Aziende

Seat Pagine Gialle

Seat Pagine Gialle Spa è un operatore leader nei servizi di informazione, strumenti di reperibilità e di comunicazione. In particolare, la società si avvale di una piattaforma multimediale che offre informazioni dettagliate e strumenti di ricerca, oltre a mezzi pubblicitari multipiattaforma (carta-telefono-internet), directories su carta e servizi di assistenza telefonica. Seat Pagine Gialle Spa conta su una rete commerciale di 2.000 persone, su un database di 13 milioni di famiglie e 4 milioni di operatori economici. Quotato alla Borsa di Milano, il gruppo con sede principale a Torino controlla: Prontoseat, Telegate, Cipi, Europages, Seat Corporate University, Thomson e Consodata.

Società elenchi ufficiali abbonati al telefono è stata fondata nel 1925 per la stampa gli elenchi telefonici del Nord Italia. Dal 1951 l’azienda ha allargato la sfera geografica al Centro-Sud e dal 1964 ha lavorato con Sip. Il 1966 è stato l’anno del lancio di Pagine Gialle. Incorporata in Stet nel 1986, Seat è stata scissa nel 1996 per diventare autonoma e l’anno successivo è stata ammessa alle quotazioni di Borsa Valori. Dopo l'acquisizione di Seat da parte di una cordata di imprenditori privati, tra i quali Telecom Italia, Comit, De Agostini e Investitori Associati, nel 1998 Seat Spa è diventata Seat Pagine Gialle Spa e nel 2000 la nuova società è entrata a far parte del Gruppo Telecom. Nel 2003 Silver Spa ha acquisito il controllo della nuova Seat Pagine Gialle Spa.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Seat Pagine Gialle
    • News24

    Italiaonline, il nuovo debutto in Borsa della (ex) Seat

    L'ultima stagione finanziaria di Seat Pagine Gialle inizia dal fatto che, appunto, non ci sarà più nessuna Seat: dopo la fusione con Italiaonline di Naguib Sawiris, il brand scomparirà sia dalle azioni scambiate in Borsa che dalle attività della società salvata dal crac con un concordato preventivo.

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Sawiris e il tesoretto dell'ex regina Seat

    C'era una volta la Seat Pagine Gialle. Il nome e lo storico logo giallo sono scomparsi e la società degli elenchi è diventata Italia On Line. Ultimo atto nella storia della più grossa distruzione di valore a Piazza Affari. E che ora tenta l'ennesimo rilancio: il cavaliere bianco, dopo un decennio

    – Simone Filippetti

    • News24

    Generali, ecco perché Greco si è dimesso

    Che l'uscita di Mario Greco da Generali abbia spiazzato molti è dimostrato dal fatto che a Trieste siano rimasti senza amministratore delegato. Ma tutto si può

    – Claudio Gatti

    • News24

    Bancarotta Seat Pg, interdetti ex amministratori e sindaci

    Undici ex manager di Seat Pagine Gialle interdetti da ogni carica per dodici mesi e tre ex sindaci sospesi. Sono le misure cautelari decise dal Tribunale di Torino nell'ambito dell'inchiesta per bancarotta fraudolenta a carico dei vertici dell'azienda nel periodo 2003-2004. Il concordato

    – Monica D'Ascenzo

    • News24

    Quel debito che ha piegato il gruppo

    La parabola mesta e ingloriosa di Seat Pagine Gialle, da ex regina della Borsa, quando arrivò a quotare nel lontano 2003 ben 7 miliardi di euro, a mestissima

    – Fabio Pavesi

    • News24

    Seat Pg story, la promessa mancata della new economy italiana

    Era il 15 aprile 2003: Seat Pagine Gialle era passata in mano ai fondi da soli 5 mesi e approvava il bilancio, il primo chiuso in rosso (-32,4 milioni), e la distribuzione di un dividendo strarodinario per complessivi 3,578 milioni di euro. Una decisione quest'ultima, che è considerata dagli

    – Monica D'Ascenzo

    • News24

    Sawiris: «Ho investito un miliardo in Italia»

    IL Cairo - La Roma, la sua vecchia passione, corre per lo scudetto. Le dispiace non averla comprata? La risposta di Naguib Sawiris è più che immediata, fulminea. «La banca non è stata corretta con noi: ne avevamo negoziato l'acquisto e fatta l'offerta, poi ci ha detto che bisognava fare una gara.

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Seat Pg, Opa Italiaonline al via il 5 ottobre

    Via libera dalla Consob al documento dell'offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa su Seat Pagine Gialle da parte di Italiaonline, la

1-10 di 246 risultati