Ultime notizie:

Smith

    • Econopoly

    L'Italia ha bisogno del libero scambio: ecco perché dire no al CETA sarebbe un errore

    Come ci ricordano 240 anni di letteratura economica, dal vantaggio assoluto di Adam Smith alla New Trade Theory di Elhanan Helpman, Paul Krugman e Paul Romer, il libero scambio migliora l'efficienza globale nell'allocazione di risorse; permette alle nazioni di specializzarsi nella produzione di tutti quei beni e servizi che queste sanno produrre meglio; consente ai consumatori di beneficiare notevolmente da metodi di produzione più efficienti; permette alle nazioni di crescere maggiormente...

    – Giovanni Caccavello

    • News24

    Culinary gardener: cosa fa l'ortolano che lavora per gli chef stellati

    Come la celebre Insalata 21, 31, 41, un signature cangiante in base alle stagioni oppure la nuova creazione con il nasturzio a cui sta lavorando, un omaggio a Patti Smith e Lynn Davis, protagoniste della mostra, promossa da Ceretto, in programma il 27 ottobre al Coro della Maddalena.

    – di Federico De Cesare Viola

    • News24

    Il vero dilemma dei neo imprenditori è tra bluffare e dire la verità

    Vice Media è stata creata per lasciare il segno e, in verità, ci sono buoni motivi per alzare più di un sopracciglio quando si legge l’indagine condotta e pubblicata di recente da una rivista newyorchese sulla turbolenta crescita dell’azienda mediatica sotto la guida di Shane Smith, il suo cofondatore anticonformista e suo ex direttore esecutivo.

    – di Andrew Hill

    • NovaCento

    Abbiamo toccato le stelle, il libro per ragazzi di Riccardo Gazzaniga

    Si parte da Tommie Smith e John Carlos che alle Olimpiadi di Città del Messico del 1968, dopo essere arrivati rispettivamente primo e terzo, alzarono il pugno in segno di protesta contro il razzismo, l'atteggiamento dei bianchi nei confronti degli... Smith e Carlos, come molti altri prima e dopo di loro, lamentavano che gli afro-americani non avevano accesso a lavoro, servizi, non erano trattati da pari.

    – Mauro Garofalo

    • News24

    E' qui l'hotel con vista sull'arte

    In Africa è un inno all’arte, soprattutto del continente, il Delaire Graff hotel in Sud Africa: sculture di Dylan Smith campeggiano nel rigoglioso giardino, mentre all’entrata accoglie gli ospiti la Chinese Girl di Vladimir Tretchikoff e nel ristorante domina i tavoli un ritratto firmato da William Kentridge.

    – di Paola Dezza

1-10 di 2603 risultati