Persone

Sergio Mattarella

Sergio Mattarella è nato il 23 luglio del 1941 a Palermo - docente universitario e politico - è stato eletto il 31 gennaio del 2014, al 4° scrutinio e con 665 voti, Presidente della Repubblica Italiana.

Tra il 1983 ed il 2008 è stato deputato e più volte Ministro della Repubblica, dapprima militando nella Democrazia Cristiana, poi nel Partito Popolare Italiano e nella Margherita; a partire dall'ottobre 2011 e fino alla sua attuale elezione a Presidente della Repubblica, ha rivestito la carica di Giudice Costituzionale di nomina parlamentare.

Sergio Mattarella è figlio di Bernardo, politico democristiano più volte ministro tra gli anni cinquanta e sessanta e fratello minore di Piersanti, brutalmente assassinato dalla mafia a Palermo il 6 gennaio del 1980, mentre ricopriva l'incarico di Presidente della Regione Siciliana.

Di estrazione cattolica, Sergio Mattarella ha militato nella Gioventù Studentesca di Azione Cattolica e nella Federazione Universitaria Cattolica Italiana, diventando, dopo la laurea in giurisprudenza, docente di Diritto Parlamentare presso l'Università degli Studi di Palermo.

Vicino alla corrente morotea della Democrazia cristiana, è stato eletto per la prima volta nel 1983 alla Camera dei Deputati nella circoscrizione della Sicilia Occidentale.

Il suo nome è legato alla legge Mattarella, meglio nota tra i cronisti come Mattarellum, legge di riforma del sistema elettorale in senso maggioritario, adottata durante la XII legislatura della Repubblica italiana e che ha visto come relatore proprio l'on. Sergio Mattarella.

Ha fatto notizia la sua presa di posizione contro l'approvazione della legge Mammì (riguardante il sistema radiotelevisivo), culminata, la sera del 26 luglio del 1990, con le sue dimissioni dalla carica di Ministro della Pubblica Istruzione del VI Governo Andreotti.

In qualità di Ministro della Difesa ha sostenuto l'abolizione del servizio militare obbligatorio.

E' stato insignito dell'onoreficienza di Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana, il 24 ottobre del 2011.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Sergio Mattarella
    • News24

    Il ministro Minniti dopo l'attacco a Barcellona: rafforzare misure su territorio

    Dopo l'attentato a Barcellona, il ministro dell'Interno Marco Minniti ha chiesto di tenere elevato il livello di vigilanza, rafforzando sul territorio le misure di sicurezza a protezione degli obiettivi ritenuti più a rischio, nonché verso i luoghi che registrano particolare affluenza e

    – di Alessia Tripodi

    • News24

    Partito il tiro alla fune sulle Politiche 2018

    E la decisione dell'arbitro, ossia il Capo dello Stato Sergio Mattarella, si conoscerà solo dopo che il Parlamento avrà messo in sicurezza i conti pubblici con l'approvazione della legge di bilancio 2107.

    – di Emilia Patta

    • News24

    Mattarella: tragedia di Marcinelle ricordo indelebile in memoria Ue

    A 61 anni di sistanza, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato oggi le «generazioni di italiani» che «hanno vissuto la gravosa esperienza dell'emigrazione» e «sofferto per la separazione dalle famiglie d'origine», affrontando «condizioni di lavoro non facili, alla ricerca di una piena integrazione nella società di accoglienza».

    • News24

    Mattarella ad Amatrice: ricostruire più velocemente

    Ieri per la settima volta da quel 24 agosto 2016, giorno del terribile terremoto che sconvolse il centro-Italia, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato in visita nei luoghi del cratere del sisma.

    • News24

    Ricostruzione post sisma, Mattarella: «Fatti passi avanti, ora veloci»

    E' il bilancio della ricostruzione post terremoto nelle zone del Centro Italia secondo il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che al termine della visita che oggi lo ha portato ad Arquata del Tronto e poi a Pescara del Tronto, Accumoli e Amatrice ha confermato la solidarietà degli italiani alle vittime del sisma del 24 agosto 2016: «Vi saremo sempre vicini».

    • News24

    Dall'Oglio, Mattarella: tempo non attenui ricerca della verità

    «In occasione dei quattro anni dal rapimento di padre Paolo Dall'Oglio in Siria desidero far giungere la mia vicinanza e la solidarietà ai suoi familiari, così provati da una lunga e dolorosa attesa» Lo afferma in una nota il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che aggiunge: «Esprimo l'auspicio che il tempo non attenui la volontà di cercare la verità sulla sorte del padre gesuita, simbolo del dialogo tra religioni».

    • News24

    «Serve una manovra pienamente efficace»

    E' al termine del suo intervento alla tradizionale cerimonia del Ventaglio con la stampa parlamentare che Sergio Mattarella apre e chiude il capitolo sulla riforma elettorale in poche frasi.

1-10 di 1517 risultati