Persone

Tito Boeri

Tito Boeri è nato il 3 agosto del 1958 a Milano ed è un economista italiano. Dal 24 dicembre del 2014 riveste la carica di Presidente dell'INPS.

Professore ordinario di Economia all’università Bocconi, è Direttore della Fondazione Rodolfo Debenedetti e responsabile scientifico del Festival dell'economia di Trento. Boeri ha collaborato col quotidiano La Stampa e dal 1°maggio 2008 collabora con La Repubblica, è inoltre il fondatore, nonchè redattore, dei siti lavoce.info e Voxeu.org (riviste on line che alimentano la discussione ed il confronto sui temi di economia sia nazionale che internazionale).

Nel 1983 Tito Boeri si è laureato in Economia all'Università Bocconi, conseguendo il dottorato nel 1990 alla New York University. Professore ordinario di Economia del lavoro, ha svolto la ricerca all'Igier della stessa Bocconi. È stato consulente del Fondo Monetario Internazionale, della Banca Mondiale, della Commissione europea, del governo italiano e senior economist all'Ocse dal 1987 al 1996.

Attualmente riveste il ruolo di Research fellow del Cepr, del William Davidson Institute dell'Università del Michigan, del Netspar di Tilburg e dell'Istituto per gli Studi sul Lavoro di Bonn. Fa parte inoltre del Consiglio della European Economic Association e del comitato scientifico di Biennale Democrazia.

Boeri ha sostenuto la necessità di riformare il sistema del mercato del lavoro italiano, attraverso l'adozione di diverse misure, in particolare ha proposto l'introduzione del salario minimo orario e di un contratto unico a tempo indeterminato a tutele progressive ed ha ribadito l'opportunità di un diritto automatico ed uniforme alle prestazioni sociali.

E' fratello dell'architetto Stefano, assessore alla Cultura, Moda, Design ed Expo del Comune di Milano, fino al 17 marzo 2013.

Alla fine del 2014 è stato nominato dal Consiglio dei Ministri presidente dell'INPS.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Tito Boeri
    • News24

    Pensioni, Boeri sull'età: «Senza adeguamento più spesa per 140 mld»

    Il rischio - se si fermasse l'età pensionabile a 67 anni e per vent'anni non si facessero gli adeguamenti previsti dalla legge Tremonti-Sacconi del 2010 resi automatici dalla riforma Fornero - ha spiegato Tito Boeri, intervenendo oggi a Roma ad un convegno sulla povertà dei bambini, è quello di avere una spesa aggiuntiva per le pensioni di 140 miliardi di euro da qui al 2040.

    – di Redazione Online

    • News24

    Boccia: «La legge di bilancio non sia un assalto alla diligenza»

    In accordo con il presidente dell'Inps Tito Boeri, Boccia ha sottolineato anche che il tema delle pensioni (altro capitolo della legge di bilancio, ndr) «è giusto, ma per risolverlo occorre prima lavorare per la crescita».

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Pensioni, proposta del Governo: stop aumento età per 15 lavori gravosi

    Stop dell'aumento a 67 anni dell'età di pensione dal 2019 per 15 categorie di lavori gravosi: le 11 già fissate dall'Ape social (tra cui maestre, infermieri turnisti, macchinisti e edili) e altre 4 (agricoli, siderurgici, marittimi e pescatori). Questa la proposta messa dal governo sul tavolo

    – di Andrea Gagliardi e Alessia Tripodi

    • News24

    Pensioni e tagli sotto la lente, ora niente assalti alla diligenza

    Il mancato adeguamento all'aspettativa di vita costerebbe 5 miliardi nel biennio 2019-2020, mentre il debito implicito proiettato al 2040 ammonterebbe - secondo i calcoli del presidente dell'Inps, Tito Boeri - a oltre 140 miliardi.

    – di Dino Pesole

    • News24

    Il Pd riparte da lavoro e meno tasse

    Una richiesta accolta con forte sospetto dalla parti di Via XX Settembre e che potrebbe mettere a rischio, come ha ricordato il presidente dell'Inps Tito Boeri, la tenuta dei conti pubblici.

    – Emilia Patta

    • News24

    In pensione cinque mesi più tardi dal 2019

    «Bloccare l'adeguamento dell'età dal 2021 in poi costerebbe fino a 140 miliardi fino al 2040: sono costi insostenibili» ha aggiunto il presidente dell'Inps, Tito Boeri, intervistato dal Tg1.

    – di Davide Colombo

    • News24

    Boeri: sulle pensioni interventi sciagurati, no a nuove eccezioni

    Il presidente dell'Inps Tito Boeri difende il meccanismo automatico di adeguamento dell'età di pensionamento alla speranza di vita, dopo che i sindacati hanno criticato la mancanza dello stop di questo adeguamento nella nuova legge di Bilancio.

1-10 di 510 risultati