Persone

Tim Burton

Tim Burton è nato a Burbank (California) il 25 agosto del 1958 ed è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, animatore e disegnatore statunitense.

Tra i suoi numerosi films, ricordiamo dall’esordio con Edward mani di forbice, al più recente Frankenweenie(2012) - adattamento del cortometraggio omonimo realizzato dallo stesso Burton nel 1984 - che nell'ultima versione prodotta ha ottenuto numerosi riconoscimenti.

Il suo attore “feticcio” è Johnny Depp.

Tim Burton ha studiato alla Providencia Elementary School di Burbank, in California e negli anni del liceo ha girato i suoi primi cortometraggi.

Dal 1979 al 1980 ha frequentato il corso di animazione al California Institute of the Arts, venendo poi assunto come animatore alla Disney e firmando, all’età di 21 anni alcuni cortometraggi d'animazione.

L’esordio di Tim Burton nel lungometraggio risale al 1985 con Pee-Wee's Big Adventure, seguito da Batman (1989), Edward mani di forbice (1990) e Batman – Il ritorno (1992).

Tra i suoi lavori più famosi anche l’animazione come: The Nightmare Before Christmas (1993) e La sposa cadavere (2005). Ha firmato campioni d’incasso come il remake de Il pianeta delle scimmie, La fabbrica di cioccolato (2005) e Sweeney Todd, un musical del 2007.
Nello stesso anno alla Mostra del Cinema di Venezia, Tim Burton ha ricevuto un Leone d'Oro alla carriera, diventando così il più giovane regista della storia ad aver conseguito tale riconoscimento. Inoltre nel 2010 è stato a capo della giuria del Festival di Cannes, primo regista proveniente in parte dal mondo dell'animazione a ricoprire tale ruolo.

Negli ultimi anni ha prodotto i seguenti films: Alice in Wonderland (2010); Dark Shadows (2012); Frankenweenie (2012) e Big Eyes (2014).

L'ultima pellicola, in ordine cronologico, narra la vera storia di Margaret Keane, pittrice degli anni cinquanta e sessanta, e del marito Walter Keane, ritenuto per anni il vero autore delle opere della moglie, opere che ebbero un impatto rivoluzionario sull'arte americana.

Il film uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 1° gennaio del 2015.

Tim Burton, sposato nel 1989 con Lena Gieseke, si è separato nel 1993 per congiungersi prima con l'attrice e modella Lisa Marie, poi con l'attrice Helena Bonham Carter, attuale sua compagna e madre dei suoi due figli, Billy Ray, (nato nel 2003) e Nell (nata nel 2007).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Tim Burton
    • News24

    Svelato Last Day of June, il nuovo videogioco di Ovosonico sull'amore e la perdita

    Ci sono colori, melodie e simboli che colpiscono dritto allo stomaco. Il teaser del nuovo videogioco di Ovosonico ha l'effetto di portarti in un luogo di emozioni verso cui solo i game designer più coraggiosi hanno saputo spingersi. «Il titolo è Last Day of June - sospira Massimo Guarini, fondatore

    – di Luca Tremolada

    • NovaCento

    Raccontare l'innovazione: lo story-telling alle prese col futuro

    Cantami, o Diva del Pelide Achille l'ira funesta (Iliade, proemio) Tutto conta, e tutto RACconta! E anche il corpo parla: il corpo umano è corpo narrante ... e la narrazione opera mutamenti (Luciano Manicardi, vicepriore di Bose) La gente non vuole più informazioni, vuole credere - in te, nei tuoi fini, nel tuo successo, nella storia che tu racconti. E' la fede che smuove le montagne, non i fatti (Annette Simmons, The Story Factor) Dimmi un fatto e apprenderò, dimmi una verità e crederò, ma racco...

    – Andrea Granelli

    • News24

    Videogiochi: intrappolati nella fiaba buia di Little Nightmares

    Una bimba, un impermeabile giallo, un accendino e il buio intorno a lei. Little Nightmares è un platform d'autore. Siamo dalle parti di Limbo, Inside e volendo anche di Unravel. Di buono ha che non cade nel tranello di voler essere nello stile un clone.

    – di Luca Tremolada

    • NovaOther

    La fiaba buia di Little Nightmares

    https://www.youtube.com/watch?v=-jQDyIp0aSw Una bimba, un impermeabile giallo, un accendino e il buio intorno a lei. Litte Nightmare è  un platform d'autore. Siamo dalle parti di  Limbo, Inside e volendo anche di Unravel. Di buono ha che non cade nel tranello di voler essere nello stile un clone. Dviluppato dal Tarsier Studios è distribuito dalla Bandai Namco Entertainment per Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One. Non innova ma non delude e ha il merito di raccontare una fiaba macabra...

    – Luca Tremolada

    • NovaCento

    I Sogni di Martino Sterio

    Ri-uso e Humanistic Management "Esiste un momento in cui possiamo dire che la letteratura vince? Certamente quando viene letta, ma soprattutto quando scopriamo che un romanzo, un racconto o una poesia servono, più di ogni ragionamento, di qualsiasi astrazione o approfondimento teorico e intellettuale, a capire e ad affrontare la realtà". Queste parole di Stas Gawronski, in apertura dell'articolo di una decina di anni fa intitolato Azienda e letteratura, focalizzano l'idea che sta alla base di ...

    – Marco Minghetti

    • News24

    Animazione «a mattoncini» con «Lego Batman - Il film»

    L'animazione è ancora protagonista nelle nostre sale: dopo «Sing» e «Your Name», usciti in gennaio, gli appassionati del genere non possono perdersi «Lego Batman - Il film», esilarante lungometraggio in programma questa settimana.Visto il successo di «Lego Movie» del 2014, la nota casa di

    – di Andrea Chimento

    • Agora

    Meraviglia del quotidiano: il film di Jarmusch è una favola per adulti gentili

    Paterson è un film caparbio, come tutti coloro che si ostinano a parlare di poesia in un mondo che tenta di metterla all'angolo. E caparbio è il suo protagonista, Paterson (Adam Driver), che vive a Paterson, nel New Jersey e dà il titolo al quindicesimo lungometraggio di Jim Jarmusch. Paterson fa l'autista di autobus e ogni giorno compie lo stesso tragitto verso il lavoro e sulla sua linea, cinque giorni su sette, senza che la routinarietà corroda la bellezza di ciò che vede intorno. Si sveglia...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Meraviglia del quotidiano

    Paterson è un film caparbio, come tutti coloro che si ostinano a parlare di poesia in un mondo che tenta di metterla all'angolo. E caparbio è il suo protagonista, Paterson (Adam Driver), che vive a Paterson, nel New Jersey, e dà il titolo al quindicesimo lungometraggio di Jim Jarmusch. Paterson fa

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Tim Burton e il nuovo «Star Wars» sono i big della settimana

    E' un weekend ricco di titoli importanti che si contenderanno il primato al box office: tra i più attesi c'è sicuramente «Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali», l'ultima fatica di Tim Burton.Ispirato al noto romanzo «Miss Peregrine's Home for Peculiar Children» di Ransom Riggs, il film ha

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Da Emma Stone a Felicity Jones, ecco le attrici su cui puntare

    Belle e brave: quali saranno le attrici più osannate della prossima stagione cinematografica?Per stilare un elenco si può partire da Emma Stone, pronta a calcare il tappeto rosso durante la serata d'apertura della Mostra di Venezia per «La La Land», film di Damien Chazelle che la vedrà recitare

    – di Andrea Chimento

1-10 di 284 risultati