Ultime notizie:

Stefano Fassina

    • Info Data

    Quanto è cambiato il Parlamento? La mappa dei "migranti"della politica

    Quella scaturita dalle elezioni del 24-25 febbraio 2013 e instauratasi il 15 marzo dello stesso anno, è stata una legislatura molto travagliata. Non solo ha visto alloggiare a Palazzo Chigi tre diversi Presidenti del Consiglio (Enrico Letta, Matteo Renzi e Paolo Gentiloni, senza dimenticare che il candidato Premier originario era Pier Luigi Bersani), ma anche i gruppi parlamentari sono variati molto. I dati della Camera e del Senato sono stati presi dal sito OpenParlamento dell'associazione ind...

    – Filippo Mastroianni

    • News24

    Euro, serve un «piano B» per il divorzio amichevole

    Qual è il problema fondamentale dell'euro? E' l'impianto regolativo mercantilista nel quale è inserito. In tale impianto, alimentato dalla svalutazione del lavoro, la moneta unica è insostenibile sul piano dei fini costituzionali, prima che sul terreno economico.

    – di Stefano Fassina

    • News24

    Sinistra italiana-Sinistra ecologia libertà-Possibile

    Il nucleo originale è il gruppo di Sinistra Ecologia Libertà, formatosi a inizio legislatura. Questa componente si è poi fusa con Futuro a Sinistra (la scissione dal Pd guidata da Stefano Fassina) con l'aggiunta di alcuni di alcuni ex esponenti del Movimento 5 Stelle. Lo scorso febbraio il gruppo

    • News24

    Padoan difende le nomine Etica, il Tesoro riscrive la direttiva Saccomanni

    Il ministero dell'Economia ha riscritto in zona Cesarini la direttiva Saccomanni del 2013 sulle nomine dei cda delle società controllate dallo Stato eliminando i requisiti rafforzati di onorabilità, che prescrivevano tra l'altro l'ineleggibilità per chi fosse rinviato a giudizio tra l'altro per

    – di Gianni Dragoni

    • News24

    Sul debito di Roma il peso dei creditori ignoti

    Sul debito non finanziario residuo di Roma Capitale è nebbia fitta. Il 60% dei creditori commerciali, per un importo di circa 2 miliardi, «è riferito a soggetti non identificati». Le partite da circa 1,5 miliardi relative a contenziosi ed espropri sono raggruppate in macrovoci, il cui valore deriva

    • Info Data

    Le ultime dieci scissione della sinistra italiana (dal 1921 a oggi)

    Sembra ormai certa l'imminente scissione del Partito Democratico, nonostante il passo indietro di Michele Emiliano, che sfiderà Matteo Renzi nella corsa alla segreteria. Insieme a Enrico Rossi e Pierluigi Bersani anche Vasco Errani, altro simbolo del centrosinistra, dovrebbe far parte del nuovo soggetto politico. L'ennesimo della lunga storia della sinistra italiana, segnata dall'avvicendarsi di nuovi partiti, coalizioni elettorali, scissioni e fusioni. Una situazione aggravatasi in particol...

    – Filippo Mastroianni

1-10 di 765 risultati