Aziende

Saras

Saras Raffinerie Sarde Spa è un operatore italiano ed europeo del settore della raffinazione petrolio e produzione di energia elettrica. Saras Spa si occupa principalmente di raffinazione del petrolio, di distribuzione e vendita attraverso una rete di 89 stazioni di servizio di proprietà e 44 convenzionate, situate principalmente nel sud della Spagna. In Italia invece l’azienda produce circa il 15% del totale capacità.

Saras Spa fornisce anche energia elettrica attraverso la controllata Sarlux e la joint venture con Parchi Eolici Ulassai. Con sede principale a Saddoch (in provincia di Cagliari), dove è situato anche il principale sito produttivo, l’azienda è guidata dal Presidente Gianmarco Moratti, principale azionista (62.461% delle quote) insieme al fratello Massimo Moratti che ricopre la carica di Amministratore Delegato.

Fondata nel 1962 da Angelo Moratti, negli anni ’70 la società ha iniziato la raffinazione per conto terzi. Dal 1990 ha operato nel mercato delle vendite all’ingrosso in Spagna (tramite Saras Energia) e in Italia (Arcola Petrolifera). Nel 2000 ha realizzato l’impianto di gassificazione a ciclo combinato e da combustibile liquido più grande al mondo.

Nel 2006 Sarlux, nata come joint-venture con il gruppo Enron, è stata interamente acquisita da Saras Spa. Nello stesso anno la società è entrata nelle quotazioni di Borsa valori di Milano.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Saras
    • News24

    Così il grafene "mangia" il petrolio sversato in mare

    Il vantaggio era evidente da tempo, con una capacità di assorbimento pari a 100 volte il suo peso. Il problema era però passare dalla fase di test al lavoro sul campo, rendendo il grafene una soluzione concreta per l'industria dell'Oil&Gas. Punto di arrivo raggiunto da Directa Plus e Sartec (gruppo

    – di Luca Orlando

    • News24

    Saras, nel piano 2018-2021 investimenti per 800 milioni

    Il gruppo Saras archivia l'esercizio 2017 con un utile netto comparable a 217,4 milioni in crescita del 39% sull'anno precedente e il titolo vola a Piazza Affari. Le azioni della società hanno chiuso ieri le contrattazioni a 1,83 euro per azione con un balzo del 7,65%, dopo l'annuncio di un

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Il risiko energetico accende Francoforte. A Milano corre Italgas

    Inizio di settimana contrastato per i listini europei, che appaiono timidi dopo i dati solidi sull'occupazione statunitense (diffusi venerdì) e i record della scorsa settimana sul Nasdaq e le Borse asiatiche. Il risiko energetico ha premiato la Borsa di Francoforte, oggi la regina d'Europa, spinta

    – di A. Fontana ed E. Miele

    • News24

    Saras al passaggio generazionale, dopo la scomparsa di Gian Marco Moratti

    «Massimo e io abbiamo il 16,7% ciascuno, mentre la Sapa controlla il restante 66,6%. Naturalmente a vendere saranno i padri, ma alla famiglia resterà una quota di maggioranza assoluta. Vogliamo continuare a guidare la società facendo leva sull'esperienza e sulla storia». Era il gennaio del 2006 e

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Gian Marco Moratti, petroliere discreto della «Gran Milano»

    Gian Marco Moratti, imprenditore della Saras. Per i tifosi dell'Inter, il fratello del presidente del Triplete Massimo Moratti. Tanto loquace Massimo, quanto riservato lui. Per i dipendenti e gli azionisti della Saras, il leader operativo e strategico del gruppo. Per gli storici, il figlio di

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Addio al petroliere Gian Marco Moratti, patron di Saras

    E' scomparso all'età di 81 anni Gian Marco Moratti, imprenditore del petrolio, presidente di Saras, fratello dell'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti e marito di Letizia Moratti, prima cittadina di Milano dal 2006 al 2011.Figura centrale dell'industria petrolifera italiana degli ultimi 30 anni,

    • News24

    Piazza Affari si riscatta dopo il caso Juncker. Denaro sulle utility

    Piazza Affari si è riscattata dal caso Juncker e grazie agli acquisti sulle utility, in rimonta anche nel resto d'Europa, ha chiuso la settimana da prima della classe: il FTSE MIB ha terminato le contrattazioni con un rialzo dello 0,9% mentre gli altri indici continentali sono stati protagonisti di

    – di E. Miele e A.Fontana

    • Agora

    La famiglia Moratti lancia fondo da 100 milioni sul Made in Italy

    La famiglia Moratti lancia un fondo da 100 milioni nel made in Italy. Come anticipato oggi dal Sole 24 Ore, sarebbe pronto a partire il veicolo Milano Investment Partners Sgr, che in dicembre ha avuto il via libera di Banca d'Italia. La Sgr gestirà un fondo da 100 milioni, in via di costituzione, dove circa il 10% delle quote potrebbe essere sottoscritto dalla famiglia Moratti: quindi con un impegno finanziario di circa 10 milioni di euro. A lanciare l'iniziativa, assieme al management della ...

    – Carlo Festa

    • News24

    Dai Moratti un fondo per il made in Italy

    La famiglia Moratti lancia un fondo da 100 milioni nel made in Italy. E' pronto a partire il veicolo Milano Investment Partners Sgr, che in dicembre ha avuto il via libera di Banca d'Italia.

    – Carlo Festa

    • News24

    Pulivano una vasca: tre operai muoiono intossicati, un quarto è grave

    Sono morti tre dei 4 operai che questo pomeriggio sono rimasti intossicati da esalazioni tossiche durante le operazioni di pulizia di un forno all'interno di una ditta di materiali ferrosi in via Rho, a Milano. Il quarto è in condizioni gravi, altri due sono stati ricoverati in codice giallo.

1-10 di 289 risultati