Aziende

Tamburi Investment Partners

Tamburi Investment Partners, chiamata più semplicemente TIP, è una merchant bank indipendente italiana nata nel 2000. Le principali attività di cui si occupa l’azienda sono l’investimento in equity di minoranza e la consulenza nella gestione e progettazione di fusioni e acquisizioni. Tamburi parte con un capitale di circa 33 milioni di euro conferiti da circa 70 soci e si focalizza da subito nell’investimento in aziende di medie dimensioni, con quote di minoranza per affiancare il management e favorire la crescita delle aziende. Nel 2002 TIP comincia ad investire anche in società quotate in Borsa e l’anno successivo, dopo aver modificato la ragione sociale in Tamburi Investment Partners S.p.A, aumenta il capitale sociale di circa 44 milioni di euro e, grazie ad un aumento nell’azionariato, di 30 nuovi investitori. L’attività di gestione nel campo M&A viene invece gestita attraverso una divisione di TIP: Tamburi & Associati. L’azienda, incorporata in TIP nel 2007 attraverso una fusione, è un punto di riferimento nel settore a livello italiano, ma anche a livello internazionale in seguito ad una serie di accordi e di fusioni con importanti partner. TIP è quotata in Borsa dal novembre del 2005 e dal 2010 nel segmento STAR: da qui l’azienda raccoglie fondi destinati alla sua attività primaria di investment banking. La presenza internazionale di TIP nei mercati asiatici è assicurata dall’acquisizione nel 2006 di Palazzari e Turries ltd, banca d’investimenti con base ad Hong Kong e una forte presenza nel mercato cinese ed asiatico in generale.

Nel 2017 detiene direttamente o indirettamente nel suo portafoglio partecipazioni in società quotate e non quotate: Amplifon, Eataly, Ferrari, Moncler, Furla, Fca, Prysmian, Azimut Benetti, Beta, iGuzzini, Advanced Accelerator Applications (AAA), Roche Bobois, Servizitalia.

TIP vede tra i maggiori azionisti Giovanni Tamburi 7,5%, Angelini Partecipazioni finanziarie 11,2%, la D'Amico società di navigazione 11,91% (dati 2017).

Ultimo aggiornamento 08 marzo 2016

Ultime notizie su Tamburi Investment Partners
    • News24

    Tamburi va in vacanza con Alpitour

    Chissà, forse negli uffici di Via Pontaccio, nel «Quadrilatero» della moda a Milano, devono essersi ricordati di quel vecchio spot «No Alpitour? Ahi Ahi Ahi» e sono corsi ai ripari. Tip, la banca d'affari di Giovanni Tamburi ha comprato Alpitour, storico marchio di viaggi e vacanze. E' l'ultimo

    – Simone Filippetti

    • Agora

    Tamburi investe 120 milioni in Alpitour e rileva il 33%, Burgio ha benzina per accelerare lo sviluppo

    Come si legge in una nota Asset Italia, società promossa da Tamburi investment partners  (Tip) insieme a 30 prestigiosi family offices di imprenditori italiani, ha firmato un accordo con i soci di Alpitour per la sottoscrizione di un aumento di capitale da circa 120 milioni. L'operazione ha l'obiettivo di mettere a disposizione di Alpitour le risorse finanziarie per accelerare il proprio percorso di crescita, anche attraverso ulteriori operazioni di acquisizione, consolidamento e partnership in ...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Furla, semestre record con ricavi a 194 milioni (+28%). In Borsa entro il 2018

    Un primo semestre di rinnovamento societario, quello di Furla, che non ha intaccato il percorso di crescita, anzi. «In luglio e agosto l'andamento delle vendite ha seguito quello del periodo gennaio-giugno e siamo ottimisti per l'intero esercizio», spiega Alberto Camerlengo, direttore generale

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Due nuovi soci per Moncler: Temasek di Singapore e Dufry

    A meno di 24 ore dalla presentazione della semestrale, con ricavi record di 346,5 milioni (+17%) e redditività in aumento a una cifra, Moncler ha annunciato un riassetto che vede l'ingresso di due nuovi soci, l'investment company di Singapore Temasek e lo spagnolo Juan Carlos Torres, ceo e

    – Giulia Crivelli

    • News24

    Furla, lascia il ceo Eraldo Poletto

    E' stato preceduto da settimane di rumor (che lo vorrebbero diretto alla guida di Ferragamo) l'addio di Eraldo Poletto a Furla, realtà che guidava stabilmente in qualità di amministratore delegato dal 2013. E ora è confermato da una nota inviata dall'azienda.

    • News24

    Furla sempre più vicina alla Borsa grazie all'accordo da 30 milioni con Tip

    Furla inizia il processo della sua quotazione in Borsa siglando un accordo con la società Tamburi Investment Partners, fondo che fa capo a Gianni Tamburi, che ha investito 30 milioni di euro nell'azienda. La strada della quotazione era già da tempo oggetto di valutazione da parte della famiglia

    • News24

    Coworking: nuova alleanza per Talent Garden

    Talent Garden, la piattaforma di digital coworking con sedici spazi attivi in Europa, si allea con Superpartes, l'incubatore tecnologico che si sta rendendo protagonista della transizione verso il digitale delle principali aziende del territorio bresciano. Superpartes porterà in dote le sue

    – Matteo Meneghello

    • Agora

    La Tip di Tamburi pronta all'ingresso in Beta Utensili

    Tip è pronta a un nuovo investimento. La Tamburi Investment Partners avrebbe infatti raggiunto un accordo informale per l'acquisto della brianzola Beta Utensili, un'azienda manifatturiera con circa 150 milioni di fatturato e 20 milioni di margine operativo lordoe di proprietà della famiglia Ciceri. Nei prossimi giorni, sempre secondo i rumors, l'accordo dovrebbe essere formalizzato. Tip sarebbe riuscito a vincere la concorrenza di Bluegem, il gruppo fondato nel 2006 da Marco Capello assieme a Em...

    – Carlo Festa

    • News24

    Digital Magics, entra Marco Gay

    Digital Magics rafforza la compagine societaria e il team con l'ingresso di Marco Gay, imprenditore nella digital economy, presidente dei Giovani Imprenditori

1-10 di 50 risultati