Persone

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi, nato il 29 settembre del 1936 a Milano, è un politico e imprenditore italiano, ex Presidente del Consiglio dei Ministri.

Ha ottenuto quattro incarichi da presidente del Consiglio: il primo nella XII legislatura (1994), due consecutivi nella XIV (2001-2005 e2005-2006); ed infine nella XVI (2008-2011).

Nel novembre del 2011, in seguito all'approvazione della legge di stabilità, Berlusconi consegna le proprie dimissioni al Presidente della Repubblica Napolitano; gli succederà il governo tecnico di Mario Monti.

Dopo aver inizialmente affermato in un comunicato stampa di non volersi ricandidare, è sceso nuovamente in campo in vista delle elezioni politiche del 2013.

Presidente del Popolo della Libertà, partito fondato nel 2008 che deriva dalla confluenza di Forza Italia, movimento politico da lui fondato ed Alleanza Nazionale, il 29 giugno del 2013 annuncia di voler rifondare Forza Italia come movimento politico autonomo.Il 16 novembre del 2013, il Consiglio nazionale del partito sancisce la definitiva nascita di Forza Italia.

Prima ancora che politico, Silvio Berlusconi è stato, ed è tutt’ora, un imprenditore di successo: sono sue, infatti, alcune importanti realtà imprenditoriali italiane tra le quali spicca Mediaset (un tempo Fininvest), colosso televisivo che, tra gli altri, in Italia è editore di Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

Tra i suoi interessi vi è anche il calcio: a lui si riferisce la proprietà dell' Associazione Calcio Milan (AC Milan venduta nel 2017 a un consorzio di imprenditori cinesi) che, sotto la sua gestione durata 31 anni, si è affermata come prima squadra al mondo per titoli internazionali conquistati.

Grazie ai suoi successi imprenditoriali, Silvio Berlusconi è stato insignito, nel 1977, dell’onorificenza di “Cavaliere del Lavoro” onorificienza dalla quale tuttavia si è autosospeso il 19 marzo del 2014.

L'impero economico costruito da Berlusconi gli ha consentito di diventare nel 2008, secondo la rivista americana Forbes, il secondo uomo più ricco d’Italia ed il 70° più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di circa 6,5 miliardi di dollari .

E' stato coinvolto in diverse vicende giudiziarie, per le quali vi sono state:

— sentenze passate in giudicato (processo Mediaset, sentenza della Corte di Cassazione del 1 agosto 2013, condanna a 4 anni di reclusione, di cui 3 condonati per effetto dell'indulto disposto dalla legge 241 del 2006);

— sentenze di non doversi procedere (caso Lentini, Lodo Mondadori, Falsa testimonianza P2, Terreni Macherio ecc.);

— sentenze di assoluzione passate in giudicato;

— sentenze non passate in giudicato.

Ha tuttora una serie di procedimenti giudiziari in corso.

E' protagonista della vita politica nazionale, si ricordi per tutti la sigla, con l'ex premier Renzi, del noto "patto del Nazareno", poi saltato in seguito a divergenze con la sinistra in merito all'elezione del capo dello Stato. Il 14 giugno 2016 ha subito un'operazione al cuore e per mesi è sparito dallla scena politica.

E' padre di cinque figli, Marina, Pier Silvio, Barbara, Eleonora e Luigi nati dalle relazioni con Carla Elvira Lucia Dall'Oglio e Veronica Lario (dalla quale si è separato nel 2010) attualmente convive con Francesca Pascale.

Ultimo aggiornamento 29 settembre 2016

Ultime notizie su Silvio Berlusconi
    • News24

    Pressione «sovranista» sui partiti italiani

    Nel centro-sinistra perché non si vede ancora una coalizione in grado di contrapporsi alla destra e dunque lascia un margine di ambiguità (almeno finora); dall'altra parte, invece, continua un negoziato serrato tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini. ... Dalle parti di Berlusconi però tira un'aria piuttosto gelida.

    – Lina Palmerini

    • News24

    Perché Bruxelles teme i liberali al governo in Germania

    «Un bilancio della zona euro - il presidente Macron parla di più punti di Pil, il che significherebbe per la Germania più di 60 miliardi di euro - tale per cui i soldi arriverebbero in Francia per la spesa pubblica o in Italia per riparare agli errori di Silvio Berlusconi, sarebbe per noi impensabile», ha detto Christian Lindner, parlando domenica sera alla televisione tedesca Zdf durante un dibattito a cui partecipavano i maggiori leader tedeschi, tra cui la stessa cancelliera Merkel.

    – di Beda Romano

    • News24

    Codice antimafia in Aula alla Camera, pressing per approvarlo subito

    Il provvedimento allarga infatti la cerchia dei possibili destinatari delle misure di prevenzione: oltre a chi è indiziato per aver aiutato latitanti di associazioni a delinquere, la riforma inserisce anche chi commette reati contro la pubblica amministrazione, come peculato, concussione e corruzione - ma solo nel caso di reato associativo - anche in atti giudiziari, che è la contestazione alla quale deve rispondere Silvio Berlusconi nel processo Ruby ter, dov'è accusato di aver pagato alcuni...

    • News24

    Legge elettorale, arriva il Rosatellum 2.0: depositato il testo base

    Il Rosatellum bis prevede un mix di uninominale e proporzionale pensato apposta per ottenere il placet di Forza Italia, che infatti è arrivato da Arcore (anche se Silvio Berlusconi ancora non ci mette la faccia, come d'altra parte lo stesso segretario del Pd Matteo Renzi).

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Rosatellum 2.0, tutti i rischi del nuovo Patto del Nazareno

    Un mix pensato apposta per ottenere il placet di Forza Italia, che infatti è arrivato da Arcore proprio in queste ore (anche se Silvio Berlusconi ancora non ci mette la faccia, come d'altra parte lo stesso segretario del Pd Matteo Renzi). ... Doppio vantaggio per Berlusconi Come noto i collegi uninominali sono da sempre avversati da Berlusconi, che infatti nell'ormai lontano 2005 cancellò il Mattarellum (75% di collegi uninominali e 25% di proporzionale) sostituendolo con il più sfortunato...

    – di Emilia Patta

    • News24

    Da Berlusconi disco verde al Rosatellum 2.0

    Il vertice tenutosi ieri ad Arcore tra Silvio Berlusconi, i 2 capigruppo Brunetta e Romani, Niccolò Ghedini e Gianni Letta si è concluso con una sostanziale apertura.

    – Barbara Fiammeri

    • News24

    Rosatellum 2.0, vertice FI su proposta dem. Domani testo base in commissione

    Per capire le chance del "Rosatellum 2.0" si attende ora il vertice previsto nel pomeriggio dell'ex Cavaliere Silvio Berlusconi con i colonnelli del partito, convocato proprio in vista della seduta della prima commissione di domani, riunita dalle 14 per l'illustrazione del nuobo testo base.

    – di Vittorio Nuti

1-10 di 13549 risultati