Ultime notizie:

Silvia Sperandio

    • News24

    Immigrati, in Italia sono 5,9 milioni. E' allarme minori non accompagnati

    Oltre 5,9 milioni gli stranieri in Italia al primo gennaio 2016. Rispetto all'anno precedente, le presenze sono in crescita di 52mila unità (+0,9%). Ma ad aumentare sono soprattutto i "nuovi italiani", ossia gli immigrati, stabili e integrati, che hanno preso la cittadinanza nel nostro Paese: nel

    – di Silvia Sperandio

    • News24

    Il bambino non è vaccinato? A Trieste non può iscriversi all'asilo

    Il tuo bambino non è stato vaccinato? Niente iscrizione al nido o alla materna. Accade a Trieste, dove il Consiglio comunale ha deciso di rendere obbligatoria la vaccinazione per l'accesso agli asili comunali e convenzionati: una scelta presa a maggioranza, con l'astensione del M5S.

    – di Silvia Sperandio

    • News24

    E' morto Vittorio Sermonti, ha fatto riscoprire Dante agli italiani

    Vittorio Sermonti è morto ieri sera a Roma, all'ospedale Sandro Pertini. Scrittore e grande dantista, ma anche traduttore, regista televisivo e di teatro, attore, giornalista, Sermonti ha insegnato Italiano e Latino al liceo «Tasso» di Roma e tecnica del verso teatrale all'Accademia Nazionale

    • Agora

    Cresce la povertà sanitaria: 557mila italiani non riescono a comprare farmaci

    Sono quasi 5 milioni gli italiani che oggi vivono in condizioni di povertà assoluta, il dato più alto degli ultimi dieci anni. E per tantissimi, anche curarsi diventa più difficile. Rispetto al 2015, la povertà sanitaria in Italia registra un forte aumento: nel 2016 è cresciuta dell'8,3% la richiesta di medicinali da parte dei 1.663 enti assistenziali (+1,3% rispetto allo scorso anno) sostenuti da Banco farmaceutico. Le confezioni richieste in occasione della Giornata di raccolta del farmaco (Gr...

    – Silvia Sperandio

    • News24

    Addio a Luigi Caccia Dominioni, grande architetto, designer e urbanista

    E' morto all'età di 102 anni Luigi Caccia Dominioni, l'architetto della Milano della ricostruzione nel Dopoguerra. Architetto, designer, urbanista, era nato nel capoluogo lombardo il 7 dicembre 1913 e da giovane aveva studiato, fino al liceo classico, all'Istituto Leone XIII di Milano, retto dai

    – di Silvia Sperandio

    • News24

    A Milano l'addio laico a Umberto Veronesi. Le lacrime del sindaco

    MILANO - Una cerimonia laica piena di commozione, a Palazzo Marino, e il grande applauso in una piazza della Scala gremita di folla. Così Milano ha dato il suo addio allo scienziato e oncologo che ha acceso nuove speranze nella lotta contro il cancro. «Grazie, professore» è il saluto ripetuto dai

    – di Silvia Sperandio

    • Agora

    Bambini e diabete: sì del Senato a somministrazione farmaci a scuola

    Sì alla somministrazione dei farmaci a scuola per i bambini diabetici. L'Aula del Senato ha approvato due mozioni su questo tema: si tratta delle mozione unitaria a prima firma del senatore Luigi D'Ambrosio Lettieri (CoR), e di quella presentata dal senatore Luis Alberto Orellana (Aut). I due documenti impegnano il governo ad adottare misure per: la gestione e la prevenzione del diabete a scuola; garantire la continuità terapeutica in orario scolastico e la somministrazione dei farmaci; a defin...

    – Silvia Sperandio

    • Agora

    Due procedimenti disciplinari a medici "anti-vaccini"

    Arrivano le prime azioni contro i medici "anti-vaccini": sono almeno 2, a Firenze e Treviso, i camici bianchi nei cui confronti sono stati aperti dei procedimenti disciplinari dopo che, lo scorso luglio, la Fnomceo, la federazione nazionale degli Ordini dei Medici, ha varato un documento in cui si afferma che i professionisti che sconsigliano i vaccini vanno incontro a misure disciplinari fino alla radiazione. Un terzo caso è sotto esame a Venezia. Lo ha detto all'ANSA il segretario Fnomceo Luig...

    – Silvia Sperandio

    • Agora

    Un milione di italiani resta "orfano" dopo aver lasciato l'ospedale

    Il problema è scottante, tanto più in una società sempre più vecchia, nella quale le patologie croniche sono in aumento. Un milione di italiani resta "orfano" dopo aver lasciato l'ospedale: una volta dimessi, non trovano un ambulatorio per visite internistiche in cui proseguire il percorso assistenziale iniziato con il ricovero nei reparti di Medicina interna. Lo denunciano gli esperti della Società italiana di medicina interna. Dei 6,4 milioni ricoverati ogni anno nel nostro Paese, il 16% si t...

    – Silvia Sperandio

1-10 di 312 risultati