Persone

Stefano Parisi

Stefano Parisi è nato il 12 novembre del 1956 a Roma ed è un manager italiano, presidente e fondatore di Chili tv, nel 2016 è stato candidato per il centro destra alla carica di sindaco di Milano, risultando sconfitto al ballottaggio, dal candidato del Partito democratico Giuseppe Sala.

Politicamente vicino al partito socialista, negli anni '70 è stato vicesegretario del Nucleo universitario socialista a Roma poi, sempre in area socialista, membro dell'Ufficio studi della Cgil.

Tra il 1997 ed il 2000 ha rivestito, sotto la guida del sindaco Gabriele Albertini, la carica di direttore generale del comune di Milano.

Nel 2000 ha assunto, sotto la presidenza di Antonio D'Amato, il ruolo di direttore generale di Confindustria.

Ha fondato e presiede Chili tv, piattaforma italiana di film in streaming e download.

E' stato amministratore delegato di Fastweb.

Nel febbraio del 2016 è stato proposto in rappresentanza del centrodestra alla carica di sindaco di Milano, in previsione delle consultazioni comunali meneghine della prossima primavera.

Stefano Parisi è sposato e padre di due figli.

Affermatosi al primo turno delle elezioni comunali di Milano del 5 giugno del 2016, col 40,8 % dei voti, il 19 giugno è stato battuto al ballottaggio dal candidato sindaco del PD Giuseppe Sala, col 48,3% contro il 51,7% dei voti.

Ultimo aggiornamento 20 giugno 2016

Ultime notizie su Stefano Parisi
    • Agora

    Nuovo polo in costruzione, gran traffico al centro (attorno a Parisi e Fitto)

    Maurizio Sacconi, già ministro del centrodestra e poi esponente del Nuovo centrodestra, con un post scritto su Facebook ha annunciato di aderire al progetto di Stefano Parisi, Energie per l'Italia. ... Il primo aprile parte da Roma Energie per l'Italia, il movimento di Stefano Parisi. E attorno a Parisi si vanno riallacciando trattative fino a poco tempo fa impensabili.

    – Daniele Bellasio

    • News24

    Legge elettorale, gli esperti: Parlamento non può sbagliare di nuovo

    La prossima settimana, martedì, Mazziotti illustrerà altre tre proposte di legge finora depositate («Brunetta, Stefano Quaranta e quella presentata oggi da Stefano Parisi»), poi mercoledì pomeriggio si potrà tenere una seduta in cui proseguire una parte di discussione generale.

    • News24

    Centrodestra, Parisi: ok a «sfiducia costruttiva» per garantire stabilità

    E' il "cuore" della proposta di legge promosso da Stefano Parisi, leader del movimento "Energie per l'Italia", depositato alla Camera da ... E' il "cuore" della proposta di legge promosso da Stefano Parisi, leader del movimento "Energie per l'Italia ", depositato alla Camera da 24 diversi parlamentari appartenenti a gruppi centristi e che vede tra i firmatari tra gli altri Monchiero, Vaccaro, Gigli, Buttiglione, Palese, Binetti e Latronico. «Credo - ha spiegato Parisi nel corso di una conferenza...

    • Agora

    La dottrina Maroni e il lodo Zaia

    Il futuro del centrodestra è appeso alla dottrina Maroni e al Lodo Zaia. Andiamo con ordine. I centrodestra oggi in realtà sono due. Il primo è il fronte sovranista composto da Lega di Matteo Salvini, Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni e Direzione Italia di Raffaelle Fitto. Il secondo è il fronte moderato composto da Forza Italia di Silvio Berlusconi ed Energia per l'Italia di Stefano Parisi. Nei paraggi, ma dall'altra parte della barricata, c'è il Nuovo centrodestra di Angelino Alfano. Mentre...

    – Daniele Bellasio

    • News24

    Berlino apprezza, la Lega attacca

    A salutare l'elezione di Tajani sono ovviamente tutti i principali esponenti di Fi, a partire dai capigruppo in Parlamento, Brunetta e Romani, a cui si sggiungono gli auguri di Stefano Parisi e dei presidenti di Camera e Senato, Boldrini e Grasso.

    • Agora

    Ecco che cosa cambia ora che i centrodestra sono due

    C'è un centrodestra a trazione liberal-popolare guidato da Silvio Berlusconi, con l'esperimento di Stefano Parisi, e delle sue Energie per l'Italia, e il dialogo con il Nuovo centro-destra e gli altri pezzetti del centro post-esplosione della... In fondo è già avvenuto con la stessa candidatura di Stefano Parisi a Milano. ... La scelta tattica votata a fare da ago della bilancia in caso di pareggio o quasi tra i tre, quattro poli induce invece Berlusconi e i suoi alleati, Parisi compreso, a...

    – Daniele Bellasio

    • News24

    Le reazioni, da Armani a Renzi

    Anche Stefano Parisi, candidato a sindaco di Milano e ora leader di Energie per l'Italia, ha ricordato Franca Sozzani: «Lasua scomparsa è uno shock per tutti coloro che conoscevano il suo talento, la sua vivacità intellettuale, il suo spirito imprenditoriale.

    • News24

    Sala, altri chiarimenti in Procura

    Per Stefano Parisi, suo avversario alle amministrative di Milano e leader di "Energie per l'Italia" «c'è bisogno che Sala al più presto chiarisca tutto alla magistratura ma soprattutto ai cittadini. ... Parisi ribadisce la sua affermazione secondo la quale il gesto di Sala sarebbe un ricatto ai pm: «E' una forzatura nei confronti della magistratura inquirente».

    – Sara Monaci

    • Agora

    Quando Renzi torna a casa di notte con mani libere e altre campagne elettorali

    Nel secondo caso Berlusconi e Forza Italia farebbero bene a rispettare e tenere in debita considerazione il tentativo di Stefano Parisi di raccogliere nuove energie per il futuro di uno schieramento liberale e popolare sotto la guida di un leader,... Parisi ci prova.

    – Daniele Bellasio

1-10 di 358 risultati