Aziende

Saipem

Saipem è un’importante azienda italiana dell’industria petrolifera. È quotata alla borsa italiana e fa parte del settore blue chip, ossia dei titoli a maggiore capitalizzazione.

Saipem si occupa principalmente di attività aventi a oggetto gli idrocarburi, petrolio e gas, in particolare in aree remote e in acque profonde.

È un’azienda leader nella fornitura di servizi di ingegneria, di procurement, di project management e di costruzione. In particolare l’azienda si è specializzata in contratti complessi, ad alto contenuto tecnologico, sia offshore sia onshore. In questi complessi progetti Saipem si pone come general contractor, assumendosi quindi la responsabilità e l’organizzazione dell’intero progetto.

Come azienda a sé stante Saipem è nata negli anni Sessanta, essendo in precedenza una divisione di Eni. Negli anni Saipem ha sviluppato una importante esperienza nel settore della progettazione e costruzione onshore, ampliando poi l’attività anche offshore e all’estero (risale agli anni Settanta la prima commessa nel mare del Nord).

Oggi Saipem è un gruppo di caratura mondiale e collabora con le principali industrie petrolifere del mondo. Allo stesso tempo Saipem dà molta importanza al fattore locale nei suoi progetti, motivo per cui impiega molta manodopera locale anche nelle commesse all’estero.

Nel 2006 Saipem ha acquisito Snam Progetti, completando così la sua offerta e presentandosi come player completo a livello internazionale.

Il gruppo facente capo a Saipem S.p.A. comprende circa 90 società e consorzi, con sedi in tutto il mondo.

Presidente è dal 2015 Paolo Andrea Colombo, mentre amministratore delegato è Stefano Cao.

Ultimo aggiornamento 24 gennaio 2017

Ultime notizie su Saipem
    • News24

    La locomotiva Wall Street traina l'Europa, solo Milano al palo

    Chiusura in rialzo per le Borse europee (segui qui i principali indici) al traino di Wall Street dove oggi il Dow Jones ha superato di slancio la quota record di 23mila punti. Ha fatto eccezione Milano che in chiusura è rimasta ferma, registrando un frazionale +0,08%, risentendo anche del

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Borse piatte in attesa della Catalogna. A Milano focus su Mediaset e Telecom

    Chiusura incolore per le Borse europee (segui qui l'andamento dei principali indici), attente agli sviluppi in Catalogna e alle future mosse delle banche centrali del mondo. Oltreoceano è stato annunciato che l'inflazione di settembre, quella misurata su base mensile, si è attestata allo 0,5%. Pur

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Per Walter Tosto 80 milioni di commesse dai big del petrolio e dell'energia

    Il terzo contratto, del valore di oltre 50 milioni di euro, Walter Tosto se l'è aggiudicato come capo commessa di un'associazione temporanea di impresa costituita ad hoc con altre due primarie aziende italiane di caldarerie ed emesso da Saipem spa in qualità di main contractor.

    – di R.I.T.

    • News24

    Saipem, nuovi contratti per 350 milioni di dollari

    Saipem si aggiudica nuovi contratti in Cile e Messico per 350 milioni di dollari (300 milioni di euro). ... Saipem ha acquisito la nuova commessa da Caitan, che è stata appositamente creata da Mitsui e Técnicas de Desalinazación de Aguas per la fornitura a Minera Spence dei servizi per la dissalazione e il trasporto. ... Accanto alla commessa cilena, Saipem, che ieri, a valle dell'annuncio, ha segnato in Borsa un progresso dell'1,7%, ha messo in cascina anche nuovi contratti in Messico, assegnati...

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Borse europee col fiato sospeso. A Milano (-0,63%) vanno ko le banche

    Seduta all'insegna della debolezza per le Borse europee in attesa del discorso che, a breve, pronuncerà il presidente della Catalogna, Carles Puigdemont, davanti al Parlamento catalano. La peggiore in Europa è Madrid che in chiusura cede circa l'1% mentre Milano lascia sul terreno lo 0,63% depressa

    – di Cheo Condina

    • News24

    Finale ad alta tensione a Madrid, a Milano banche a picco

    Chiusura contrastata per le Borse europee li (segui qui i principali indici), con Madrid (-2,85%) e Milano (-1,44%) che hanno accusato perdite consistenti. La Borsa spagnola ha continuato a pagare dazio all'incertezza provocata dall'esito del referendum della Catalogna, che lo stesso re Felipe ha

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Nuovi record a Wall Street ma Milano non si accoda (-0,12%). Brilla Atlantia

    Seduta contrastata per le Borse europee con Milano che chiude a -0,15% nonostante i nuovi record di Wall Street, con il Dow Jones sopra quota 22.600 punti. In linea anche Madrid, dopo il passaggio a vuoto di ieri, che archivia la giornata a ridosso della parità. A Piazza Affari brilla Atlantia

    – di Cheo Condina

1-10 di 1363 risultati