Le nostre Firme

Stefano Micossi

Stefano Micossi è un economista e professore universitario. E’ dal 1999 direttore generale dell'Assonime, Associazione italiana delle società per azioni.

Ultimo aggiornamento 17 maggio 2017

Ultime notizie su Stefano Micossi
    • News24

    La benzina sul fuoco dell'italo-scetticismo

    Le elezioni italiane del 4 marzo hanno già modificato il confronto tra gli intellettuali europei sul futuro dell'euro. Giusto o sbagliato, il risultato del voto è stato interpretato come una espressione di contrarietà da parte della maggioranza dei cittadini italiani nei confronti delle ricette di

    – di Carlo Bastasin

    • News24

    UniCredit, già pronta la lista del board

    Si definisce la lista del nuovo consiglio di Unicredit da proporre all'assemblea degli azionisti prevista per il 12 aprile 2018.

    – Carlo Festa

    • News24

    La proposta sul default ordinato pericolosa per l'Italia

    L'allarme lanciato su queste colonne da Stefano Micossi e da Carlo Bastasin (il 23 e il 30 settembre, rispettivamente) è del tutto condivisibile. Sul tavolo negoziale europeo sembrano farsi strada due proposte assai azzardate che per l'Italia sarebbero estremamente pericolose.

    – di Lorenzo Codogno e Giampaolo Galli

    • News24

    Se la stabilità è un valore condiviso

    Passate le elezioni tedesche, il 24 settembre, la strada è aperta per l'avvio del negoziato per il completamento dell'unione economica e monetaria - in primo luogo con l'approvazione del pilastro mancante dell'assicurazione transfrontaliera dei depositi bancari e l'introduzione di un back-stop

    – di Stefano Micossi

    • News24

    Mediobanca oltre le leggende

    Fulvio Coltorti, che è stato fino al 2015 direttore dell'Area studi di Mediobanca, ha dato una lunga e bella intervista, ora pubblicata in un libro, sulla sua esperienza a stretto contatto con Enrico Cuccia e con Vincenzo Maranghi.

    – di Giorgio La Malfa

    • News24

    Crescita e accordi Ue, carta da giocare bene

    Nell'Italia che si prepara a chiudere i battenti per le ferie estive, un merito non piccolo del Governo Gentiloni è di aver stabilito un clima abbastanza disteso, con l'economia che cresce a un ritmo decente e i conti pubblici sotto controllo (ma con il nodo delle clausole di salvaguardia sull'Iva).

    – di Stefano Micossi

    • News24

    L'Italia ha un «ruolo importante» nel cantiere-Europa

    La riscossa europea è partita. Lo dimostrano le elezioni in Austria, Olanda e soprattutto in Francia dove i cittadini alla fine hanno scelta la stabilità e l'Europa. Ma ora per dare forza e continuità a questa riscossa bisogna saper riconquistare il consenso intorno a progetti sostenuti

    – di Marzio Bartoloni

    • News24

    Governance anti-declino

    La Comunità europea si trova oggi dinanzi a una concatenazione di mutamenti di scenario e di prospettiva sopraggiunti o intensificati negli ultimi tempi: dalla formazione di un universo internazionale multipolare e instabile, denso di "zone calde"; alla reviviscenza di sussulti nazionalistici e di

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Nell'Europa di Macron non c'è più spazio per i deficit

    La vittoria di Macron riaccende anche in Italia il dibattito sulla moneta unica, che proseguiva su questo giornale già da qualche settimana, e lo colloca in una prospettiva nuova. Perché si profilano iniziative congiunte franco-tedesche per riprendere la strada dell'Unione economica e monetaria.

    – di Stefano Micossi

    • News24

    Mercato, moneta e istituzioni fanno la Ue

    Un buon punto di partenza per la discussione sull'euro avviata dal Sole 24 Ore mi pare la pubblica dichiarazione di 25 premi Nobel per l'Economia emessa in preparazione del voto francese e pubblicata da Le Monde il 18 aprile scorso. I 25 sottolineano che «c'è una grande differenza tra scegliere di

    – di Stefano Micossi

1-10 di 96 risultati