Persone

Salvatore Rossi

Salvatore Rossi è nato il 6 gennaio del 1949 a Bari ed è un banchiere ed economista italiano.

Dal 13 maggio del 2013 è Direttore Generale della Banca d'Italia, è anche presidente dell'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (IVASS) e membro del consiglio di amministrazione della Fondazione del Centro internazionale di studi monetari e bancari (ICMB) di Ginevra.

Nel 1975 si è laureato in matematica presso l'Università degli Studi di Bari, successivamente ha compiuto un soggiorno di studi presso il Fondo monetario internazionale ed il Massachusetts Institute of Technology di Cambridge (Ma).

Nel 1976 entra in Banca d'Italia, prima presso gli uffici di vigilanza bancaria della sede di Milano poi, dal 1979, presso il servizio studi, di cui diviene nel 2000 responsabile.

Sempre in Banca d'Italia ha rivestito i seguenti ruoli:

— Direttore centrale per la ricerca economica e le relazioni internazionali (chief economist) (2007-2011) .

— Segretario generale e consigliere del direttorio per i problemi della politica economica (2011);

— membro del direttorio e vice direttore generale della Banca d'Italia (17 gennaio 2012).

Il 7 maggio 2013, su proposta del Governatore, il consiglio superiore della Banca d'Italia lo nomina a succedere a Fabrizio Saccomanni nella carica di direttore generale della Banca d'Italia.

E' autore tra gli altri dei seguenti testi:

— "La politica economica italiana 1968-1998" (Laterza 1998 con nuove edizioni aggiornate nel 2000, 2003, 2007);
— "La nuova economia: i fatti dietro il mito" (il Mulino 2003);
— "La regina e il cavallo. Quattro mosse contro il declino" (Laterza 2006);
— "Controtempo. L'Italia nella crisi mondiale" (Laterza 2009);
— "Processo alla finanza" (Laterza 2013).

E' stato insignito dell'onorificienza di Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (30 dicembre 2013).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Salvatore Rossi
    • News24

    Un contratto su tre finisce sotto la lente: mercato da 24 miliardi

    E' una sentenza che rischia di accendere un faro, con implicazioni ancora tutte da chiarire, su uno dei pilastri chiave del business vita in Italia, ossia le polizze di Ramo III. La sentenza della Cassazione, disciplinando un rapporto che coinvolge una società fiduciaria come soggetto intermediario,

    – di Laura Galvagni

    • NovaCento

    La finanza e gli investimenti: ieri, oggi, domani

    Il denaro esisteva nel passato, esiste nel presente, esisterà nel futuro. Oltre ad essere la "merce" necessaria ad acquistare tutte le altre merci, il denaro è collegato all'economia e alla vita delle persone. Dunque è particolarmente importante osservare cosa sta succedendo all'interno di questo triangolo, i cui lati sono appunto il denaro, l'economia, la vita delle persone. Durante questo decennio, il mondo occidentale è alle prese con la necessità di fare ripartire le economie europee e de...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Bei: tornano gli investimenti anche grazie a policy pubbliche

    In Italia, gli investimenti pubblici "soffrono" ancora dei tagli decisi dagli ultimi governi per le esigenze di finanza pubblica ma stanno ripartendo, in pista «ben 83 miliardi di euro pubblici da qui al 2032». Alla presentazione della seconda edizione dell'indagine della Banca europea degli

    – di Redazione Roma

    • News24

    Il paradosso dell'oro

    L'oro ha valore perché è assoluta materialità e assoluta immaterialità al tempo stesso. Un bel paradosso. Che l'oro valga perché è materia nobile è cosa ben nota. Settantanovesimo elemento della tavola periodica degli elementi di Mendeleev, estratto con fatiche immani dalle viscere della terra, è

    – di Giorgio Barba Navaretti

    • News24

    Pre-incarico a Bersani che non trova la maggioranza

    Il 22 marzo 2013 Pier Luigi Bersani riceve un pre-incarico dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a formare un Governo, verificando l'esistenza di una maggioranza stabile alla Camera e al Senato. Maggioranza che Bersani non trova. Il 28 marzo 2013 Napolitano annuncia di voler cercare

    • News24

    Zonin: da Bankitalia mai ordini su fusione Vicenza-Veneto banca

    «Ordini da parte della Banca d'Italia per dire di fare un'acquisizione non ne abbiamo mai ricevuti». Lo ha detto l'ex presidente della Popolare di Vicenza, Gianni Zonin in audizione alla commissione di inchiesta sulle banche. Zonin ha anche detto di aver saputo dell'esistenza di operazioni di

    – di Alessia Tripodi

    • News24

    Padoan: «Le mafie sguazzano nella finanza opaca»

    «Tra le pieghe dell'opacità delle transazioni e nel fatto che l'innovazione finanzaria viaggia velocemente, le mafie sguazzano perché la risposta delle istituzioni statali è sempre più lenta», parola del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan.

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Festival dell'economia di Roma al via: tre giorni sull'impresa di crescere

    Tre giorni per parlare di economia. Inaugurazione venerdì 17 novembre alle 10, per la prima edizione del festival "Economa Come" all'Auditorium Parco della Musica di Roma. L'iniziativa promossa da Invitalia ha in calendario tre giorni all'insegna dell'economia: ingresso gratuito con appuntamenti

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Polizze Vita rivalutabili, arriva il rendimento con il «tesoretto»

    Cambiano le regole di gestione delle polizze vita rivalutabili. L'Ivass ha infatti formulato al mercato una proposta di revisione della gestione dei prodotti Vita tradizionali. Visto che si tratta di una buona fetta di risparmio degli italiani: pari a circa 500 miliardi di lire (l'80% degli attivi

    – di Federica Pezzatti

1-10 di 208 risultati