Ultime notizie:

Sina Weibo

    • News24

    E-Marco Polo: la vetrina cinese online del made in Italy (che vende al 70% vino)

    Una piattaforma B2c per fornire ai consumatori cinesi i prodotti del made in Italy. E al suo primo anno di operatività in Cina, la start up E-Marco Polo conta oltre 70mila prodotti venduti, 2 milioni di visitatori unici, 220mila followers. E-Marco Polo Spa è una società controllata dal gruppo

    – di Emanuele Scarci

    • News24

    Zhou Yuan, l'imprenditore che ha una risposta per il successo dei forum

    Qual è il paese migliore per una donna che vuole viaggiare? Che cosa ne pensano gli amanti del grande schermo dell'ultimo film di supereroi? Come si apre un'azienda all'estero? Ogni giorno sono centinaia di migliaia le domande come queste che arrivano sul forum online di domande e risposte più

    – di Emily Feng

    • News24

    La Serie A a caccia di tifosi «social»: ecco giocatori e squadre più seguite

    Esiste un campionato parallelo, dove i punti non si guadagnano con i gol ma con i like. E' il calcio social, quello in cui le squadre cercano di conquistare follower e di trasformarli in tifosi-consumatori. Rispetto ai risultati ottenuti sul campo da gioco, quelli realizzati con le strategie

    – di Francesca Milano

    • News24

    Kpmg: al made in Italy serve una strategia omni-channel per sedurre la Cina

    «L'errore più grande e forse ancora più diffuso tra le aziende di moda e lusso? Identificare la strategia digitale con gli investimenti nell'e-commerce o in una combinazione di e-commerce e m-commerce (attraverso dispositivi mobile). C'è molto di più e il successo delle vendite sul web e poi nel

    – Giulia Crivelli

    • Agora

    Il Milan tra pretendenti cinesi e thailandesi, Berlusconi attende solo l'offerta irrinunciabile (poco sopra il miliardo)

    Se il Milan avesse ricevuto 100 euro per ogni pretendente che in questi anni gli è stato affibbiato sarebbe una società ricca che non avrebbe certo la necessità di essere ceduto. Gli ultimi rumors parlavano di un passaggio del 75% delle quote per un miliardo di euro al magnate cinese Zong Qinghou. Un passaggio dato praticamente per fatto dall'entourage dell'ex Cavaliere. Altre voci raccontavano di un uomo d'affari asiatico che avrebbe lasciato poco prima delle 22 la residenza di Silvio Berluscon...

    – Marco Bellinazzo

    • News24

    Milan, il tormentone della cessione: tutte le piste aperte

    Se il Milan avesse ricevuto 100 euro per ogni pretendente che in questi anni gli è stato affibbiato sarebbe una società ricca che non avrebbe certo la necessità di essere ceduto. Gli ultimi rumors parlavano di un passaggio del 75% delle quote per un miliardo di euro al magnate cinese Zong Qinghou.

    – Marco Bellinazzo

    • Agora

    Social network, prosegue lo sbarco della Serie A in Cina: anche il Palermo su Sina Weibo

    La caccia agli sponsor passa anche dai social network, e le squadre della serie A proseguono la loro apertura verso l'Asia, in particolare verso la Cina. Ed è proprio su Sina Weibo, il social network più diffuso in Cina, che le squadre della massima serie stanno creandosi un loro spazio: ultima in ordine cronologico il Palermo, che segue così la strada tracciata da Milan, Inter, Juventus, Roma, Sampdoria e Verona creando il proprio profilo ufficiale anche sul social cinese. La pagina, già aperta...

    – Marco Bellinazzo

    • Agora

    Borussia Dortmund, l'espansione si spinge verso l'Asia: Singapore nuova "base" del club tedesco

    Il Borussia Dortmund sta pianificando un'espansione verso il mercato asiatico, già annunciata recentemente con l'apertura di un ufficio di rappresentanza a Singapore. Una scelta legata all'indiscutibile appeal del calcio europeo nei confronti dell'Oriente, ma anche dagli stessi sponsor della squadra tedesca. Puma ed Evonik, quest'ultima proprietaria del 9% del pacchetto azionario del Borussia, hanno già le loro basi a Singapore, oltre che vari interessi nella regione Sud-asiatica. Una scelta, du...

    – Marco Bellinazzo

    • Agora

    Le 41 donne più influenti al mondo, raccontate da un numero (Time)

    Il Jazz al Lincol Center di New York è stata la cornice, ieri sera, del Gala per la premiazione delle 100 persone più influenti al mondo secondo il settimanale americano Time. La particolarità di quest'anno è la presenza record di donne, 41 in tutto. Certo non rappresenta la parità, ammette il Time, ma negli scorsi anni ci siamo interrogati sul perché fosse così difficile da raggiungere un equilibrio di genere. Sulla classifica di quest'anno, il settimanale sottolinea che la cosa particolare ...

    – Monica D'Ascenzo

1-10 di 26 risultati