Persone

Sergio Marchionne

Sergio Marchionne (nato a Chieti, 17 giugno 1952) è un manager italo-canadese, Ceo di FCA (Fiat Chrysler Automobiles) e presidente di CNH Industrial e ad di Ferrari.


In passato è stato vicepresidente non esecutivo del gruppo Ubs e presidente dell'associazione europea dei costruttori di automobili.
A Marchionne viene riconosciuta la capacità di aver fatto diventare Fiat uno dei più grandi player mondiali dell'industria automobilistica attraverso l'alleanza con Chrysler nel 2009, duramente colpita dalla crisi; grazie anche al supporto dei governi degli Stati Uniti, del Canada e dei sindacati statunitensi, la Fiat guidata da Marchionne è riuscita nell'impresa di rilanciare il colosso di Detroit, ripagando i debiti governativi contratti per il suo salvataggio. Nel 2014 la fusione tra le società si è completata, dando vita al settimo gruppo industriale al mondo del settore auto.

Da ottobre 2014 ha sostituito Luca Cordero di Montezemolo alla presidenza della Ferrari e da maggio 2016 ricopre anche il ruolo di amministratore delegato.

Ultimo aggiornamento 06 marzo 2017

Ultime notizie su Sergio Marchionne
    • Agora

    Jeep ai cinesi per oltre 20 miliardi? Ecco perché Fca dirà di no

    Sergio Marchionne sembra inoltre più impegnato a realizzare il piano industriale del Lingotto e sembra assai più probabile che il gruppo voglia valorizzare (tramite spin off) alcuni asset come Magneti Marelli, Comau, Maserati, Alfa Romeo.

    – Carlo Festa

    • News24

    Fca, i cinesi di Great Wall rilanciano

    Il gruppo guidato da Sergio Marchionne, in una nota ufficiale diffusa sul mercato, ha infatti chiarito che «non è stata approcciata da Great Wall Motors riguardo al brand Jeep o ad altre questioni relative al suo business. ... Tra l'altro, il gruppo guidato da Marchionne è in fase avanzata di realizzazione del proprio business plan e nell'ultimo trimestre ha raggiunto il record di marginalità toccando quota 6,7%. Un dato che dimostra come per Fca, sebbene Marchionne sia stato il primo...

    – Laura Galvagni

    • News24

    Le Borse Ue chiudono in rosso, super Fca tiene a galla Piazza Affari

    Seduta in rosso per le principali Borse europee con Milano che limita le perdite a -0,28% grazie al nuovo balzo di Fiat Chrysler Automobiles (+6,9%), sui massimi post spin off Ferrari grazie all'interesse dichiarato ufficialmente dai cinesi di Great Wall per l'intero gruppo auto. In apertura di una

    – di Cheo Condina

    • News24

    I cinesi di Great Wall rilanciano: puntiamo a tutto il gruppo Fca

    «Abbiamo sempre avuto l'interesse e l'intenzione di acquistare Fca». I cinesi di Great Wall Motors, non solo confermano le indiscrezioni anticipate dal sito americano Automotive News questa mattina a proposito del marchio Jeep, ma rilanciano attraverso le parole di un portavoce a colloquio con il

    – di Laura Galvagni

    • News24

    Il terrorismo scuote le Borse. Ma Milano chiude sulla parità

    Seduta difficile per le Borse europee, penalizzate dall'aumento dell'avversione al rischio all'indomani del doppio attacco terroristico in Catalogna e dalle incertezze sull'agenda dall'amministrazione Trump negli Stati Uniti. New York ha poi cambiato direzione toccando i massimi intraday, dopo la

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    Scontro Ceo-Trump, tonfo di Wall Street. Borse e euro giù su timori Bce

    Le preoccupazioni della Bce per l'euro forte in caso di addio al programma di Quantitative easing e la necessità per Francoforte di continuare a intervenire a supporto dell'inflazione pesano sull'euro e sul settore bancario piegando gli indici azionari europei. Le Borse continentali hanno

    – di C. Condina e A.Fontana

    • News24

    Fca ai massimi, analisti cauti su Cina ma riparte il risiko delle alleanze

    ...gruppo guidato da Sergio Marchionne abbia diverse caratteristiche che lo rendono molto interessante sia per costruttori emergenti asiatici, che diventerebbero così globali e aggredirebbero il mercato Usa, sia per i big dell'auto: le sirene... E' l'opinione di Mediobanca Securities secondo cui questa prospettiva potrebbe spingere Washington a riaprire il tavolo delle trattative tra Mary Barra e Sergio Marchionne.

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Marchionne: «Fondamentali le partnership tra produttori»

    «Per migliorare la tecnologia di guida autonoma è fondamentale dar vita a partnership tra produttori di autoveicoli e fornitori di tecnologia e componenti - ha dichiarato il ceo Sergio Marchionne -. ... Per l'amministratore delegato di Fca Sergio Marchionne ha spiegato che «per migliorare la tecnologia di guida autonoma è fondamentale dar vita a partnership tra produttori di autoveicoli e fornitori di tecnologia e componenti».

    • News24

    Dopo Psa-Opel, il mercato attende Marchionne

    Il ceo Sergio Marchionne è stato il primo teorizzatore del necessario consolidamento del settore ma in un colpo solo ha perso quello che per molto tempo è stato indicato come il partner principale, Psa, e ha ricevuto un secco no dall'altro potenziale interlocutore, Gm.

    – Laura Galvagni

    • Agora

    Fiat Chrysler nel mirino dei colossi cinesi dell'auto

    Nessun commento da parte di Fca o dei gruppi cinesi, il cui interesse per il costruttore guidato da Sergio Marchionne, secondo le fonti, è legato al fatto che la rete globale e i prodotti di Fca rispettano i requisiti del Governo di Pechino, che ha messo sotto pressione le imprese del Paese per espandersi al di fuori della Cina.

    – Carlo Festa

1-10 di 2949 risultati