Aziende

Saipem

Saipem è un’importante azienda italiana dell’industria petrolifera. È quotata alla borsa italiana e fa parte del settore blue chip, ossia dei titoli a maggiore capitalizzazione.

Saipem si occupa principalmente di attività aventi a oggetto gli idrocarburi, petrolio e gas, in particolare in aree remote e in acque profonde.

È un’azienda leader nella fornitura di servizi di ingegneria, di procurement, di project management e di costruzione. In particolare l’azienda si è specializzata in contratti complessi, ad alto contenuto tecnologico, sia offshore sia onshore. In questi complessi progetti Saipem si pone come general contractor, assumendosi quindi la responsabilità e l’organizzazione dell’intero progetto.

Come azienda a sé stante Saipem è nata negli anni Sessanta, essendo in precedenza una divisione di Eni. Negli anni Saipem ha sviluppato una importante esperienza nel settore della progettazione e costruzione onshore, ampliando poi l’attività anche offshore e all’estero (risale agli anni Settanta la prima commessa nel mare del Nord).

Oggi Saipem è un gruppo di caratura mondiale e collabora con le principali industrie petrolifere del mondo. Allo stesso tempo Saipem dà molta importanza al fattore locale nei suoi progetti, motivo per cui impiega molta manodopera locale anche nelle commesse all’estero.

Nel 2006 Saipem ha acquisito Snam Progetti, completando così la sua offerta e presentandosi come player completo a livello internazionale.

Il gruppo facente capo a Saipem S.p.A. comprende circa 90 società e consorzi, con sedi in tutto il mondo.

Presidente è dal 2015 Paolo Andrea Colombo, mentre amministratore delegato è Stefano Cao.

Ultimo aggiornamento 24 gennaio 2017

Ultime notizie su Saipem
    • News24

    Seduta incolore in attesa della Fed. A Milano giù Atlantia

    Seduta fiacca per le Borse europee in attesa del verdetto della Fed, che non ha mosso i tassi d'interesse americani ma ha dettato le linee guida per un cambio di registro nella politica monetaria. Con Wall Street attorno alla parità, Milano chiude in ribasso dello 0,31% mentre Madrid paga dazio per

    – di Cheo Condina

    • News24

    Europa guarda la Fed, a Milano (+0,61%) Tim alla riscossa

    Chiusura in rialzo per le Borse europee (vedi qui i principali indici), mentre sale l'attesa per la due giorni di riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Anche se eventuali annunci arriveranno mercoledì sera, gli analisti danno per scontato che l'istituto centrale Usa opterà

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Borse piatte, a Milano affonda Mediaset. Euro sotto 1,19 dollari

    I mercati azionari europei vivono una seduta di transizione che consolida i record recenti (Francoforte vicina al top storico, Parigi ai massimi da 9 anni e Milano sui livelli di dicembre 2015) mentre l'euro arretra sotto quota 1,19 dollari dopo il rialzo dei prezzi alla produzione Usa nel mese di

    – di C. Di Cristofaro e A.Fontana

    • News24

    Euro e petrolio frenano le Borse. Milano sale grazie alle banche

    L'euro/dollaro ai massimi da gennaio 2015 e il tonfo del greggio, dopo il +6% dell'ultima settimana, (-1,7% Wti a 48,25 dollari al barile) con i timori sull'effetto Irma frenano le Borse europee che vivono una seduta complessivamente anonima. I principali indici azionari hanno terminato le

    – di C. Di Cristofaro e A.Fontana

    • News24

    L'auto sostiene le Borse prima del test Draghi. Nuovo balzo per Fca

    Per contro, tra i pochi titoli positivi riparte al rialzo Fca (+1,6%); positivi anche i petroliferi con Saipem (+0,2%) e Tenaris (+0,6%) che proseguono nel rally iniziato ieri grazie al balzo del greggio (stamattina il Wti ripiega di 8 centesimi a 48,58).

    – di C. Condina e A. Fontana

    • News24

    Le paure di Wall Street schiacciano le Borse Ue. A Milano giù le banche

    I malumori di Wall Street, in rosso con forti vendite su Goldman Sachs e United Technologies (segui qui le Borse americane), portano i listini europei a chiudere ai minimi di giornata tra il rischio di nuovi episodi che possano acuire la tensione Nord Corea-Usa, il balzo del petrolio, i timori per

    – di E. Micheli e A. Fontana

    • News24

    Europa tonica in avvio, a Milano scatta Saipem dopo nuove commesse

    A Milano balza subito Saipem (+2%) in avvio dopo le commesse da 370 milioni di dollari annunciate questa mattina; tornano gli acquisti anche su Fca, (spinta da un report positivo di Equita) che recupera l'1,8%, e sulla controllante Exor (+1,7%), che ieri ha diffuso la semestrale.

    – di C. Condina e A.Fontana

    • News24

    Il super euro frena ancora i listini. Milano (-0,09%) galleggia con banche

    Seduta fiacca per le principali Borse europee con Londra chiusa per festività. I pochi spunti provenienti dal mercato azionario, con Milano che chiude a +0,08%, sono compensati tuttavia dal balzo dell'euro (ai massimi dal 2015 sul dollaro a quota 1,195) e dal crollo del greggio, che sconta

    – di Cheo Condina

1-10 di 1350 risultati