Persone

Taro Aso

Taro Aso è un politico giapponese nato il il 20 settembre del 1940 a lizuka (Prefettura di Fukuoka) ed appartenente al Partito Liberal Democratico.

Ha ricoperto la carica di Primo Ministro del Giappone dal 24 settembre 2008 al 16 settembre del 2009.

Il 26 dicembre del 2012 entra nel governo dell'LDP guidato da Shinzo Abe, assumendo la carica di vice-primo ministro e ministro delle finanze.

Aso ha perso l’incarico di Primo Ministro in occasione delle elezioni del 30 agosto 2009, da lui indette in seguito alla sconfitta del PLD alle elezioni regionali della Prefettura di Tokyo.

Prima di diventare Primo Ministro, Aso ha ricoperto, tra il 1997 e il 2007, le cariche di Ministro degli Affari Esteri, Ministro per gli affari Interni e per le Comunicazioni, Ministro per l’Economia e le Politiche Finanziarie e Direttore Generale dell’Agenzia per la Programmazione Economica.

Taro Aso è stato eletto per la prima volta membro della Camera dei Rappresentanti nel 1979, e da allora è stato rieletto otto volte.

Prima di entrare in politica, Aso ha lavorato per la Asō Mining Company (di proprietà del padre), di cui è stato anche Presidente dal 1973 al 1979.

Aso si è laureato presso la Facoltà di Scienze Politiche ed Economiche dell'Università Gakushuin di Tokyo, per poi studiare negli Stati Uniti, presso l'Università di Stanford, e in Inghilterra, presso la London School of Economics.

Grande appassionato di manga (tanto da essersi occupato, durante la sua carriera politica, della promozione della cultura pop giapponese nel mondo), Aso è stato anche campione olimpico di tiro a volo alle Olimpiadi estive del 1976, a Montreal.

Dopo la sconfitta del Partito Liberal Democratico alle elezioni regionali della Prefettura di Tokyo, ha indetto le elezioni politiche il 30 agosto 2009, sciogliendo successivamente la camera bassa della Dieta, e candidandosi come premier per l'LDP.
Le elezioni hanno visto la vittoria dei democratici e la sconfitta dei liberaldemocratici guidati da Aso.
Il 26 dicembre del 2012, col governo dell'LDP guidato da Shinzo Abe, viene nominato vice-primo ministro e ministro delle finanze.

Ultimo aggiornamento 06 luglio 2016

Ultime notizie su Taro Aso
    • News24

    Giappone alle elezioni anticipate sotto il tifone Lan, Abe favorito

    Il pubblico convenuto nello piazza della stazione di Akihabara agita le bandiere con il disco rosso e si scalda, ben preparato dai precedenti sarcasmi del miglior compare del premier, il suo vice Taro Aso, contro la governatrice di Tokyo Yuriko Koike "che se ne è già andata a Parigi!" (al congresso mondiale delle grandi città, CityLab Paris).

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Giappone, da record il surplus delle partite correnti

    Il 16 ottobre a Washington il ministro delle Finanze Taro Aso a Washington incontera' il vicepresidente Mike Pence nella seconda tornata di "dialogo economico", in cui dovrebbero cominciare a essere affrontati alcuni problemi del commercio bilaterale.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Il vicepremier giapponese Aso: potremmo sparare ai rifugiati nordcoreani

    Clamorose affermazioni del vicepremier giapponese e ministro delle Finanze Taro Aso, noto per le sue periodiche intemperanze verbali: durante un discorso a Utsunomiya, ha detto che il Giappone dovrà prendere in considerazione l'idea di sparare ai futuri rifugiati nordcoreani che arrivassero in Giappone come "boat people" nel caso di un crollo dell'attuale regime.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Il Nikkei recupera (+0,1%) sul Pil cinese oltre le attese

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo, dopo un avvio negativo, ha chiuso oggi in lieve recupero dello 0,11% a 18.355,26 punti ma resta non distante dai minimi da 5 mesi.Il mercato azionario giapponese aveva inaugurato la nuova ottava su toni deboli, tra tensioni geopolitiche che favoriscono

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Pyongyang: «rischio guerra nucleare, avanti con i test»

    La Corea del Nord afferma che continuerà regolarmente i test missilistici, nonostante la condanna internazionale e le tensioni con gli Usa. «Condurremo altri test missilistici su base settimanale, mensile e annuale», ha detto alla Bbc il viceministro nordcoreano degli Esteri Han Song-Ryol. Sarà

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Tokyo, i dubbi degli investitori su yen e Trump

    TOKYO - La brusca caduta del Nikkei di oltre 400 punti registrata oggi - la peggiore performance giornaliera da quattro mesi, -2,13% - suscita un certo allarme in una fascia di investitori internazionali, che riscoprono la vulnerabilita' del mercato azionario nipponico non solo verso Wall Street,

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Borsa di Tokyo debole (-0,6%), continua il crollo di Toshiba

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in calo dello 0,58% a 19.234,62 punti.Il mercato azionario giapponese - sul filone di una tendenza più generale delle Borse asiatiche - chiude la settimana su una nota di debolezza, dopo che la spinta di Wall Street verso continui nuovi record

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Borse, Tokyo debole (-0,5%) su una ripresa dello yen

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in calo dello 0,47% a 19.347,53 punti. Il mercato azionario giapponese, dopo il rimbalzo di ieri dell'1%, si è mosso oggi in una fascia di oscillazione ristretta, con qualche pressione al ribasso derivante da uno yen leggermente più forte sotto

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Borse, Tokyo in ripresa (+1%) dopo le nuove indicazioni della Fed

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in progresso dell'1,03% a 19.437,98 punti, recuperando quasi tutto il terreno perso nella sessione precedente. Fin dall'inizio delle contrattazioni, il mercato azionario giapponese si e' orientato in forte rialzo di oltre l'1% sulla scia dei

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Nikkei in ribasso (-1,1%), crollano Toshiba e Nikon

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in netto ribasso dell'1,13% a 19.238,98 punti. Il mercato azionario giapponese e' apparso oggi debole nonostante i precedenti progressi di molte Borse occidentali, capitanati dai nuovi record a Wall Street, tra realizzi di profitto dopo i

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

1-10 di 212 risultati