Ultime notizie:

Solvay

    • Agora

    Il fondo Usa Kkr in corsa per la Italmatch Chemicals di Ardian

    Va alle battute finali la vendita di Italmatch Chemicals, produttore di additivi per l'industria dei lubrificanti e delle materie plastiche, oltre che di prodotti chimici e cosmetici speciali. Si tratta della maggiore operazione di private euity dell'anno in Italia, escludendo ovviamente la vendita di Recordati al fondo Cvc che è tuttavia ancora in corso con esito da decifrare. In corsa ci sarebbero tra i 3 e i 4 private equity, ma in pole position sembrerebbe il fondo statunitense Kkr. A vende...

    – Carlo Festa

    • News24

    L'ombra del protezionismo Usa sul primato di Anversa nell'acciaio

    ANVERSA - La storia spesso svela le incongruenze del presente. La capitale delle Fiandre è orgogliosamente fiamminga. Vota per il partito autonomista della Nieuw-Vlaamse Alliantie (N-VA) e guarda con disdegno alla Vallonia francofona, accusata di essere pigra, sonnolenta e troppo vicina alla

    – dal nostro inviato Beda Romano

    • Agora

    Ardian avvia la vendita di Italmatch: incarico a Goldman, Bnp Paribas e Fineurop Soditic

    L'operatore di private equity internazionale Ardian avvia formalmente la vendita di Italmatch Chemicals, produttore di additivi per l'industria dei lubrificanti e delle materie plastiche, oltre che di prodotti chimici e cosmetici speciali. Negli ultimi giorni sarebbero infatti stati assegnati gli incarichi di advisory per la transazione: secondo i rumors i mandati a cedere l'azienda sarebbero stati affidati negli ultimi giorni a Goldman Sachs, Bnp Paribas e Fineurop Soditic. L'azienda potrebbe e...

    – Carlo Festa

    • News24

    Il nodo energia spinge a innovare

    Non ci sono solo la lentezza della giustizia, la burocrazia e i vincoli urbanistici a turbare il sonno delle aziende toscane che inseguono la ripresa. Uno degli ostacoli più insidiosi, in termini di costi e dunque di competitività, è la questione energetica e dello smaltimento dei rifiuti

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Toscana, firmate tre intese con il Mise per 250 milioni di investimenti

    Tre intese per progetti di ricerca e sviluppo di imprese presenti sul territorio toscano dal valore 250 milioni di euro di investimenti fra pubblico e privato conun rilevante impatto occupazionale (previsti 240 nuovi posti di lavoro). Gli accordi sono stati firmati oggi al Mise dal ministro per lo

    – di Redazione Roma

    • NovaOther

    L'Italia resta all'avanguardia nella plastica

    L'Italia è in testa per lo sviluppo nelle materie plastiche. Prima nei materiali più sostenibili, meglio riciclabili e da materie prime naturali. Anche se la ricerca pubblica fatica a stare al passo con la corsa veloce dell'innovazione globalizzata, gli studiosi e gli sviluppatori trovano terreno fertile in Italia, un Paese che, a dispetto dalle apparenze, è ancora ricco di una materia prima sempre troppo rara: la materia grigia. Ne è testimone il centro ricerche Donegani di Novara, che allora e...

    – Jacopo Giliberto

    • News24

    Solvay più competitiva con la nuova centrale da 40 milioni

    Rosen, Rosignano, Solvay. Sono i tre nomi che si intrecciano nella storia della centrale inaugurata ieri nell'area costiera livornese che prende il suo secondo nome dalla multinazionale belga fondata da Ernest Solvay nel 1863. Qui tutto, o quasi, è Solvay. Lo sono le villette in mattoncini marroni,

    – di Cristina Casadei

    • News24

    La strada elettrica dei motori del futuro

    La roadmap che conduce alla rivoluzione della mobilità attraversa, da oggi, tre periodi: il 2020, il 2025 e quello che lo seguirà. Fondamentalmente queste date corrispondono all'offerta di auto full-electric che lasci la possibilità di scegliere quale modello scegliere, a inedite interpretazioni di

    – di Massimo Mambretti

    • News24

    Piemonte / Il caso degli Pfas di Alessandria

    Uno dei punti a maggiore presenza di Pfas è lo stabilimento Solvay Solexys di Spinetta Marengo, in provincia di Alessandria, creato dalla Montecatini e poi gestito dalla Montedison, dove si producono composti fluorurati antiaderenti come il politetrafluoroetilene reso celebre dal marchio Teflon

    • News24

    Piemonte / Dove è cominciata l'attenzione sugli Pfas

    Rilevazioni condotte dall'Unione europea avevano segnalato nel 2006 una presenza importante di Pfas rilevata tramite prelievi delle acque del Po vicino alla foce in Adriatico. Risalendo la traccia contaminata lungo il fiume, i tecnici hanno rilevato una presenza di Pfas allo scarico dello

1-10 di 93 risultati