House Ad
House Ad

Saddam Hussein

Saddam Hussein

Saddām Husayn Abd al-Majīd al-Tikrītī, conosciuto come Saddam Hussein, è stato un politico iracheno e ha rivestito il ruolo di Presidente dell’Iraq fino alla Guerra del Golfo. È stato riconosciuto colpevole per crimini contro l’umanità ed è stato condannato a morte per impiccagione. La sua esecuzione è avvenuta nel 2006.

Dopo gli studi in Giurisprudenza a Il Cairo, Saddam Hussein è tornato in Iraq dove è entrato in politica, arruolandosi nelle fila del partito socialista arabo Bath. Condannato a morte per un attentato al leader politico Qasim, nel 1959 è evaso e si è rifugiato in Siria e a Il Cairo. Nel 1968 si è laureato in giurisprudenza a Baghdad. Nello stesso anno è diventato vicepresidente del Consiglio del Comando Rivoluzionario, nel 1973 è stato promosso Generale dell'esercito e sei anni più tardi ha sostituito il Presidente della Repubblica Ahmad Hasan al-Bakr.

Durante la sua dittatura è esplosa la guerra contro l'Iran per il controllo del territorio. Dopo l’invasione del Kuwait promossa da Saddam per l’egemonia del petrolio, nel 1991 con l’intervento di un contingente alleato (composto da 30 Paesi, tra cui gli Usa) è iniziata la Guerra del Golfo. Accusato di non aver adempiuto gli obblighi imposti dalla comunità internazionale e di possedere armi nucleari, chimiche e biologiche, nel 2003 Saddam Hussein è stato catturato a Tikrit, sua città natale. È stato processato per la strage di Dujail del 1982, nella quale sono morti 148 sciiti ed è stata proclamata la sua condanna a morte per impiccagione.

(Aggiornato il 29 giugno 2010 )

Ultime notizie su Saddam Hussein

News24

Senza i cristiani etnie e popoli divisi

20/07/2014 01:45

Dalla caduta di Saddam Hussein i cristiani sono scesi da un milione e mezzo a meno di 300mila.

News24

Iraq, avanzata dall'Isis a ovest. A Baghdad il segretario di Stato Usa Kerry

22/06/2014 08:27

Nel tentativo di arrestare l'avanzata verso Baghdad e strappare loro le città che controllano, jet iracheni hanno effettuato un raid su Tikrit, città natale di Saddam Hussein, e hanno ucciso 7 persone (40 membri dell'Isis secondo la tv di Stato).

News24

L'Armata di Naqshbandia, l'ago della bilancia sunnita nella crisi irachena

21/06/2014 06:40

Ma raccoglie e organizza ex fedeli di Saddam Hussein, funzionari e militanti di quel che fu il partito baathista, semplici nostalgici dei tempi del Rais e sunniti delusi e in rivolta contro l'Iraq di oggi, abbandonato dall'occupazione americana e... Sono stati funzionari di intelligence o soldati della Guardia Repubblicana di Saddam, una rete sotterranea alla quale il mondo arabo si riferisce spesso con l'espressione lo "Stato profondo". ...il Re di Fiori di Saddam nel mazzo di carte...

News24

La petroliera fantasma che può spaccare l'Iraq. A vantaggio del Kurdistan

20/06/2014 06:05

Se qualcuno si facesse davvero avanti per comprare il greggio, si creerebbe un pericoloso precedente capace, nell'ipotesi peggiore, di accelerare il cammino dell'ex "regno" di Saddam Hussein verso la frammentazione. ... Divenuto uno stato semi autonomo dal 1991, quando venne imposta una no fly zone per difenderlo dalle potenziali rappresaglie di Saddam Hussein, il Kurdistan iracheno è andato rafforzando la sua autonomia, fino a divenire un'oasi di pace in un Paese cronicamente dilaniato dalla...

News24

Iraq, l'ayatollah Sistani chiede un nuovo governo. Putin assicura «sostegno totale» contro l'Isil

20/06/2014 02:14

Sistani ha anche detto che i miliziani qaedisti dell'Isil che da giorni mettono a ferro e fuoco il centro e il nord dell'Iraq con il supporto di ex militari fedeli a Saddam Hussein e il consenso di ampie porzioni della popolazione locale sunnita ostile al governo di Baghdad, «devono essere cacciati» dal Paese.

News24

Obama: pronti ad azioni mirate

20/06/2014 06:41

E' alla soluzione politica - prima che militare con "berretti verdi" dell'esercito o "fanti d'assalto" della marina - che Obama sta lavorando per ribaltare i successi inanellati dalle milizie di Al-Qaeda (Isis) e degli estremisti sunniti, ormai arrivati alle porte di Baghdad e ieri impadronitisi anche di una vecchia fabbrica di armi chimiche del regime di Saddam Hussein.

News24

L'amministrazione Obama adesso sa con chi prendersela: «Al-Maliki se ne vada»

19/06/2014 06:26

Una ricetta che avrebbe adesso letteralmente spianato la strada alle milizie ribelli, spiegando la demoralizzazione dell'esercito regolare, cementando profane alleanze tra jihadisti ed ex fedeli di Saddam Hussein e spingendo la comunità sunnita... Un diplomatico arabo, parlando al Wall Street Journal, ha detto scoraggiato: "Sfortunatamente il premier è riuscito solo a unire ISIS, l'organizzazione di Al Qaeda, con vecchi sostenitori di Saddam e sostenitori dell'ex partito baathista sunnita".

News24

Obama: pronti a inviare in Iraq 300 consiglieri militari

19/06/2014 05:46

Da parte loro, gli estremisti sunniti in Iraq hanno occupato quello che una volta era il principale sito di produzione delle armi chimiche del regime di Saddam Hussein, riporta il Wall Street Journal citando alti responsabili dell'amministrazione... Gli estremisti sunniti in Iraq hanno occupato quello che una volta era il principale sito di produzione delle armi chimiche del regime di Saddam Hussein.

News24

L'Iraq chiede agli Usa raid contro i jihadisti. Obama prende tempo

18/06/2014 04:27

Nelle ultime settimane l'Iraq è nel caos, gli estremisti islamisti sunniti hanno preso Mosul a Nord, poi Tikrit, città natale di Saddam Hussein quindi dall'alto valore simbolico, per poi procedere verso la capitale Baghdad dove ventiquattr'ore fa il Dipartimento di Stato americano ha evacuato lo staff dell'ambasciata.

News24

Lettere

17/06/2014 06:38

Sono passati decenni dalla prima guerra del Golfo, uno dalla seconda e circa 8 anni dalla impiccagione di Saddam Hussein,

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9