Aziende

Telecom Italia

Telecom Italia S.p.A è un’azienda di telecomunicazioni che offre servizi di telefonia fissa e mobile, telefonia IP, internet, media e tecnologia satellitare sia in Italia che all’estero.

Telecom Italia nasce nel luglio 1994, come conseguenza del "Piano di Riassetto del settore delle telecomunicazioni", presentato dall’Iri (Istituto per la Ricostruzione Industriale Spa).

Il piano prevedeva la fusione di cinque società del gruppo IRI-STET che operavano nel settore telefonico: Sip, Iritel, Italcable, Telespazio e Sirm. L’anno successivo da Telecom Italia nasce Tim (Telecom Italia Mobile) che si occuperà di telecomunicazioni mobili. Nell’ottobre 1997, sotto la presidenza di Guido Rossi, il governo decide la privatizzazione della società: Telecom Italia si fonde con la Finanziaria Stet.

Nel giugno 1999 Olivetti, già nel settore delle telecomunicazioni con Omnitel e Infostrada, riesce in seguito ad un’offerta d’acquisto e scambio ad ottenere il controllo della società. Nel 2001 il gruppo Olivetti-Telecom si trova però in difficoltà e Colaninno, Gnutti e i loro soci passano la gestione a Olimpia, la nuova società creata da Pirellie Benettonper acquistare la quota di controllo del gruppo Olivetti-Telecom. Espressione del nuovo management è Marco Tronchetti Provera.

Nel marzo 2005 Telecom Italia Spa incorpora Tim, mentre nel settembre 2006 la società viene riorganizzata in quattro diversi settori: Telecom Italia, per la telefonia fissa; Telecom Italia Mobile, per la telefonia mobile; Telecom Italia Rete, per la rete telefonica e Telecom Italia Net (Tin.it) per internet e media.

Nel 2007 la quota di Pirelli in Olimpia viene rilevata da Telco, una nuova cordata cui fanno capo investitori istituzionali italiani e Telefonica, la società spagnola di Tlc, come partner industriale. Il nuovo patto così costituito per il controllo della società esprime l'attuale management, composto da Gabriele Gelateri di Genola come presidente e Franco Bernabé come amministratore delegato.


L'11 marzo del 2016 Vivendi si porta in Telecom al 24,9%, appena sotto la soglia dell'opa, diventando l'azionista di riferimento del gruppo. Pochi giorni dopo l'ad Marco Patuano lascia l'azienda e Flavio Cattaneo viene nominato nuovo a.d. Nel luglio 2017 Cattaneo si dimette e il presidente Arnaud de Puyfontaine, che è anche il ceo di Vivendi, assume fino a settembre tutte le deleghe esecutive.

Ultimo aggiornamento 21 dicembre 2016

Ultime notizie su Telecom Italia
    • News24

    Tim colloca bond a 7 anni. Si guarda al cda del 25

    Tim torna a rivolgersi al mercato con un bond a 7 anni e 7 mesi per 750 milioni di euro mentre il mercato guarda al consiglio di amministrazione in agenda lunedì 25 giugno e il titolo Telecom scende in Borsa (-1,77%).

    • News24

    Rete Telecom, i sindacati sollecitano governo e Cdp

    Il consiglio Telecom di lunedì 25 non ha ancora un ordine del giorno definito. ... La governance di Telecom è ancora atipica, dopo che il fondo Elliott ha messo in minoranza nel board il primo azionista Vivendi e la Cdp è entrata nel capitale col 5 per cento.

    • News24

    Borse, l'escalation sui dazi affonda i listini. Milano si salva con Banco Bpm

    La guerra commerciale a colpi di dazi tra Usa e Cina si è abbattuta anche oggi sui mercati europei (segui qui i principali indici), trascinandoli in rosso. Uniche a resistere parzialmente alle vendite Madrid (-0,14%) e Milano: quest'ultima ha chiuso la seduta praticamente sulla parità (-0,07%)

    – di E. Micheli e E. Miele

    • News24

    Eggup, la startup dell'hr tech raccoglie 225mila euro

    «Ho lavorato per cinque anni e mezzo come consulente in varie aziende e durante questa esperienza mi sono reso conto di quanto i team di lavoro, se pur composti da persone molto competenti, siano quasi sempre formati in maniera casuale senza una vera strategia relazionale». Spiega così Cristian De

    – di Silvia Pasqualotto

    • News24

    Borse, la guerra dei dazi agita anche l'Europa. Piazza Affari -0,4%

    Chiusura debole per le Borse europee (vedi qui il loro andamento), ancora penalizzate dai timori di una guerra commerciale, dopo che venerdì scorso il presidente americano, Donald Trump, ha annunciato dazi per 50 miliardi di dollari su prodotti cinesi. Mossa che ha provocato un'immediata replica da

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Retelit, tutti i segreti della contesa che ha visto in campo il premier Conte

    Era la Cenerentola della new economy, quando si chiamava ePlanet. Oggi si chiama Retelit e tutti la vogliono. La "piccola Telecom" - con tanto di piccola rete e piccola Sparkle, un cavo sottomarino che da Hong Kong affiora a Bari - ha una storia del tutto rocambolesca, che merita di essere

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Wall Street vira in negativo dopo la Fed. Ferrari ai massimi storici

    Seduta cauta per le Borse europee, mentre Wall Street vira in negativo dopo la notizia che la Federal Reserve si aspetta altri due rialzi dei tassi nel corso del 2018 dopo quello di un quarto di punto deciso oggi.

    – di C. Di Cristofaro e S. Arcudi

    • News24

    Piazza Affari si sgonfia sul finale (+0,15%). Spread torna a salire a 246

    Borse europee contrastate (segui qui l'andamento dei principali indici)sebbene lo storico vertice tra il presidente americano, Donald Trump, e il leader nordcoreano, Kim Jong-un, sia andato bene. Sale tuttavia l'attesa per le decisioni che domani prenderà la Federal Reserve in materia di tassi di

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Telecom, firmato accordo su esuberi: solidarietà per 29.500 lavoratori

    Accordo fatto sulla gestione dei 4.500 esuberi individuati da Telecom Italia. La firma è arrivata nella notte, dopo una trattativa-fiume tra sindacati e azienda, con la mediazione del governo, iniziata al ministero del Lavoro intorno a mezzogiorno di ieri. Telecom Italia ha accolto la richiesta dei

    – di Simona Rossitto

1-10 di 5588 risultati