Ultime notizie:

Tom Wehmeier

    • News24

    La Francia in lotta con il Regno Unito per la corona europea dell'hi tech

    Per la prima volta in cinque anni, le start-up francesi hanno chiuso i contratti più finanziati in Europa, mentre la Germania è diventata la destinazione d'eccellenza per gli sviluppatori: i due paesi stanno iniziando a conquistare le posizioni migliori del Regno Unito nel settore tech, in seguito

    – di Aliya Ram

    • Info Data

    Il venture capital europeo ha ripreso a crescere. Tutti i numeri

    L'ecosistema tecnologico europeo è diventato più competitivo e ha rafforzato la capacità di creare startup e farle crescere. Il numero dei tech hub è in continuo aumento e interessa la maggior parte delle principali città; crescono, di pari passo, i finanziamenti dei venture capital (anche extra europei), che si specchiano nel miglioramento del contesto normativo dedicato al capitale di rischio, e cresce la base dei talenti del digitale. Tutti fattori che stanno aiutando il Vecchio Continente ...

    – Infodata

    • NovaOther

    L'Europa avanza nel "deep tech"

    L'Europa ha cambiato marcia. E' questo il messaggio che emerge nettissimo da The State of European Tech, la terza edizione del report di Atomico, il fondo di venture capital specializzato nell'hi-tech europeo. "Il nostro settore tecnologico non è mai stato così forte - sottolinea Tom Wehmeier, partner di Atomico che ha presentato il report a Slush, la kermesse finlandese che ha richiamato oltre 3500 startup e 20mila partecipanti a Helsinki - solo qualche anno fa ci si chiedeva se l'Europa potesse...

    – Guido Romeo

    • News24

    L'ascesa delle «deep tech», le industrie digitali europee emergenti

    Il settore tecnologico europeo è sistematicamente criticato per la sua mancanza di ambizione, ma la crescita nelle cosiddette start-up "deep tech" che operano in settori meno appariscenti di questo campo sta incrementando le speranze per il futuro degli hub digitali nella regione. Atomico, il fondo

    – di Madhumita Murgia

    • News24

    Startup, la nuova tendenza si chiama "Rabbit"

    Lo scenario si può descrivere sommariamente così: il sempre più maturo ecosistema tecnologico globale, alimentato e spinto dall'incremento costante del numero di utenti Internet e delle applicazioni mobili distribuite attraverso gli store digitali, ha cambiato la natura delle startup. Secondo Tom

    – Gianni Rusconi