Aziende

Saras

Saras Raffinerie Sarde Spa è un operatore italiano ed europeo del settore della raffinazione petrolio e produzione di energia elettrica. Saras Spa si occupa principalmente di raffinazione del petrolio, di distribuzione e vendita attraverso una rete di 89 stazioni di servizio di proprietà e 44 convenzionate, situate principalmente nel sud della Spagna. In Italia invece l’azienda produce circa il 15% del totale capacità.

Saras Spa fornisce anche energia elettrica attraverso la controllata Sarlux e la joint venture con Parchi Eolici Ulassai. Con sede principale a Saddoch (in provincia di Cagliari), dove è situato anche il principale sito produttivo, l’azienda è guidata dal Presidente Gianmarco Moratti, principale azionista (62.461% delle quote) insieme al fratello Massimo Moratti che ricopre la carica di Amministratore Delegato.

Fondata nel 1962 da Angelo Moratti, negli anni ’70 la società ha iniziato la raffinazione per conto terzi. Dal 1990 ha operato nel mercato delle vendite all’ingrosso in Spagna (tramite Saras Energia) e in Italia (Arcola Petrolifera). Nel 2000 ha realizzato l’impianto di gassificazione a ciclo combinato e da combustibile liquido più grande al mondo.

Nel 2006 Sarlux, nata come joint-venture con il gruppo Enron, è stata interamente acquisita da Saras Spa. Nello stesso anno la società è entrata nelle quotazioni di Borsa valori di Milano.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Accordi e joint ventures | Saras Raffinerie Sarde Spa | Borsa Valori | Gianmarco Moratti | Spagna | Angelo Moratti | Italia | Enron | Sarlux |

Ultime notizie su Saras
    • News24

    I Moratti scendono al 40% del gruppo Saras. Escluso il disimpegno

    Martedì sera, a mercati chiusi, è stato ceduto dalle due Sapa, azioniste di controllo, il 10% del gruppo Saras. Un’operazione con «lo scopo di incrementare la liquidità delle azioni di Saras sul mercato a beneficio della Società e di tutti gli ... Saras

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Scivolone per Saras, famiglia Moratti mette in vendita 10% società

    Seduta da dimenticare per Saras, che è arrivata a cedere più dell'11% dopo che la famiglia Moratti ha lanciato un collocamento di azioni della società, pari a circa il 10% del capitale. ... Per quanto riguarda il collocamento, Massimo Moratti Sapa e Mobro Spa hanno avviato congiuntamente una operazione di cessione fino a un massimo di 95,1 milioni di azioni ordinarie di Saras, pari a circa il 10% della società. ...del capitale di Saras, hanno confermato il proprio impegno nella società,...

    – di Stefania Arcudi

    • News24

    Piazza Affari in rosso sul finale. Conte «rassicura» Atlantia

    Le Borse europee peggiorano e si portano sui minimi di giornata in chiusura, con Piazza Affari che dopo una seduta in solido rialzo ha azzerato i guadagni ed è passata in rosso, complice anche l'ampliarsi dello spread. Le piazze finanziarie del Vecchio Continente sono state condizionate ancora dal

    – di Stefania Arcudi

    • News24

    Cagliari-Oristano, due mondi a 90 km

    Cagliari - I fenicotteri rosa fermi nello stagno di Santa Giusta sembrano guardare i trattori nei campi limitrofi immersi in una nuvola di polvere. Siamo in piena stagione di imballaggio del fieno e incombe la pioggia. "Dobbiamo trovare il tempo perfetto per non dover fare due volte il lavoro",

    – dal nostro inviato Lello Naso

    • News24

    Angelo Moratti lancia il fondo Mip da 100 milioni per aziende del lifestyle

    Aprire le porte del mondo al lifestyle italiano. Questo l'obiettivo del nuovo progetto di Angelo Moratti, vicepresidente di Saras e attivo negli investimenti in startup da tempo. La società di gestione del risparmio, Milano Investment Partners, fondata dall'imprenditore annuncia il primo closing

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Arabia Saudita pronta a rimpiazzare il petrolio dell'Iran

    Ci penserà l'Arabia Saudita a compensare l'eventuale perdita di petrolio iraniano. A meno di un mese dal tweet in cui Donald Trump accusava l'Opec di mantenere il prezzo del barile «artificialmente troppo alto», Riad tende la mano agli Stati Uniti offrendosi di neutralizzare l'impatto delle

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Così il grafene "mangia" il petrolio sversato in mare

    Il vantaggio era evidente da tempo, con una capacità di assorbimento pari a 100 volte il suo peso. Il problema era però passare dalla fase di test al lavoro sul campo, rendendo il grafene una soluzione concreta per l'industria dell'Oil&Gas. Punto di arrivo raggiunto da Directa Plus e Sartec (gruppo

    – di Luca Orlando

    • News24

    Saras, nel piano 2018-2021 investimenti per 800 milioni

    Il gruppo Saras archivia l'esercizio 2017 con un utile netto comparable a 217,4 milioni in crescita del 39% sull'anno precedente e il titolo vola a Piazza Affari. Le azioni della società hanno chiuso ieri le contrattazioni a 1,83 euro per azione con un balzo del 7,65%, dopo l'annuncio di un

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Il risiko energetico accende Francoforte. A Milano corre Italgas

    Inizio di settimana contrastato per i listini europei, che appaiono timidi dopo i dati solidi sull'occupazione statunitense (diffusi venerdì) e i record della scorsa settimana sul Nasdaq e le Borse asiatiche. Il risiko energetico ha premiato la Borsa di Francoforte, oggi la regina d'Europa, spinta

    – di A. Fontana ed E. Miele

    • News24

    Saras al passaggio generazionale, dopo la scomparsa di Gian Marco Moratti

    «Massimo e io abbiamo il 16,7% ciascuno, mentre la Sapa controlla il restante 66,6%. Naturalmente a vendere saranno i padri, ma alla famiglia resterà una quota di maggioranza assoluta. Vogliamo continuare a guidare la società facendo leva sull'esperienza e sulla storia». Era il gennaio del 2006 e

    – di Monica D'Ascenzo

1-10 di 295 risultati