Ultime notizie:

Titoli di Stato

    • Econopoly

    L'inflazione mancante, la trappola del debito e l'aumento del rischio globale

    Con la consueta precisione ed acutezza la Banca dei regolamenti internazionali di Basilea (Bis), nella sua ultima Quarterly review ha tratteggiato lo scenario nel quale si agita l'economia internazionale, individuando le due principali linee di faglia che minacciano i mercati, all'apparenza sereni. La prima criticità è l'inflazione mancante, come la chiama Claudio Borio, capo del Dipartimento economico e monetario della banca, che ha come conseguenza un andamento delle politiche monetarie che f...

    – Maurizio Sgroi

    • News24

    Debito, l'incognita è il rischio politico

    Prima lo scudo delle OMT, poi il crollo dei tassi e la liquidità del QE, ora una crescita migliore delle attese, il calo dei NPLs e un clima costruttivo in Europa dove, dopo l'arrivo di EFSI2 del Piano Juncker, si progetta il potenziamento del Meccanismo di stabilità, preludio degli eurobond. Per

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Corea del Nord non intimorisce le Borse. Milano su massimi con super Fca

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui i principali indici), nonostante le nuove minacce provenienti dalla Corea del Nord. Il Governo di Pyongyang ha annunciato che potrebbe far esplodere una bomba H nel Pacifico. In più in Asia S&P, dopo avere declassato la Cina, ha deciso di

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Apple & Co: ecco come i big del tech si sono trasformati in holding finanziarie

    Poco meno di 250 miliardi di dollari. Un mare di denaro sonante investito in titoli: dai Treasury americani a corporate bond di ogni latitudine, fino agli Abs in mutui residenziali. Non è la fotografia di un fondo sovrano dei paesi arabi e neppure della branch d'investimento di una banca. E neanche

    – di Fabio Pavesi

    • News24

    Germania, dietro il voto la stabilità dell'economia

    No, non è la Francia, né la Gran Bretagna. Il voto tedesco di domenica non sarà immune dal vento del populismo che soffia in tutta Europa, anche in questo caso sfruttando il tema della crescente diversità etnica del paese, ma non ci sarà in Germania il confronto con un partito come il Front

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Dollaro in rialzo dopo la Fed, in Borsa bene le banche

    Il dollaro torna sui massimi da un mese a questa parte sulle indicazioni arrivate del meeting della Federal Reserve. La banca centrale Usa, come da attese, ha annunciato che inizierà a ridurre il bilancio a partire da ottobre al ritmo di 10 miliardi di dollari al mese e ha dato una chiara

    – Andrea Franceschi

    • News24

    Effetto Fed sulle banche. Milano chiude al top da dicembre 2015

    'apertura debole di Wall Street non frena il rialzo delle Borse europee con Milano, trascinata dalle banche, che chiude in rialzo dello 0,61%, nuovamente sui massimi da fine 2015. L'ipotesi di un rialzo dei tassi Fed entro fine anno - con la banca centrale Usa che in ogni caso da ottobre diminuirà

    – di Cheo Condina

1-10 di 11225 risultati