Ultime notizie:

Stati Membri

    • Agora

    Agenzia per la sicurezza alimentare: limitare il consumo di patatine fritte, caffè e prodotti da forno

    Luce gialla su patatine fritte, caffé e prodotti. Via libera Ue a misure per ridurre la presenza di acrilammide in questi cibi. Si tratta infatti di una sostanza cancerogena che si forma nei processi di frittura, tostatura e cottura al forno soprattutto di cereali e patate. Gli stati membri hanno dato il loro ok alla proposta della Commissione. Per il momento, però, questa non prevede limiti vincolanti di acrilammide, ma in modo più generico impone agli operatori alimentari di ridurne la presen...

    – Emanuele Scarci

    • NovaOther

    Per un'internet dei valori

    La parola "disruption" spesso associata con il digitale significa: rottura, nel senso di rompere o gettare in disordine. Penso che questo sia l'obiettivo di un innovatore: svegliarsi la mattina e scombinare il mondo, scoprire un nuovo concetto che cambia tutto. Se hai successo sui social media ottieni milioni di condivisioni, mentre su Euronext le tue azioni varranno milioni. Oggi, mentre le invenzioni conquistano il mondo, guardiamo ammirati questi innovatori come stregoni moderni che ci incant...

    – Frans Timmermans

    • News24

    La rivoluzione Ue nella tutela dei dati: spazi per le imprese

    La protezione dei dati personali basata sulla valutazione del rischio e sui concetti di «Privacy by design and by default» è ora legge. E' quanto prescrive il cosiddetto Gdpr (General data protection regulation) cioè il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (n.

    – di Max Bergami e Giusella Finocchiaro*

    • Agora

    L'Eurozona ha sempre bisogno di un Fondo monetario europeo

    Con il via libera di principio del Fondo monetario internazionale alla partecipazione al terzo prestito a sostegno della Grecia ci si chiede se perda di attualità per l'unione monetaria l'esigenza di dotarsi di un Fondo monetario europeo oppure no. La questione è all'ordine del giorno da tempo, ma passi politici concreti in tale direzione saranno fatti, se ci sarà il consenso sufficiente, solo verso fine anno. La Commissione ritiene che sia una prospettiva necessaria, ma che i tempi non siano an...

    – Antonio Pollio Salimbeni

    • News24

    Tusk: «Varsavia contro i principi Ue»

    La Polonia non ascolta i richiami dell'Unione europea e sta per portare a termine una riforma del sistema giudiziario che garantisce alla maggioranza di governo il controllo della magistratura. Dopo giorni di massicce proteste nelle piazze e dell'opposizione in Parlamento, ieri, la Camera bassa ha

    – Luca Veronese

    • News24

    Doppio parametro Ue per la frode Iva «grave»

    Le conclusioni dell'Avvocato generale Ue sull'interruzione della prescrizione dei reati in materia di frodi Iva (si veda «Il Sole 24 Ore» di ieri) se da un lato forniscono una interpretazione decisamente rigorosa secondo cui i giudici nazionali devono osservare i principi della sentenza Taricco e

    – di Antonio Iorio

    • Info Data

    Più donne negli affari che in politica. Il gender equality index europeo

    L'Istituto europeo per l'uguaglianza di genere (EIGE) è un'agenzia dell'Unione europea che si adopera per rendere l'uguaglianza di genere una realtà all'interno e all'esterno dell'UE. A tal fine fornisce ricerche, dati e buone pratiche. Tra i risultati prodotti dall'Eige vi sono: l'indice sull'uguaglianza di genere che mostra ogni due anni le tendenze nel campo dell'uguaglianza di genere e la banca dati delle statistiche di genere: che fornisce fatti e cifre riguardanti la dimensione di genere. ...

    – Infodata

    • News24

    «L'Italia cambi sulla prescrizione»

    La Corte Ue entra a gamba tesa su uno dei cardini del nostro diritto penale, la prescrizione. E, con le conclusioni dell'Avvocato generale depositate ieri nel caso Taricco (causa C-42/17), prende una posizione netta: chi commette un reato deve anche potere sapere, sulla base del principio di

    – di Giovanni Negri

    • News24

    Dal Patto di stabilità a un Patto per la crescita

    A Paolo Gentiloni e Matteo Renzi va riconosciuto il merito di aver insistito in questi anni e riaperto il dibattito sull'urgenza di un cambiamento delle regole di bilancio a livello europeo.

    – di Gianni Pittella

    • News24

    Quando la fortuna volta le spalle ai populisti

    Niccolò Machiavelli credeva che si potesse diventare principe «per virtù o per fortuna». Nel secondo caso, i principi che detengono il potere «con poca fatica diventano, ma con assai si mantengono».

    – di Ken Murphy, Stuart Whatley, Roman Frydman e Jonathan Stein

1-10 di 5127 risultati