Persone

Sergio Marchionne

Sergio Marchionne (nato a Chieti, 17 giugno 1952) è un manager italo-canadese, Ceo di FCA (Fiat Chrysler Automobiles) e presidente di CNH Industrial e ad di Ferrari.


In passato è stato vicepresidente non esecutivo del gruppo Ubs e presidente dell'associazione europea dei costruttori di automobili.
A Marchionne viene riconosciuta la capacità di aver fatto diventare Fiat uno dei più grandi player mondiali dell'industria automobilistica attraverso l'alleanza con Chrysler nel 2009, duramente colpita dalla crisi; grazie anche al supporto dei governi degli Stati Uniti, del Canada e dei sindacati statunitensi, la Fiat guidata da Marchionne è riuscita nell'impresa di rilanciare il colosso di Detroit, ripagando i debiti governativi contratti per il suo salvataggio. Nel 2014 la fusione tra le società si è completata, dando vita al settimo gruppo industriale al mondo del settore auto.

Da ottobre 2014 ha sostituito Luca Cordero di Montezemolo alla presidenza della Ferrari e da maggio 2016 ricopre anche il ruolo di amministratore delegato.

Ultimo aggiornamento 06 marzo 2017

Ultime notizie su Sergio Marchionne
    • News24

    Fca: quello che sappiamo sul nuovo piano industriale da Alfa Romeo a Jeep

    Alla vigilia della presentazione del piano industriale del Gruppo FCA fino al 2022 in programma il 1 di giugno a Balocco ci si interroga su quali saranno le principali linee guida che l'ad Sergio Marchionne ha elaborato con suoi più ristretti... Infine l'altra grande sfida che Marchionne potrebbe abbozzare anche se non toccherà forse a lui portarla a termine salvo sorprese dell'ultima ora sarà quella di mettere sul mercato un Gruppo FCA finalmente risanato e privo di pendenze debitorie...

    – di Corrado Canali

    • News24

    F1, Simone Resta saluta la Ferrari, va in Sauber-Alfa Romeo

    Questa operazione sembra andare a rafforzare le parole che il presidente Sergio Marchionne aveva pronunciato a fine 2017, il giorno dell'annuncio di Alfa Romeo come main sponsor della Sauber. Marchionne aveva detto che quello di sponsorizzazione era solo il primo passo della casa del Biscione, che non si sarebbe limitata solo ad "adesivi" ma che presto avrebbe fornito materiale tecnico ed umano alla Sauber, in vista di una collaborazione tecnica che avrebbe permesso all'Alfa di tornare...

    – a cura di Datasport

    • News24

    Piazza Affari incassa un'altra flessione (-1,3%), spread a 191

    Seduta in netto ribasso per le Borse europee, intimorite sia dalle nuove tensioni internazionali, sia dalla delicata situazione politica italiana, nell'attesa del primo incontro tra il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e Giuseppe Conte, indicato da Lega e Movimento 5 Stelle come

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Fca sfida il listino e sale con tutta la galassia Agnelli

    Per Fca è sempre più vicina la data del primo giugno, quando il ceo di Fca, Sergio Marchionne, presenterà il progetto industriale pensato per il gruppo per gli anni a venire. ... Si tratterebbe di un traguardo importante, ricordando che lo stesso Marchionne entrò in Fca quindici anni fa, quando il gruppo versava in una grave situazione finanziaria.

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Fca, l'Italia non è più un Paese per auto di massa. Basteranno Alfa Romeo e Maserati?

    ...strategica data da Sergio Marchionne a Fca in questi ultimi anni e annunciata, nei suoi termini concreti, un pezzettino dopo l'altro negli ultimi mesi. ...fatto che sia o no Marchionne a gestire - all'ultimo minuto - una qualche ipotesi di operazione straordinaria, dal break-up a una fusione in posizione di minorità.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Piano Fca, la mappa dei poli italiani e il nodo occupazione senza più auto popolare

    Se Sergio Marchionne confermerà la scelta di spostare la produzione della Panda in Polonia, come annunciato tra l'altro oltre un anno fa durante il Salone di Ginevra, «allora non basterà un solo modello - magari un suv Jeep come sembra possibile, ndr - per saturare le produzioni, ne servirebbero almeno due.

    – di Filomena Greco

    • News24

    «I dipendenti Fca Usa sapevano delle emissioni alterate». L'azienda nega

    Alcuni dipendenti di Fca negli Usa erano a conoscenza dei meccanismi di alterazione delle emissioni dei motori diesel per superare i test negli Stati Uniti. Lo afferma l'accusa in una serie di documenti depositati lunedì in una Corte federale a Manhattan nell'ambito dell'azione legale avviata da

1-10 di 3137 risultati