Le parole chiave

Sanatorie

Il condono fiscale, in tutte le sue varianti, comporta la "sanatoria" della posizione fiscale del (mancato) contribuente. In pratica è questo l'elemento di appeal che spesso hanno i condoni rispetto a contribuenti che potrebbero non aver commesso neanche violazioni fiscali rilevanti, ma che preferiscono versare l'obolo condonistico, per mettersi in regola con un fisco non sempre semplice da applicare.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Sanatorie
    • News24

    In elaborazione una voluntary disclosure bis entro luglio o fine estate

    Secondo Bernardo «si dovranno graduare le sanzioni commisurandole ai tempi con cui i contribuenti procederanno o hanno proceduto alla regolarizzazione ed escludere in maniera assoluta condoni e ipotesi di sanatorie di illeciti non fiscali».

    – Adriano Moraglio

    • News24

    Spazio a sanatorie per parti separate

    La nota della Direzione centrale accertamento di indirizzo agli Uffici per l'esame delle domande di collaborazione volontaria riprende alcuni concetti già contenuti nelle circolari 10/E e 27/E del 2015 e fornisce alcuni spunti di riflessione che certamente interessano anche i professionisti che

    – Marco Piazza

    • News24

    I danni «impuniti» alla Pa: rimborsato solo un euro su 3

    Con la riforma debutterà anche il rito abbreviato, che permetterà (quando il pm è d'accordo) di cavarsela pagando il 50% del danno contestato in primo grado, e il 70% in appello: percentuali decisamente poco generose se confrontate con le sanatorie tentate o realizzate in passato, che però più degli incassi avevano a cuore la sorte dei condannati.

    • News24

    Sindaci fragili, Paese più debole

    Lo stesso valga per sindaco e assessore di Bagheria, in provincia di Palermo, sempre M5S e sempre impantanati in confusi iter burocratici di sanatorie edilizie proprie e di famiglia.

    – Lionello Mancini

    • News24

    Tutte le verità taciute sulla nostra scuola

    Di scuola si è parlato molto negli ultimi mesi e questo, direbbe il saggio, è cosa buona. Ma cosa si è detto? In tanto clamore, il normale cittadino non addetto ai lavori si è potuto fare l'idea che si sia voluto stravolgere a forza un modello di scuola che invece andava difeso. E' proprio così?

    – Attilio Oliva

    • News24

    Salvini: sono pronto a governare, ecco il mio piano per l'Europa e l'economia

    «Un'uscita unilaterale dell'Italia dall'euro sarebbe un casino, ma questa Europa e questa moneta devono cambiare». A Matteo Salvini la protesta non basta più. Sente di avere il consenso per puntare a governare. E in questa intervista al Sole 24 Ore prova per la prima volta a declinare in termini di

    – Fabrizio Forquet

1-10 di 182 risultati