Ultime notizie:

Studi di settore

    • News24

    Professionisti, reddito in crescita. E le donne sono un terzo

    Sono quasi 1,4 milioni (solo un terzo donne) i liberi professionisti a fine 2016, cioè «oltre il 5% delle forze lavoro in Italia e il 25% del complesso del lavoro indipendente». E il loro reddito, contrariamente alle sensazioni diffuse «risulta in tendenziale crescita negli ultimi anni»: circa

    – di Saverio Fossati

    • News24

    Le novità e l'adeguamento spontaneo

    Dall'esame delle prime bozze diffuse dalle Entrate si può notare la decisa riduzione delle notizie extracontabili richieste, che rendono così i modelli Isa sicuramente più snelli rispetto agli studi di settore. Fra le novità spicca la rinnovata possibilità di procedere, anche negli Isa, con

    • News24

    Il nuovo modello grafico

    Dall'esame delle prime bozze presenti sul sito delle Entrate si vede come, almeno nella grafica, l'Isa ricorda nella struttura il modello degli studi di settore. Il nuovo prototipo si caratterizza per la presenza di un frontespizio, dove vengono indicati il codice attività, il quadro A con

    • News24

    Introduzione graduale già nel 2017

    Gli Isa saranno introdotti gradualmente già dal periodo d'imposta 2017. In questa prima annualità vi saranno dunque contribuenti che applicheranno ancora gli studi di settore, altri invece saranno interessati già dai nuovi Isa. Ad oggi risultano pubblicati sul sito dell'agenzia delle Entrate 47 Isa

    • News24

    Partite Iva, prime 70 pagelle del Fisco entro fine anno e le altre 83 nel 2018

    Il Fisco accelera sulla strada dei nuovi Isa, gli indicatori sintetici di affidabilità fiscale, che prenderanno il posto degli studi di settore. L'amministrazione finanziaria e la Sose si avviano a chiudere entro la metà di novembre il varo dei primi 70 indicatori. Dopo di che, con la riunione

    – di Giovanni Parente

    • News24

    Modello Dichiarazione dei Redditi PF e SP - versamenti

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento quinta rata senza maggiorazione o quarta rata con maggiorazione dello 0,4%, del saldo di IRPEF, addizionali regionale e comunale, IRAP, del 1° acconto di IRPEF e IRAP e dell'acconto dell'addizionale comunale dovuto in base alla dichiarazione Redditi PF,

    – Scadenziario

    • News24

    A questo punto bisogna rottamare il caos fiscale

    Altro che rottamare le cartelle esattoriali oppure le liti tributarie. Qui l'unica cosa che andrebbe davvero rottamata, e anche presto, è la deriva in cui sta scivolando il sistema fiscale. Sempre più giù, sempre più in basso, in un vortice di inefficienze e incapacità che sarebbe stato persino

    – di Salvatore Padula

    • News24

    Di Maio candidato premier M5S con quasi 31mila voti

    Prima un video celebrativo, poi Beppe Grillo dal palco di Italia 5 Stelle che ironizza sulla "suspence" per i risultati delle primarie (ovviamente assente) e la stampa che attacca i suoi "conti correnti". Eccoli, gli esiti: su 37.442 votanti (pochissimi, rispetto ai 130mila iscritti certificati)

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Primi Isa per 1,4 milioni di contribuenti

    Nuovo tassello nel puzzle Isa. Con comunicato stampa di ieri sono stati resi noti dall'agenzia delle Entrate i primi 70 Isa (Indici sintetici di affidabilità) che andranno a sostituire, in modo graduale, gli studi di settore nelle dichiarazioni dei redditi del prossimo anno. Il provvedimento del

    – di Mario Cerofolini e Gian Paolo Ranocchi

    • News24

    Fisco,partono i primi 70 indici di affidabilità

    L'Agenzia delle Entrate ha individuato i primi indici sintetici di affidabilità destinati a sostituire gli studi di settore di 1,4 milioni di contribuenti nel 2018. Con il provvedimento firmato oggi dal direttore Ernesto Maria Ruffini partono i primi 70 indici da elaborare quest'anno e che potranno

1-10 di 2453 risultati