Ultime notizie:

Sergio Castellitto

    • Info Data

    Cinema: la geografia dei film al festival di Cannes.

    Le pellicole made in Italy presenti in questa 70esima edizione saranno nella sezione "Un Certain Regard", Fortunata di Sergio Castellitto e Après la Guerre di Annarita Zambrano.

    – Infodata

    • News24

    Italiani esclusi dal concorso per la Palma d'oro

    L'Italia non trova spazio in concorso, ma soltanto nella sezione Un Certain Regard dove è stato inserito «Fortunata» di Sergio Castellitto con Jasmine Trinca e Hanna Schygulla. ... Nella sezione Un Certain Regard, invece, insieme al film di Sergio Castellitto, trovano spazio le pellicole di Mathieu Amalric («Barbara», scelto come apertura della sezione), Laurent Cantet («L'atelier»), Michel Franco («April's Daughter») e Kiyoshi Kurosawa («Before We Vanish»).

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Gran duello d'attori in «Piccoli crimini coniugali»

    Una vera e propria sfida tra due dei più importanti interpreti del nostro cinema è al centro di «Piccoli crimini coniugali», film tra i più attesi del weekend in sala: Sergio Castellitto e Margherita Buy sono più intensi che mai in questa pellicola che li vede da soli in scena per l'intera durata.

    – di Andrea Chimento

    • Agora

    Il lato B / "L' arte di strisciare"é lo sport preferito dagli italiani. Ma abbiamo gli anticorpi, lo dice il nuovo libro di Paolo Iacci

    Nello studio Tv del Sole abbiamo chiacchierato con Paolo Iacci del suo libro "L'arte di strisciare - come avere successo nella vita e nel lavoro", da poco uscito per Guerini Next. Per chi fosse interessato a saperne di più il video é online oggi sul canale lavoro Job24. Direi che il click lo vale. La cortigianeria é lo sport preferito dagli italiani dai tempi di Macchiavelli fino a Fantozzi e oltre. Anche se adesso ci relazioniamo su Internet, infatti,  la consuetudine non è cambiata. Anzi: bast...

    – Rosanna Santonocito

    • News24

    «Non essere cattivo» in corsa per gli Oscar

    L'Italia tenta la via degli Oscar puntando su "Non essere cattivo" di Claudio Caligari, ma sono due i registi italiani in corsa per le nomination agli Oscar per il miglior film straniero, dal momento che in rappresentanza della Germania è stato nominato Giulio Ricciarelli regista di "Labyrinth of

    – Stefano Biolchini

    • News24

    Alla vigilia di Expo Milano come Hollywood grazie ad Armani

    Leonardo di Caprio che beve un drink con Hillary Swank, Paolo Sorrentino che inganna l'attesa per la sfilata chiacchierando con Isabelle Huppert, Raoul Bova che sistema il trucco a Maria Grazia Cucinotta: Milano - vigilia di Expo - sembra Hollywood grazie a Giorgio Armani.

1-10 di 171 risultati