Aziende

Starbucks

Starbucks Corporation è la più grande catena internazionale di caffetterie che vende caffè, dessert, prodotti di pasticceria, insalate e panini. Con sedi principali a Seattle e a Washington, il gruppo ha 24mila punti vendita distribuiti in 72 Paesi. Nel 2018 è prevista la prima apertura in Italia a Milano in piazza Cordusio.

Il primo negozio Starbucks è stato aperto nel 1971 a Pike Market Place, a Seattle, da tre amici: Jerry Baldwin, un insegnante di inglese, Zev Siegel, un insegnante di storia, e Gordon Bowker, uno scrittore. In occasione di un viaggio a Milano nel 1983 l’imprenditore Howard Schultz ha sviluppato il progetto di portare in America la caffetteria italiana e ha fondato la catena di caffetterie Il Giornale, nella quale nel 1987 è confluito Starbucks. Il gruppo ha iniziato così l’espansione internazionale, inaugurando punti vendita in Giappone nel 1996 e due anni dopo in Inghilterra. Nel 2003 Starbucks ha completato l’acquisto di Seattle's Best Coffee e Torrefazione Italia da Afc Enterprises, mentre tre anni più tardi ha rilevato Diedrich Coffee. Nel 2008 Starbucks Corporation è arrivato in Argentina, Bulgaria, Repubblica Ceca e Portogallo. L’anno successivo ha inaugurato caffetterie in Polonia, nei Paesi Bassi, in Svezia e successivamente in Ungheria e Sud Africa.

La catena di caffetterie americana capitalizza 86 miliardi e ha un fatturato di 21 miliardi e conta più di 200mila dipendenti (dati 2016).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Starbucks
    • News24

    Spontini: dopo il Giappone la pizza al trancio arriva in Kuwait

    Il trancio di pizza più storico di Milano, Spontini®, sbarca in Kuwait. Il marchio milanese celebre per la ricetta rimasta inalterata dal 1953 ha infatti firmato un accordo di espansione in Medio Oriente e Nord Africa con M.H. Alshaya Co., che opera in franchising con oltre 80 marchi in tutto il

    – di Food24

    • News24

    I big esteri conquistano il real estate

    Cresce ancora l'appetito per il real estate italiano. Si tratti di investimento diretto, come per gli uffici o centri commerciali, oppure di acquisizione di non performing loans, crediti in sofferenza con sottostante immobiliare, il real estate italiano continua a catalizzare l'interesse degli

    – di Paola Dezza

    • News24

    La geometria variabile dell'erario continentale

    Il nuovo fronte Ikea, aperto ieri a Bruxelles dalla Commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager, pone ancora una volta il dito sul nervo scoperto della Comunità europea.

    – di Alessandro Galimberti

    • Agora

    Ikea sospettata di elusione fiscale: Bruxelles apre inchiesta su 1 miliardo di euro

    Ikea attenta alla tutela dell'ambiente, ha investito milioni per comunicare la propria sensibilità alla responsabilità d'impresa ma poi scivola sul fisco., come Apple, Starbucks o Amazon. La Commissione europea sarebbe pronta a lanciare domani un'indagine su Ikea, per una serie di operazioni societarie in Olanda che avrebbero consentito al colosso svedese dell'arredamento di eludere il fisco risparmiando quasi un miliardo di tasse fra il 2009 e il 2014.A rivelare il nuovo capitolo del braccio ...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    La Ue apre un'indagine su Ikea: ha evaso tasse in Olanda

    BRUXELLES - La Commissione europea ha annunciato stamani qui a Bruxelles di avere aperto una indagine approfondita ai danni di Ikea, che secondo l'esecutivo comunitario avrebbe goduto di un generoso accordo fiscale da parte del governo olandese. Agli occhi di Bruxelles potrebbe trattarsi di

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    • Agora

    Baked potatoes gourmet nel cuore di Milano, nuova frontiera del business a tavola

    Il boom del turismo internazionale mette le ali a Milano alla sperimentazione gourmet di preparazioni tipiche di altri paesi. Come nel caso delle baked potatoes nel cuore del macroquartiere design di Porta Volta-Brera-Garibaldi, animato da Microsoft-Feltrinelli, Starbucks-Princi e Uvet-Amex. Il locale, con arredo da zen postindustriale, si chiama Gialle&Co e nasce dai viaggi a Londra di alcuni giovani e dalla frequentazione low cost con le patate immancabili sulle tavole britanniche. Una volta t...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Vestager: «Web tax? Interessante, ma meglio un intervento europeo»

    «La web tax? Come idea è molto interessante, anche se ritengo sia meglio lavorare alla questione con un approccio europeo». Margrethe Vestager, commissario europeo alla concorrenza, ha risposto così a una domanda della stampa sulla web tax "all'italiana" che potrebbe scattare dal 2019. Vestager,

    – di Alberto Magnani

    • Agora

    Starbucks esporta il pane di Princi negli Stati Uniti

    Starbucks porta negli Usa i prodotti da forno Princi con l'apertura della prima panetteria e caffetteria del marchio italiano nella Starbucks Reserve Roastery di Seattle. La Roastery, aperta a fine 2014, vuole essere un tributo al caffè e proporre un'esperienza sensoriale che l'arrivo di Princi punta a completare con un' offerta di prodotti da forno italiani freschi, realizzati secondo le ricette originali di Rocco Princi. L'accordo s'inquadra nell'ambito della partnership stilata nel 2016 tra ...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Carige vende la sede di Milano ai medici e incassa 108 milioni

    La cessione rientra nel piano di rafforzamento patrimoniale dell'istituto ligure che ha già visto la conversione dei bond subordinati e a breve passerà attraverso l'aumento di capitale da 560 milioni. L'immobile sarà ristrutturato e poi locato probabilmente a un brand dell'abbigliamento Carige

    – di Andrea Fontana

1-10 di 354 risultati