Persone

Sergio Mattarella

Sergio Mattarella è nato il 23 luglio del 1941 a Palermo - docente universitario e politico - è stato eletto il 31 gennaio del 2014, al 4° scrutinio e con 665 voti, Presidente della Repubblica Italiana.

Tra il 1983 ed il 2008 è stato deputato e più volte Ministro della Repubblica, dapprima militando nella Democrazia Cristiana, poi nel Partito Popolare Italiano e nella Margherita; a partire dall'ottobre 2011 e fino alla sua attuale elezione a Presidente della Repubblica, ha rivestito la carica di Giudice Costituzionale di nomina parlamentare.

Sergio Mattarella è figlio di Bernardo, politico democristiano più volte ministro tra gli anni cinquanta e sessanta e fratello minore di Piersanti, brutalmente assassinato dalla mafia a Palermo il 6 gennaio del 1980, mentre ricopriva l'incarico di Presidente della Regione Siciliana.

Di estrazione cattolica, Sergio Mattarella ha militato nella Gioventù Studentesca di Azione Cattolica e nella Federazione Universitaria Cattolica Italiana, diventando, dopo la laurea in giurisprudenza, docente di Diritto Parlamentare presso l'Università degli Studi di Palermo.

Vicino alla corrente morotea della Democrazia cristiana, è stato eletto per la prima volta nel 1983 alla Camera dei Deputati nella circoscrizione della Sicilia Occidentale.

Il suo nome è legato alla legge Mattarella, meglio nota tra i cronisti come Mattarellum, legge di riforma del sistema elettorale in senso maggioritario, adottata durante la XII legislatura della Repubblica italiana e che ha visto come relatore proprio l'on. Sergio Mattarella.

Ha fatto notizia la sua presa di posizione contro l'approvazione della legge Mammì (riguardante il sistema radiotelevisivo), culminata, la sera del 26 luglio del 1990, con le sue dimissioni dalla carica di Ministro della Pubblica Istruzione del VI Governo Andreotti.

In qualità di Ministro della Difesa ha sostenuto l'abolizione del servizio militare obbligatorio.

E' stato insignito dell'onoreficienza di Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana, il 24 ottobre del 2011.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Sergio Mattarella
    • News24

    Migranti, Mattarella: Italia conforme a norme su accoglienza, l'emergenza sia gestita da Ue

    Con queste parole il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto oggi nel dibattito sull'accoglienza dei migranti che da giorni surriscalda il fronte politico dopo il duro scontro diplomatico tra Italia e Francia scatenato dal caso... «Nel sollecitare la comunità internazionale e l'Unione Europea a compiere passi crescenti su questo terreno - prosegue la riflessione di Mattarella - la Repubblica Italiana si conforma alle norme sancite dal diritto internazionale relative...

    – di Redazione Online

    • News24

    La Maturità dei «ragazzi del '99», la Grande Guerra e il '68

    Anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel suo ultimo messaggio di fine anno, ha ricordato quei giovani soldati, spronando i ragazzi di oggi a partecipare alla vita democratica della nazione, che sta attraversando momenti critici e incerti, ma non è in guerra.

    – di Piero Fornara

    • NovaCento

    Idee in corso di sviluppo per un Commonwealth italico

    Nell'immagine: presentazione del libro La rete italica. Idee per un Commonwealth a cura di Niccolò d'Aquino (Italic Digital Editions, seconda edizione aggiornata, 2017). Da sinistra, Philip Willan (giornalista The Times), Jill Morris (Ambasciatore del Regno Unito in Italia), Piero Bassetti (presidente Associazione Globus et Locus, Milano), Niccolò d'Aquino (giornalista, corrispondente da Roma e Milano di America Oggi). Roma, sede dell'Associazione della Stampa Estera in Italia, 11 giugno 2018. ...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Spread & Mercati, la vera storia del martedì nero e l'attacco all'Italia

    La mattina del 29 maggio a Roma caldo e umidità sono tropicali. Per i vertici di banche e istituzioni finanziarie è un sollievo entrare nei saloni condizionati di Palazzo Koch, dove il governatore di Bankitalia Ignazio Visco sta per tenere il suo discorso annuale con le «considerazioni finali». Ma

    – di Morya Longo e Gianni Trovati

    • Agora

    La cittadinanza alle vittime, lo stop alla fabbrica: due problemi ancora aperti dopo l'incidente sul lavoro

    Giovedì 7 giugno è deceduto all'ospedale di Cesena Sergiu Todita, coinvolto insieme ad altri tre lavoratori nel gravissimo incidente avvenuto alle Acciaierie Venete lo scorso 13 maggio. Todita aveva 40 anni, era di origine moldava ed era un operaio esperto, lascia la moglie e la figlia di 13 anni. Nei giorni scorsi scorsi, d'intesa con il Sindaco di Padova, Sergio Giordani e con il sindaco di Cadoneghe, Michele Schiavo, i segretari di Cgil Cisl e Uil del Veneto, Christian Ferrari, Gianfranco Re...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Mattarella: «Economia in recupero ma servono ancora sforzi»

    «Il contributo che date alla stabilità finanziaria, elemento prezioso per il risparmio degli italiani e dell'intero nostro paese, anche nella vostra qualità di investitore di lungo termine, fa di voi fondazioni una delle ancore su cui l'Italia può contare sul suo futuro». Lo ha detto il presidente

    – di Nicoletta Cottone

    • NovaCento

    Notizie pescate nel mare Italo Globale

    Nel mare Italo Globale, ci sono pesci di vario tipo. In questo post, vediamo quali pesci ha pescato il pescatore (ovvero il sottoscritto). Il pescatore, peraltro, sa che gli Italo Globali sono una rete di persone con interconnessioni e ramificazioni a volte ben visibili e a volte poco visibili. Ad esempio, il giornalista italiano Niccolò D'Aquino (corrispondente da Roma e Milano di America Oggi, il quotidiano italiano di New York) lavora da anni all'analisi della rete italica: ovvero la rete ...

    – Gabriele Caramellino

1-10 di 1909 risultati