Aziende

Sol

Sol Spa è una multinazionale che opera nel settore della produzione, ricerca applicata e commercializzazione dei gas tecnici (industriali, puri e medicinali), destinati all'assistenza medicinale a domicilio e alla saldatura. Sol Spa conta 1950 dipendenti, genera un fatturato annuo di 462 milioni di euro ed è presente in 15 Paesi europei con impianti produttivi in Italia, Olanda, Belgio, Francia, Germania, Austria, Grecia, Slovenia, Croazia, Macedonia, Albania, Bosnia, Bulgaria, Serbia e con attività commerciali in Svizzera.

Sol Spa è stata fondata nel 1927 su iniziativa di alcune famiglie monzesi, tra cui Annoni e Fumagalli, per fornire ossigeno e acetilene ai cantieri navali. Dal 1960 al 1972 le famiglie di seconda generazione Annoni-Fumagalli hanno diretto le attività verso l’acciaieria industriale. Nel frattempo, negli anni ’80 negli Stati Uniti si è sviluppata una nuova terapia con ossigeno per pazienti affetti da disturbi respiratori: dal 1987 al 1997 Sol Spa ha realizzato sette nuovi stabilimenti in Olanda, Belgio, Germania e Francia. Tra il 1992-1993 il gruppo ha attivato joint-venture in Croazia e Slovenia e nel 2000 si è allargato alla Grecia. Nel 1999 Sol Spa ha concluso un accordo sinergico con EniChem Spa per la realizzazione di un impianto di gas tecnici, terminato nel 2002.


Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Sol
    • News24

    Moda junior, Russia strategica per il made in Italy

    Le difficoltà di mercato ci sono, inutile negarlo. E in molti casi si ripercuotono sulla vita e sull'organizzazione aziendale. Ma per i produttori italiani di moda junior, in questi giorni impegnati al salone Pitti Bimbo di Firenze (fino a domani espongono 578 marchi, per il 54% stranieri), la

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Arriva la polizza da viaggio geolocalizzata a un euro al giorno

    La banca-applicazione lancia la polizza da viaggio geolicalizzata che scatta automaticamente non appena ricononsce che siamo all'estero, con tariffe che partono da meno di un euro al giorno. Revolut, la fintech britannica con più di un milione di utenti in tutta Europa, ha attivato anche nel nostro

    – di P.Sol.

    • News24

    Nissan Xmotion concept

    Lunga 4,60 metri e con una corporatura robusta e molto muscolosa, la Xmotion (da leggersi crossmotion) al momento non sembra essere destinata a originare un suv della Nissan. Più che altro è un manifesto della direzione che prenderà il design del brand giapponese in particolare nel settore delle

    • News24

    Infiniti Q Inspiration concept

    Si tratta di un'avanzata tecnologia che permette, in un sol colpo, di fruire sia dei vantaggi delle unità turbodiesel in termini di efficienza e, quindi, di consumi sia delle prestazioni di quelli a benzina.

    • Agora

    Cibus 2018 (aperta anche di sera), previsti 3mila espositori e 80mila visitatori

    Nella foto: da sx, Giovanni Mantovani, Aldo Mazzocco e Antonio Cellie Cibus celebra la ripresa dell'industria alimentare italiana (sui livelli del 2007, anno pre-crisi) con la saturazione degli spazi espositivi, 3mila aziende e un nuovo padiglione da 5mila mq che si aggiungono ai 140mila. Sono attesi 80mila visitatori e per l'incoming saranno investiti 2 milioni, di cui 1,8 di fondi Ice. La presentazione del 19esimo Cibus (dal 7 al 10 maggio) è stata l'occasione anche per comunicare l'acquisizi...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Tutte le novità di Cibus: dai prodotti innovativi all'ingresso in Bellavita Expo

    Cibus celebra la ripresa dell'industria alimentare italiana (sui livelli del 2007, anno pre-crisi) con la saturazione degli spazi espositivi, con 3mila aziende e un nuovo padiglione da 5mila mq che si aggiungono 140mila. Sono attesi 80mila visitatori e per l'incoming saranno investiti 2 milioni, di

    – di Emanuele Scarci

    • News24

    SoftBank, la più grande Ipo giapponese degli ultimi vent'anni

    Dalla Cina al Giappone: il colosso delle telecomunicazioni Softbank sta valutando la quotazione della sua divisione wi-fi, che lo porterebbe a raccogliere almeno 18 miliardi di dollari. Si tratterebbe di un'operazione grandiosa, la più grande Ipo nipponica degli ultimi vent'anni: l'obiettivo del

    • News24

    Sì alla banca dati dei clienti contro frodi e terrorismo

    Nessuno può essere censito per il sol fatto di non aver restituito il mezzo o perché ha subìto un furto d'identità tale per cui poi il veicolo è stato noleggiato a suo nome ma a sua insaputa (i suoi dati possono comunque restare nell'archivio del singolo noleggiatore).

    – di M.Cap.

1-10 di 2098 risultati