Aziende

Salvatore Ferragamo

Fondato da Salvatore Ferragamo nel 1927, con base a Firenze, il gruppo omonimo concentra la sua attività nel settore dell'abbigliamento di lusso a livello mondiale.

Dopo aver concentrato la propria attività sullo studio, creazione, produzione e vendita di calzature donna, nel 1928 vengono aperti i primi punti vendita monomarca "Salvatore Ferragamo" gestiti direttamente (cosiddetti DOS) in Italia (Firenze e Roma) ed in Gran Bretagna (Londra).
Negli anni successivi i DOS vengono aperti in diversi punti del mondo, Stati Uniti, Asia, Giappone, Cina, Corea del Sud, America Latina, India.

Nel 2008 viene lanciata la linea orologi, nel 2009 viene aperto in Medio Oriente (Dubai) il primo flagship store e nello stesso anno viene lanciato il sito internet www.ferragamo.com, con l'e-commerce nei principali paesi EU e USA.

Nel 2010 viene aperto il primo negozio monomarca in Turchia (Istanbul), in Qatar (Doha), in Egitto (Il Cairo) ed in Sud Africa (Johannesburg) col raggiungimento del traguardo di 91 punti vendita monomarca in Greater China.

Nel 2011 Salvatore Ferragamo si quota alla borsa di Milano dove prende parte al listino Ftse Mib.

Nel 2016 il Gruppo Ferragamo si conferma come uno dei principali player del settore del lusso, registrando 1,43 miliardi di fatturato.

Presidente del gruppo è Ferruccio Ferragamo, figlio del fondatore Salvatore, mentre amministratore delegato è Eraldo Poletto.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

Ultime notizie su Salvatore Ferragamo
    • News24

    Ferragamo sotto la lente tra rumor e recupero tecnico

    Salvatore Ferragamosugli scudi a Piazza Affari, mentre tornano a circolare le voci di un eventuale interesse per la casa di moda fiorentina, alle prese con un rilancio del brand più difficile del previsioni.

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Bce e Germania spingono euro e listini. Sterlina al top su dollaro

    La Bce che prepara la fine del quantitative easing e il patto di governo Cdu-Spd in Germania spingono l'euro (massimi da tre anni a 1,2127) e i listini azionari continentali tutti positivi in chiusura. Piazza Affari ha guadagnato lo 0,53% nel FTSE MIB proseguendo la serie positiva del nuovo anno:

    – di E. Micheli e A.Fontana

    • News24

    Saipem e St spingono Milano a nuovi massimi. Il Brent supera i 70 dollari

    Seduta contrastata per le Borse europee (qui i principali indici). Se Piazza Affari ha aggiornato i massimi da agosto 2015 beneficiando delle indicazioni incoraggianti arrivate dai verbali dell'ultimo consiglio direttivo della Bce sul fronte della ripresa economica (e non lasciandosi spaventare da

    – di E. Micheli e P. Paronetto

    • News24

    Milano aggancia 23mila punti con super Fca. Petrolio al top da 2014

    Ancora una seduta positiva per le Borse europee, trainate sempre dal settore auto (+1,2% lo stoxx europeo di settore), con Milano che intraday tocca anche i massimi da agosto 2015 per poi chiudere a +0,7%, comunque al top da inizio novembre e con l'Ftse Mib sopra i 23mila punti. Ad alimentare gli

    – di Cheo Condina

    • News24

    Zucchi, muore il co-amministratore delegato Michel Lhoste

    Era alla guida del gruppo da appena due mesi. E' scomparso oggi a 52 anni il manager francese Michel Lhoste, co-amministratore delegato della Vincenzo Zucchi. Il presidente e amministratore del gruppo dei tessuti Joel Benillouche ha commentato in una nota: «Siamo scioccati e molto tristi per questa

    • News24

    Borse al top da due mesi. Milano cauta, acquisti su Leonardo e auto

    Le Borse europee, con l'eccezione di Londra, consolidano i guadagni messi a segno con il rally di inizio anno e chiudono ai massimi da inizio novembre. A Piazza Affari il FTSE MIB è salito dello 0,37%, trainato da Telecom Italia (+1,9%) e dal settore auto. Le quotazioni del gruppo di tlc hanno

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    Massimo Della Ragione (Goldman Sachs): «L'Italia si alzi e torni a ballare»

    «Sarà perché, da giovane, ho partecipato al momento magico delle privatizzazioni. Sarà perché vedo quanto pesa l'Italia nei conti e negli equilibri di Goldman Sachs, con le sue storie imprenditoriali di grande successo e di grande fascino e con le posizioni significative occupate da noi partner

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Il lusso non si ferma e comincia con slancio il nuovo anno

    Il lusso non si ferma e, archiviato un anno di crescita a quota 260 miliardi circa secondo le stime, ne comincia uno nuovo con lo slancio. Ne sono convinti gli esperti del settore, che stimano in media un incremento delle vendite attorno al 5 per cento per il 2018. «Il 2017 è stato un anno positivo

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Milano rialza la testa sul finale (+0,27%) con galassia Agnelli

    Chiusura positiva per le Borse europee (segui qui i principali indici) incoraggiate dalla performance di Wall Street (segui qui gli indici Usa), dove il Nasdaq ha aggiornato nuovi massimi. Anche i dati macro sono risultati incoraggianti: se ieri era emerso che l'attività manifatturiera del Vecchio

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Realizzi sul dollaro fanno scivolare listini. Milano -0,7% , vola Creval

    Le vendite sul dollaro - attribuite dagli operatori dai realizzi dopo l'approvazione al Senato Usa della riforma fiscale e da altri trader alle parole del consigliere Cohn sul possibile slittamento a gennaio della firma sul nuovo schema fiscale voluto da Trump - hanno riportato il cambio

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

1-10 di 475 risultati