Ultime notizie:

Teneo Intelligence

    • News24

    Financial Times scettico sulla grande coalizione. «Meglio lasciarla alla Germania»

    Per molto tempo la possibilità di una grande coalizione tra Pd e Forza Italia è stata considerata come l'evenienza più probabile del dopo urne, stante il problema (presunto) di tutte le alleanze in campo a far nascere nei numeri una maggioranza. Ma negli ultimi giorni le chance di una GroKo

    – di Nicola Barone

    • News24

    Grecia, avere una miniera d'oro e non sapere come sfruttarla

    La decisione della società mineraria canadese di sospendere tutte le sue operazioni in Grecia, a causa di ritardi nell'acquisizione di permessi amministrativi e dei ricorsi giudiziari pendenti, ha messo in una difficile posizione il governo di sinistra radicale di Syriza guidato dal primo ministro

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Turchia, dopo il referendum la lira turca recupera terreno sul dollaro

    Se le festività pasquali lasciano chiusi oggi diversi mercati, non possono fermare le tensioni geopolitiche sul fronte coreano e su quello turco. Qui, l'esito del referendum che si è pronunciato a favore di un drastico rafforzamento dei poteri esecutivi di Recep Tayyep Erdogan ha visto la lira

    • News24

    Il giorno della verità per Podemos

    «Tutti evitano di prendere decisioni, nessuno nei ministeri di Madrid va oltre la normale amministrazione delle cose di ogni giorno. Le nomine, i progetti e i provvedimenti che implicano una spesa, anche minima ma non ordinaria, restano bloccati sopra i tavoli a prendere polvere. Hanno nascosto le

    – Luca Veronese

    • News24

    Spagna, 500mila posti in un anno

    Nell'ultimo anno l'economia spagnola ha creato 500mila nuovi posti di lavoro. Ma nonostante la ripresa si vada rafforzando portando miglioramenti sull'occupazione, il premier Mariano Rajoy sembra destinato alla sconfitta nelle elezioni che si terranno a novembre.

    – Luca Veronese

    • News24

    In Spagna primo test in vista delle politiche

    Il voto di oggi in Andalusia sarà un test per capire cosa potrà accadere a novembre quando gli spagnoli saranno chiamati a rinnovare il Parlamento nazionale e a scegliere il governo di Madrid.

    – Luca Veronese

    • News24

    Vent'anni di occasioni perse dall'Italia

    Dal 1994 al 2013 il Paese ha attratto molte meno risorse di Uk, Francia, Germania e Spagna - ALL'ORIGINE DEL PROBLEMA - Cristadoro, economista di Bankitalia, spiega tre ragioni: quadro macro peggiore, regole e istituzioni meno favorevoli, ridotte dimensioni delle imprese

    – di Claudio Gatti

1-10 di 12 risultati