Persone

Stefano Paleari

Stefano Paleari, milanese classe 1965, docente universitario è dal 2 maggio 2017 nuovo commissario di Alitalia con Luigi Gubitosi e Enrico Laghi.

Ex presidente della Conferenza dei Rettori italiani (dal 2013 al 2015) è stato anche scelto per guidare il comitato per Human Technopole di prossima costituzione per l'area post Expo.

Professore ordinario di Analisi dei Sistemi finanziari presso l'Università di Bergamo, Paleari è stato anche rettore della stessa Università dal 2009 al 2015. Laureato con lode in ingegneria nucleare presso il Politecnico di Milano nel 1990, nel 1996 è stato ricercatore in ingegneria gestionale presso l'Università di Bergamo per poi essere nominato nel 1998 professore associato in Economia ed Organizzazione aziendale presso il Politecnico.

Dal 2006 è direttore scientifico dell'Iccsai (International Center for Competitiveness Studies in the Aviation Industry). E nel 2006 ha anche fondato Universoft, azienda “spin off” dell'Università di Bergamo operante nel campo dell'analisi finanziaria e dello studio dei mercati borsistici mediante la creazione e l'uso di database proprietari.

Ultimo aggiornamento 10 maggio 2017

Ultime notizie su Stefano Paleari
    • News24

    Alitalia, rotte riviste «a costo zero» per spingere i ricavi

    La parola d'ordine dei commissari, Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari, è far durare il più a lungo possibile i 600 milioni arrivati con il prestito ponte, aumentando i ricavi attraverso interventi di efficientamento della flotta esistente, e tagliando i sovraccosti che gravano sui conti aziendali.

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Alitalia, fra le offerte anche quella di Etihad

    Il condizionale è d'obbligo dal momento che i tre commissari straordinari, Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari, coadiuvati dall'advisor finanziario Rotschild, mantengono il massimo riserbo sia sui nomi che sui numeri degli operatori interessati all'acquisizione della compagnia.

    – Giorgio Pogliotti

    • News24

    Alitalia: Calenda, i commissari stannno lavorando bene

    Ad occuparsi di Alitalia «ci sono dei commissari, stanno lavorando, mi pare bene. Faranno il loro lavoro, porteranno le carte al ministero, a quel punto decideremo, ovviamente con un processo aperto». Cosi' il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, a margine della dodicesima edizione di

    – di Redazione Online

    • News24

    Alitalia, i commissari: oltre 600 milioni ancora disponibili

    Alitalia ha oltre 600 milioni di liquidità, una disponibilità di risorse che consente alla compagnia di proiettarsi oltre la stagione estiva per l'offerta di nuovi collegamenti o il potenziamento di quelli esistenti. I tre commissari straordinari, Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari,

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Alitalia, azienda chiede aumento produttività. Verso taglio salari

    Un intervento sulla produttività agendo sui riposi nei quattro mesi estivi per il personale navigante. E' la richiesta avanzata dai commissari di Alitalia ai sindacati nel corso dell'incontro che si è svolto a Fiumicino sul rinnovo del contratto. C'è inoltre l'ipotesi di tagli alle retribuzioni

    • News24

    Alitalia, dopo le offerte si apre la «data room»

    La prossima settimana, dopo la valutazione delle manifestazioni di interesse per Alitalia che servirà ad individuare i soggetti in possesso dei requisiti richiesti dall'avviso(intorno al 15), si aprirà la "data room" che durerà per 4-6 settimane. Il collegio commissariale ha spiegato che i dati

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Alitalia, in corsa anche le low-cost

    Anche le low cost scendono in campo per Alitalia. Tra le 32 manifestazioni di interesse non vincolanti presentate ci sono anche quelle di easyJet e Ryanair, interessata a rilevare singoli asset della compagnia. Accanto ai big come Lufthansa, Delta o Etihad, o a vettori che talvolta si schermano

    – di Giorgio Pogliotti

1-10 di 74 risultati