Aziende

Saipem

Saipem è un’importante azienda italiana dell’industria petrolifera. È quotata alla borsa italiana e fa parte del settore blue chip, ossia dei titoli a maggiore capitalizzazione.

Saipem si occupa principalmente di attività aventi a oggetto gli idrocarburi, petrolio e gas, in particolare in aree remote e in acque profonde.

È un’azienda leader nella fornitura di servizi di ingegneria, di procurement, di project management e di costruzione. In particolare l’azienda si è specializzata in contratti complessi, ad alto contenuto tecnologico, sia offshore sia onshore. In questi complessi progetti Saipem si pone come general contractor, assumendosi quindi la responsabilità e l’organizzazione dell’intero progetto.

Come azienda a sé stante Saipem è nata negli anni Sessanta, essendo in precedenza una divisione di Eni. Negli anni Saipem ha sviluppato una importante esperienza nel settore della progettazione e costruzione onshore, ampliando poi l’attività anche offshore e all’estero (risale agli anni Settanta la prima commessa nel mare del Nord).

Oggi Saipem è un gruppo di caratura mondiale e collabora con le principali industrie petrolifere del mondo. Allo stesso tempo Saipem dà molta importanza al fattore locale nei suoi progetti, motivo per cui impiega molta manodopera locale anche nelle commesse all’estero. Nel 2006 Saipem ha acquisito Snam Progetti, completando così la sua offerta e presentandosi come player completo a livello internazionale.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Saipem
    • News24

    Deutsche Bank fa tremare l'Europa, -1,5% Milano sul finale

    Seduta di ribassi per le Borse europee, travolte dal comparto bancario sul contraccolpo dello scivolone di Deutsche Bank (segui qui i principali indici) . I titoli dell'istituto tedesco hanno aggiornato nuovi minimi storici, mentre il mercato si interroga su come l'istituto farà fronte a 14

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Prysmian festeggia il consolidamento nel settore cavi

    Secondo gli analisti di Equita, l'operazione «è leggermente positiva» per Saipem e la concorrente Nexans, in quanto «il business dei cavi sottomarini a oggi è dominato da player europei con margini attraenti e alte barriere all'ingresso rispetto ad altri business» e con la cessione di Abb a un operatore europeo si eliminano «i timori che il business potesse finire sotto il controllo di operatori asiatici», i quali «avrebbero generato potenzialmente maggior competizione/pressione sui prezzi».

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Milano paga débâcle di Mps e popolari, Europa cauta in attesa della Fed

    Seduta interlocutoria per le Borse europee in attesa del verdetto della Federal Reserve (previsto per domani sera) con Wall Street che, dopo il dato deludente sull'avvio di nuovi cantieri in agosto (-5,8%), chiude poco mossa ma in territorio positivo e sembra scommettere su una banca centrale

    – di Cheo Condina

    • News24

    Le Borse centrano il rimbalzo. A Milano banche a due velocità

    Rimbalzo riuscito per i listini europei (segui qui l'andamento degli indici) dopo una settimana in deciso calo con l'EuroStoxx 50 che aveva perso quasi quattro punti percentuali. In attesa di capire come si muoveranno la Fed e la BoJ nelle riunioni dei prossimi giorni, i mercati hanno vissuto una

    – di Andrea Fontana e Guido Maurino

1-10 di 1171 risultati