolata 17 dikter (17 poesie) dove sono racchiuse alcune opere realizzate all’etÓ di soli 13 anni. Si laurea in psicologia nel 1956 presso l’UniversitÓ di Stoccolma per cui lavora anche come assistente.

Nel 1990 viene colpito da un ictus che tuttavia non gli impedisce di continuare a scrivere e ricevere premi. E’ proprio del ’90 il Premio Internazionale Neustadt per la Letteratura e del Nordic Council's Literature Prize. E’ di questo periodo, nel 1993, la sua prima autobiografia Minnena ser mig (I ricordi mi stanno guardando). Nel 2003 si aggiudica lo Struga Poetry Evenings, considerato il premio pi¨ prestigioso, vinto dagli autori pi¨ importanti della letteratura di questi ultimi anni come Montale e nel 2004 ha ottenuto il Premio internazionale Nonino. Sempre del 2004 la sua pi¨ celebre raccolta di versi dal titolo The Great Enigma (Il Grande Enigma).

Spesso tacciato dai suoi colleghi di essere troppo legato alla tradizione letteraria svedese e troppo lontano dai temi politici e dai grandi mutamenti contemporanei, tanto da evitare di parlarne nelle sue opere, la sua opera si pu˛ dunque collocare tra modernismo, espressionismo e surrealismo.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Tomas Transtromer