Aziende

Standard & Poor's

Standard and Poor's Corporation (S&P) è una società che realizza ricerche finanziarie e analisi su governi, imprese, titoli azionari, obbligazioni, nota per i suoi indici di borsa: S&P 500 per gli Stati Uniti e S&P 200 per l'Australia.

La S&P fu fondata dall'analista finanziario nel 1941 Luther Lee Blake e da Henry William Poor, il quale ha dato seguito alla battaglia del padre Henry Varnum Poor affinché le aziende fossero obbligate a rendere i loro bilanci pubblici ai cittadini ed a possibili investitori. Con la creazione di indici finanziari chiari e trasparenti, S&P classifica la capacità di credito usando una scala standardizzata di valutazione.

È una delle tre agenzie di rating più conosciute ed influenti del mondo, insieme a Moody's e Fitch. Conta 17mila dipendenti, ed esprime ogni anno un milioni di giudizi con una votazione che va alla tripla A (eccellenti capacità di onorare le obbligazioni assunte) a D (Default/Insolvenza di tutte o la maggior parte delle obbligazioni emesse).

Ultimo aggiornamento 30 marzo 2017

Ultime notizie su Standard & Poor's
    • News24

    Rischio Italia, perché la speculazione sullo spread resta in agguato

    La tensione sullo spread è molto calata dopo la formazione del governo. Ciò non significa tuttavia che gli investitori abbiano improvvisamente archiviato il tema del rischio Italia. Anzi. La preoccupazione per le scelte di politica economica del nuovo esecutivo resta viva parlando con gli

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Bayer, cancellato il marchio Monsanto nella fusione da 66 miliardi di dollari

    Bayer sopprimerà il marchio Monsanto dopo l'acquisizione che si concluderà il 7 giugno, per un valore di 66 miliardi di dollari che darà vita al più grande gruppo mondiale nel campo delle sementi e dei fertilizzanti agricoli. Lo comunica Bayer in una nota. Tutte le autorizzazioni necessarie sono

    • News24

    S&P: rating BBB e outlook stabile per l'Italia. Il confronto con Berlino (AAA)

    Standard & Poor's conferma il rating dell'Italia a BBB con un outlook stabile. La crescita dell'Italia secondo le previsioni di Standard & Poor's sarà dell'1,5% quest'anno (in linea con la stima del Def) e, in media, dell'1,2% nel periodo 2019-2021. Per l'agenzia di rating resta però il dilemma

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Borse, Milano controcorrente in Europa (-0,47%). Brilla Cnh

    Le Borse europee, dopo una prima parte di seduta contrastata, hanno virato in positivo, con l'eccezione di Milano, unica a chiudere in negativo, schiacciata dai realizzi dopo avere toccato ieri il massimo da luglio 2015. Alla chiusura, Milano ha segnato un -0,47%, sopra i minimi di seduta, ma con

    – di E. Micheli e S.Arcudi

    • News24

    Turchia, perché Erdogan rischia di perdere la guerra economica

    E' una regola economica semplice, ma il presidente turco Erdogan non la vuole proprio sentir pronunciare perché vuole stravincere le prossime elezioni. Quando si ha un grosso deficit del commercio estero come la Turchia e si continua a insistere con la Banca centrale su tassi di interesse più bassi,

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Facebook affonda i titoli tech a Wall Street. Rimbalzo delle Borse europee

    Seduta positiva per le Borse europee, anche se al di sotto dei massimi di giornata, mentre Facebook trascina al ribasso i titoli hi-tech e tutta Wall Street. Milano ha finito in aumento dello 0,9%, Parigi dello 0,98% e Madrid dell'1%, ma le migliori sono state Francoforte (+1,56%) e Londra

    – di E. Micheli e S. Arcudi

    • Agora

    Ad Afrin Erdogan ha ottenuto una vittoria di Pirro

    Ad Afrin il presidente turco Recep Erdogan ha vinto una battaglia contro i curdi siriani dell'YPG, ma rischia di perdere la guerra. Basta leggere il tenore sempre più allarmato delle dichiarazioni che provengono dagli Stati Uniti dopo il brusco passaggio di consegne al nuovo Segretario di Stato, Mike Pompeo, che ha sostituito il più morbido ed inesperto Rex Tillerson per capire che la pazienza di Trump è ormai al limite. "Ulteriori operazioni oltre le regioni di confine attireranno più forze e ...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Corrono i ricavi per Bmw. Utili record e super dividendi

    DAL NOSTRO INVIATOMONACO - Bmw ha raggiunto tutti i target fissati nel 2017. Le vendite di autoveicoli e di motociclette sono ai massimi di sempre, in crescita per il settimo anno consecutivo. Così come i ricavi e gli utili. I dividendi che verranno distribuiti agli azionisti registrano questo

    – di Riccardo Barlaam

1-10 di 2028 risultati