Le nostre Firme

Stefano Micelli

Stefano Micelli è professore associato di Economia e Gestione delle Imprese e presidente del corso di laurea in International Management presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Ultimo aggiornamento 28 agosto 2017

Ultime notizie su Stefano Micelli
    • News24

    Le premesse future della «civiltà italica»

    Il discorso tenuto ieri da Piero Bassetti all'Onu sulla "civiltà italica" ha fornito (insieme agli altri autorevoli interventi) spunti importanti su come superare e innovare un'idea, quella di nazione, che non sembra tenere il passo con i mutamenti degli ultimi vent'anni. Cos'è la civiltà italica e

    – di Stefano Micelli

    • News24

    Se il digitale è al servizio del «fatto bene»

    Per Stefano Micelli, economista, autore di "Futuro artigiano" (Marsilio 2011) e di "Fare è innovare" (Il Mulino 2016), il lavoro del futuro deve generare valore e qualità: «Un oggetto fatto su misura per te, o quasi, da un essere umano è più rilevante dal punto di vista empatico».

    – di Luca De Biase

    • News24

    La necessità di raccontare l'eccellenza italiana

    E' importante rinnovare il racconto del Made in Italy. E' importante perché molti italiani non sanno quanto sia rilevante la manifattura nel conto economico del nostro Paese né sanno quanto sia interessante (come dimostrano alcuni slogan proclamati in questi giorni in tante piazze italiane). E'

    – di Stefano Micelli

    • News24

    La manifattura rilancia l'esperimento Milano

    «Non mi limito a produrre tessuti, porto all'attenzione del mondo frammenti del Dna culturale italiano». Giovanni Bonotto, direttore creativo di Bonotto (gruppo Zegna) ripete spesso questa frase a coloro che gli chiedono conto del suo modo di gestire l'innovazione. All'interno della sua

    – di Stefano Micelli

    • NovaOther

    Ripresa economica fatta a mano

    «Lavorare con le mani sta rappresentando una rinascita, spinta anche dalle aziende che riscoprono il loro spirito imprenditoriale in tutti i settori: dalla sartoria al calzaturiero e fino all'alimentazione», ha dichiarato al Guardian Stefano Micelli, docente di economia e gestione delle imprese all'Università Ca' Foscari di Venezia e autore di "Fare è innovare", edito dal Mulino.

    – Giampaolo Colletti

    • News24

    Scuola e lavoro, gli Its sono una risorsa fondamentale

    Armando Pujatti guida da dieci anni la Marrone, azienda leader nella produzione di banchi di cottura per ristoranti e alberghi, pochi km da Pordenone. Come molte altre medie imprese, Marrone è cresciuta scommettendo su prodotti su misura per i mercati internazionali, su tutti Cina e Giappone. Chi

    – di Stefano Micelli

    • News24

    Il tocco artigianale dell'Italia hi-tech

    Qualche giorno fa, in occasione del seminario annuale di Symbola, Alessandro Profumo, da poco presidente di Leonardo Finmeccanica, ha raccontato l'attività di tante realtà del suo gruppo in modo originale. Le produzioni di Leonardo, riferimento per l'high tech nazionale, riflettono in modo

    – di Stefano Micelli

    • NovaOther

    Una scuola fatta su misura per l'Industria 4.0

    E' difficile intuire cosa possa unire un'azienda produttrice di macchine per la Tac, una manifattura della pelletteria di alta qualità e un Istituto tecnico superiore specializzato nel campo della moda. Camminando per gli spazi di Sesto Fiorentino dove Imaginalis ha la sua sede il rebus è presto risolto: Imaginalis, specializzata nell'imaging diagnostico a scopo veterinario, ha modificato alcuni macchinari per dare la possibilità alle imprese che lavorano la pelle di verificare la qualità dei mat...

    – Stefano Micelli

    • News24

    L'artigianato regressivo in mostra alla Biennale

    Il padiglione Venezia della Biennale, dedicato quest'anno all'artigianalità e alla produzione di lusso, ha ricevuto una valanga di critiche. «Perché un padiglione del genere?», si chiede Art Tribune in un articolo che definisce la presenza veneziana la peggiore in assoluto fra tutti i padiglioni

    – di Stefano Micelli

    • NovaOther

    Il rinascimento 4.0 dell'arte di arredare

    Certo, c'è chi conosce alla perfezione la potenza di internet, come la Lago di Villa del Conte (Padova), cresciuta in un decennio da 3 a 30 milioni di fatturato proprio intorno al web e al marketing digitale, la prima azienda del mobile-arredo ad avere creato un blog e a potere contare su una community di appassionati e fedelissimi. Qualcun altro, per esempio Berto salotti di Meda (Monza-Brianza), ha saputo sfruttare le tecnologie digitali per internazionalizzare il brand e conquistare i mercati...

    – Sandro Mangiaterra

1-10 di 79 risultati