Persone

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi, nato il 29 settembre del 1936 a Milano, è un politico e imprenditore italiano, ex Presidente del Consiglio dei Ministri.

Ha ottenuto quattro incarichi da presidente del Consiglio: il primo nella XII legislatura (1994), due consecutivi nella XIV (2001-2005 e2005-2006); ed infine nella XVI (2008-2011).

Nel novembre del 2011, in seguito all'approvazione della legge di stabilità, Berlusconi consegna le proprie dimissioni al Presidente della Repubblica Napolitano; gli succederà il governo tecnico di Mario Monti.

Dopo aver inizialmente affermato in un comunicato stampa di non volersi ricandidare, è sceso nuovamente in campo in vista delle elezioni politiche del 2013.

Presidente del Popolo della Libertà, partito fondato nel 2008 che deriva dalla confluenza di Forza Italia, movimento politico da lui fondato ed Alleanza Nazionale, il 29 giugno del 2013 annuncia di voler rifondare Forza Italia come movimento politico autonomo.Il 16 novembre del 2013, il Consiglio nazionale del partito sancisce la definitiva nascita di Forza Italia.

Prima ancora che politico, Silvio Berlusconi è stato, ed è tutt’ora, un imprenditore di successo: sono sue, infatti, alcune importanti realtà imprenditoriali italiane tra le quali spicca Mediaset (un tempo Fininvest), colosso televisivo che, tra gli altri, in Italia è editore di Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

Tra i suoi interessi vi è anche il calcio: a lui si riferisce la proprietà dell' Associazione Calcio Milan (AC Milan venduta nel 2017 a un consorzio di imprenditori cinesi) che, sotto la sua gestione durata 31 anni, si è affermata come prima squadra al mondo per titoli internazionali conquistati.

Grazie ai suoi successi imprenditoriali, Silvio Berlusconi è stato insignito, nel 1977, dell’onorificenza di “Cavaliere del Lavoro” onorificienza dalla quale tuttavia si è autosospeso il 19 marzo del 2014.

L'impero economico costruito da Berlusconi gli ha consentito di diventare nel 2008, secondo la rivista americana Forbes, il secondo uomo più ricco d’Italia ed il 70° più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di circa 6,5 miliardi di dollari .

E' stato coinvolto in diverse vicende giudiziarie, per le quali vi sono state:

— sentenze passate in giudicato (processo Mediaset, sentenza della Corte di Cassazione del 1 agosto 2013, condanna a 4 anni di reclusione, di cui 3 condonati per effetto dell'indulto disposto dalla legge 241 del 2006);

— sentenze di non doversi procedere (caso Lentini, Lodo Mondadori, Falsa testimonianza P2, Terreni Macherio ecc.);

— sentenze di assoluzione passate in giudicato;

— sentenze non passate in giudicato.

Ha tuttora una serie di procedimenti giudiziari in corso.

E' protagonista della vita politica nazionale, si ricordi per tutti la sigla, con l'ex premier Renzi, del noto "patto del Nazareno", poi saltato in seguito a divergenze con la sinistra in merito all'elezione del capo dello Stato. Il 14 giugno 2016 ha subito un'operazione al cuore e per mesi è sparito dallla scena politica.

E' padre di cinque figli, Marina, Pier Silvio, Barbara, Eleonora e Luigi nati dalle relazioni con Carla Elvira Lucia Dall'Oglio e Veronica Lario (dalla quale si è separato nel 2010) attualmente convive con Francesca Pascale.

Ultimo aggiornamento 29 settembre 2016

Ultime notizie su Silvio Berlusconi
    • News24

    Premier, carta «coperta» M5S. Lunedì Di Maio e Salvini al Quirinale

    Dai Cinque Stelle è arrivato il plebiscito sul contratto di governo: ha detto «sì» oltre il 94% dei 44.796 che hanno votato sulla piattaforma Rousseau (neppure un terzo degli iscritti). Adesso si attende il verdetto della base leghista chiamata a pronunciarsi oggi e domani nei mille gazebo

    – di Barbara Fiammeri e Manuela Perrone

    • News24

    Chiedi chi era Ligresti: ascesa e declino del vicerè di Milano

    Se c'è un aggettivo adatto per descrivere la parabola di Salvatore Ligresti questo è «trasversale». Lui è stato trasversale al tempo, che ha scandito adattandosi a tutti i suoi mutamenti; allo spazio, che ha occupato fisicamente con le sue inconfondibili torri; alla politica, che ha cavalcato con

    – di Stefano Elli

    • News24

    Voto M5S: più del 94% dice sì al contratto di governo. Scontro Berlusconi-Salvini

    Sulla piattaforma Rousseau più del 94% degli iscritti ha detto "Sì" al contratto. Lo annuncia il leader Cinquestelle Di Maio sul blog del Movimento, comunicando l'esito del voto on line sul programma di governo. «C'è stata una grande partecipazione durante tutta la giornata - scrive Di Maio - e

    – di Nicola Barone e Alessia Tripodi

    • News24

    M5S-Lega, è tensione su Di Maio premier. Si tratta per Fdi in squadra

    La vulgata confermata anche da Matteo Salvini è che né lui né Luigi Di Maio saranno premier. Dall'incontro di ieri il nome per Palazzo Chigi è rimasto ancora un punto interrogativo. Oggi si rivedranno a Milano, prima o dopo la tappa ad Aosta per le Regionali di domenica. Chiuso l'accordo sul

    – di Barbara Fiammeri e Manuela Perrone

    • Econopoly

    L'Europa e il Gdpr, ovvero lo spauracchio della privacy per le aziende

    C'è chi lo chiama "privacy day" o anche "privacy scare", ma la verità è che questo nuovo regolamento sulla privacy rischia di diventare una minaccia per gran parte delle piccole aziende europee. A pochi giorni dalla sua entrata in vigore il GDPR è ormai un tema caldo anche in Italia, tanto da far passare quasi in secondo piano la notizia della candidabilità di Silvio Berlusconi e della fuga degli sponsor dal Grande Fratello 15. Il General Data Protection Regulation è il Regolamento UE n. 679/201...

    – Maurizio Maraglino Misciagna

    • News24

    Toto premier, Palazzo Chigi a M5S. Salvini vuole l'Interno per gestire i migranti

    Adesso la trattativa a oltranza è soltanto sul nome del premier. Che, salvo sorprese, spetterà ai Cinque Stelle. Il pressing di Luigi Di Maio per ottenere il mandato è rimasto sempre attivo. Ma la vera novità è che il segretario della Lega non sembra intenzionato a mettersi di traverso se a guidare

    – di Barbara Fiammeri e Manuela Perrone

    • News24

    Berlusconi, il pg di Milano non si oppone alla riabilitazione

    La procura generale di Milano ha deciso di non opporsi alla riabilitazione concessa a Silvio Berlusconi dal Tribunale di Sorveglianza che lo ha reso di nuovo candidabile. Il provvedimento era già esecutivo. Oggi il presidente diForza Italia prenderà parte all'incontro dei leader del Ppe previsto a

    • News24

    Governo M5S-Lega, un negoziato da Prima Repubblica

    Non sappiamo se anche l'ultima ipotesi uscita dalla difficile trattativa a Movimento 5 Stelle e Lega non vedrà la luce. Ma l'idea di una staffetta a Palazzo Chigi conferma comunque quanto visto in questi primi due mesi di cosiddetta Terza Repubblica: il saccheggio del lessico e degli strumenti

    – di Riccardo Ferrazza

1-10 di 13984 risultati