Persone

Tim Cook

Timothy Donald Cook (nato a Robertsdale in Alabama il 1° novembre del 1960) è dal 24 agosto 2011 ceo di Apple.

Prima di essere scelto da Steve Jobs come amministratore delegato, Cook ricopriva l'incarico di Chief Operating Officer. Dal 1998 si è occupato a Cupertino della riorganizzazione della supply chain: eliminazione delle fabbriche Mac in favore del solo assemblaggio e delocalizzazione In Cina della produzione. Sotto la sua guida il titolo di Apple ha più che raddopppiato il valore in Borsa, ma l'azienda, secondo gli analisti ha innovato poco: l'unico vero prodotto nuovo lanciato durante la sua gestione è stato l'iWatch. Tim Cook non è tra i manager più pagati al mondo (se si considera il fisso): lo stipendio è di circa due milioni di dollari all'anno più i bonus. Grazie ai bonus e ai risultati finanziari dopo i primi 5 anni ha ricevuto un pacchetto azionario di un valore di oltre 100 milioni di dollari.

Prima di entrare in Apple, Tim Cook ha lavorato in Compaq e ha trascorso 12 anni in IBM ricoprendo incarichi nel comparto della distribuzione di pc per Stati Uniti e America Latina.

Cook ha conseguito un M.B.A. alla Duke University e una laurea in ingegneria industriale alla Auburn University. Nel 2014 durante un'intervista pubblicata da Businessweek ha fatto coming out : "Sono fiero di essere gay, ingegnere, amante della natura, maniaco del fitness, figlio del sud, fanatico dello sport e zio". Attivo nella filantropia, ha dichiarato che donerà le sue fortune in beneficenza.

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2016

Ultime notizie su Tim Cook
    • News24

    Adolescenti meno ribelli e meno felici: è tutta colpa dello smartphone?

    L'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ha detto che non permette al nipote di stare sui social media (curiosa famiglia quella dove decide lo zio!), che i ragazzi dovrebbero fare un uso moderato dei dispositivi per navigare su internet e che per imparare contenuti importanti della cultura non

    – di Gilberto Corbellini

    • News24

    Apple e Goldman in trattativa per finanziare gli acquisti di iPhone

    Si va definendo un accordo tra Apple e Goldman Sachs per il finanziamento dell'acquisto di iPhone o altro. In pratica un consumatore che volesse comprare un gadget della mela, negli Stati Uniti, potrebbe evitare di utilizzare la carta di credito e invece optare per un prestito Goldman, che secondo

    • News24

    iPhone rallentati, ora anche gli USA indagano Apple

    La sostituzione delle batterie a prezzi agevolati non basta. La storia degli iPhone rallentati appositamente da Apple non è chiusa, e una nuova inchiesta si abbatte sulla società di Cupertino. Stavolta, dopo le azioni delle autorità francesi che stanno indagando sull'ipotesi di obsolescenza

    – di Biagio Simonetta

    • NovaOther

    Idee digitali che fanno scuola

    «Ho un nipote al quale ho dato alcuni limiti. Per esempio non voglio che usi i social media. Non credo nell'abuso della tecnologia, non avrà successo chi la utilizza continuamente». A tuonare contro l'utilizzo eccessivo degli strumenti digitali è il capo dell'azienda tecnologica più capitalizzata al mondo. Così Tim Cook, Ceo di Apple, è intervenuto pochi giorni fa parlando agli studenti dell'Harlow College di Essex, una delle scuole britanniche inserite nel programma computazionale "Everyone can...

    – Giampaolo Colletti

    • News24

    Perché Tim Cook (ceo Apple) non vuole che suo nipote usi i social

    «Non ho un figlio, ma ho un nipote al quale ho dato alcuni limiti. Ci sono alcune cose che non permetto: per esempio non voglio che usi i social media». Se l'avesse detto una qualsiasi nonna italiana non avrebbe fatto notizia, ma il fatto che a parlare sia stato nientemeno che Tim Cook, ceo di

    – di Enrico Marro

    • News24

    Samsung: mai rallentato i nostri smartphone

    Samsung Italia risponde con una dichiarazione di un suo portavoce al faro dell'Antitrust, che ieri aveva aperto una indagine che coinvolgeva la società sudcoreana e Apple per possibili pratiche commerciali scorrette legate agli aggiornamenti software per gli smartphone. Nella dichiarazione si legge

    • News24

    iPhone rallentati: Apple fa decidere agli utenti se disattivare la limitazione

    Molto presto i limiti alle prestazioni delle CPU degli iPhone potranno essere disattivati dall'utente. Lo ha annunciato Tim Cook, durante un'intervista alla ABC nella quale ha ammesso che a breve, un aggiornamento di iOS 11 introdurrà la possibilità di escludere il sistema di limitazione. Il CEO ha

    – di B.Sim.

    • News24

    Con questa mossa Apple «scommette» sull'America

    Apple scommette sull'America. E la sua scommessa è da record: l'azienda simbolo di innovazione e regina dei valori di Borsa ha fatto sapere di voler rimpatriare per intero o quasi il suo "tesoro", i profitti esteri da oltre 250 miliardi di dollari, stimando ufficialmente in 38 miliardi le tasse una

    – di Marco Valsania

    • News24

    Apple pronta a creare 20mila nuovi posti e a pagare 38 miliardi in tasse

    Un nuovo campus, ventimila nuovi posti di lavoro e un contributo all'economia americana di oltre 350 miliardi di dollari. Sono le cifre nelle nuove mosse marchiate Apple. La società di Cupertino, con una nota ufficiale, ha annunciato quelle che sono le intenzioni di investimento negli Stati Uniti

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Riparte Corporate America: 70 miliardi di nuovi investimenti

    C'è già chi proclama l'avvento di una nuova era di re-industrializzazione dell'America. Altri, più cauti, preferiscono parlare d'un più aggressivo capitolo di reshoring, quel finora faticoso ritorno a casa che dal manifatturiero si estende a tecnologia e servizi sull'ondeggiare dei vantaggi

    – di Marco Valsania

1-10 di 591 risultati