Ultime notizie:

Selene Pascasi

    • News24

    Il risarcimento non cancella il reato di stalking

    Decisa stretta del Governo sullo stalking: il reato non si potrà più estinguere con «condotte riparatorie», ossia pagando una somma di denaro. A prevederlo, è il comma 1 dell'articolo 2 della legge di conversione del Dl 148/2017 che innesta un ultimo comma all'articolo 162-ter del Codice penale. E

    – di Selene Pascasi

    • News24

    Famiglia, l'assegno di divorzio

    "Il meglio dei quesiti dell'Esperto Risponde" è la collana degli e-book che i lettori trovano ogni lunedì in abbinamento con Il Sole 24 Ore. Nell'ebook in regalo questa settimana, a cura di Selene Pascasi, princìpi e novità giurisprudenziali relativi all'assegno di divorzio.

    • News24

    Illecito del promotore, responsabilità ampia per l'intermediario

    La società di intermediazione finanziaria risponde dell'illecito commesso in danno di terzi dal suo promotore se sussiste una correlazione tra l'illecito e il conferimento dell'incarico di promuovere affari. E' sufficiente, cioè, che il professionista abbia commesso l'illecito agendo in qualità di

    – di Selene Pascasi

    • News24

    Quando il cognome materno resta al primo posto

    Il cognome è sempre meno strumento di ordine pubblico e sempre più bene morale della persona ed elemento costitutivo della personalità. Di conseguenza, se la paternità nei confronti di un minorenne viene dichiarata successivamente al riconoscimento da parte della madre, il giudice deve prescindere

    – di Selene Pascasi

    • News24

    Cambio di rotta sul diritto al mantenimento dell'ex coniuge

    E' una delle agevolazioni più utilizzate, tant'è vero che appare nella maggior parte dei rogiti per l'acquisto di abitazioni. La "prima casa" consiste principalmente, a seconda dei casi, nell'abbattimento dell'Iva dal 10 al 4% e dell'imposta di registro dal 9 al 2% (o all'1,5% se si tratta di un

    – di Selene Pascasi

    • News24

    Unioni civili e convivenze, vie diverse per lasciarsi

    E' una delle agevolazioni più utilizzate, tant'è vero che appare nella maggior parte dei rogiti per l'acquisto di abitazioni. La "prima casa" consiste principalmente, a seconda dei casi, nell'abbattimento dell'Iva dal 10 al 4% e dell'imposta di registro dal 9 al 2% (o all'1,5% se si tratta di un

    – di Selene Pascasi

    • News24

    Separazione e figli con i vecchi criteri

    E' una delle agevolazioni più utilizzate, tant'è vero che appare nella maggior parte dei rogiti per l'acquisto di abitazioni. La "prima casa" consiste principalmente, a seconda dei casi, nell'abbattimento dell'Iva dal 10 al 4% e dell'imposta di registro dal 9 al 2% (o all'1,5% se si tratta di un

    – di Selene Pascasi

    • News24

    Restano possibili decisioni in controtendenza

    E' una delle agevolazioni più utilizzate, tant'è vero che appare nella maggior parte dei rogiti per l'acquisto di abitazioni. La "prima casa" consiste principalmente, a seconda dei casi, nell'abbattimento dell'Iva dal 10 al 4% e dell'imposta di registro dal 9 al 2% (o all'1,5% se si tratta di un

    – di Selene Pascasi

    • News24

    Tenuità del fatto, la bussola dei giudici sulla non punibilità

    L'articolo 131-bis del Codice penale, introdotto dal Dlgs 28/2015, libera dalla tenaglia sanzionatoria i reati puniti con pena detentiva non superiore nel massimo a cinque anni, o con pena pecuniaria, sola o congiunta alla prima, purché l'offesa sia particolarmente tenue e il comportamento non

    – di Selene Pascasi

1-10 di 85 risultati